Diremo solo che Jennifer Aniston è stanca di parlare dei suoi capelli, ma l’argomento è inevitabile quando sei parzialmente responsabile del lancio di una moda follicolare che sopravvive nelle repliche di “Friends” e in tanti annuari delle scuole superiori di quest’ultimo metà degli anni ’90.

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

Se il tuo tentativo di ricreare “The Rachel” per il giorno del film scolastico è stato insufficiente, non disperare per i tuoi capelli flosci e quegli strati difficili che si rifiutavano frustrante di capovolgere la giusta direzione. La stessa Aniston ha confessato che il look caratteristico di Rachel Green era quasi impossibile da realizzare senza l’aiuto dello stilista che l’ha creato originariamente, Chris McMillan. “Non potevo farlo da sola”, ha detto a Glamour nel 2015. “Avevo bisogno di Chris attaccato al mio fianco. Lasciata a me stessa, non sono abile con una spazzola per capelli e un asciugacapelli”. Aniston ha anche ammesso di non essere affatto una fan di The Rachel, definendo l’acconciatura “rabbrividire”. Sia lei che il suo personaggio di “Friends” avrebbero poi preferito uno stile più elegante con strati lunghi e riflessi biondi, un look che Aniston ha reso senza tempo come l’amata sitcom che ha contribuito a rendere indispensabili gli asciugacapelli. In effetti, ha detto a Get the Gloss che “passerà un anno” ad essere arrabbiata con McMillan ogni volta che la convince a “fare un grande cambiamento”.

Aniston non è tipo da sperimentare con acconciature spigolose, dicendo a Marie Claire nel 2013 che il suo look preferito è “crudo e naturale” – un look che stava assolutamente scuotendo in un recente post su Instagram.

I problemi di capelli di Jennifer Aniston

I fan di Jennifer Aniston potrebbero essere sorpresi nell’apprendere che le sue iconiche ciocche non cadono naturalmente in ciocche setose e dritte. In un post su Instagram del 13 gennaio, la star di “Morning Show” ha dato ai suoi follower un’idea di come sono i suoi capelli senza prodotto o styling a caldo, e dobbiamo ammettere che siamo un po’ invidiosi della sua texture ondulata, pronta per la spiaggia .

Nella sua didascalia, Aniston ha rivelato che stava combattendo un nemico che può rendere quelle onde voluminose un po’ troppo ondulate: l’umidità. Ha anche taggato la sua linea di prodotti per la cura dei capelli lanciata di recente, LolaVie, un’impresa commerciale adatta per qualcuno che è il primo ad ammettere che mantenere e domare la sua famosa criniera richiede un po’ di lavoro. “I miei capelli vengono asciugati con il phon e acconciati con il calore ogni singolo giorno [for work]”, ha detto Aniston a Refinery29. “Poi c’è anche il colore. Quindi nella mia vita personale, non sono una di quelle persone che possono semplicemente uscire dalla doccia e lasciare che sia”.

Mentre Aniston potrebbe essere a suo agio nel mostrare la consistenza naturale dei suoi capelli, non aspettarti di vederla mai sfoggiare striature argentate. “Non mentirò, non voglio i capelli grigi”, ha detto a InStyle nel 2019. Ci sono molte celebrità che sembrano bellissime con i capelli grigi, ma Aniston non è sola: sarà felice di saperlo Kelly Ripa ha un ingegnoso trucco per nascondere quelle fastidiose radici pandemiche.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui