Colton Underwood sta ispirando molti con la sua serie di docu Netflix “Coming Out Colton”, che lo segue attraverso il suo personale viaggio nel dichiararsi gay alla sua famiglia, ai suoi amici e al mondo. L’ex protagonista di “Bachelor” è uscito al pubblico in un’esclusiva di “Good Morning America” ​​all’inizio di quest’anno, che è anche documentato nella serie.

Tuttavia, non tutti a Bachelor Nation sono contenti di Colton. In un’intervista esclusiva con Us Weekly, l’ex giocatore della NFL ha affermato che Chris Harrison era l’unica persona di Bachelor Nation che lo ha contattato dopo la notizia. “Dirò questo [since] Chris era l’unico del franchise che mi ha davvero contattato e mi ha fatto sapere che era lì per me, [asking] se c’è qualcosa che può fare.” Ben Higgins, ex protagonista della stagione 20 di “The Bachelor”, ha rimproverato questa idea nel suo podcast “Almost Famous”, dicendo che l’affermazione di Colton era falsa. “Conosco molte persone che lo hanno fatto, incluso me stesso, compresi i miei amici che lo hanno contattato. Non so perché lo dice. Proprio non capisco”, ha detto l’autore di “Alone in Plain Sight”. Nick Viall, star della stagione 21 di “The Bachelor”, ha anche detto nel suo podcast “The Viall Files” che ha scritto a Colton la mattina del suo ” Good Morning America”, e ha persino letto il testo ad alta voce ai suoi ascoltatori.

Ma questi due ex scapoli non sono gli unici ad accusare Colton di mentire, poiché anche l’ex concorrente di “The Bachelor” e protagonista di “The Bachelorette” Tayshia Adams ha un problema con il suo ex.

Tayshia Adams dice che Colton Underwood ha mentito sulla data della loro Fantasy Suite

Tayshia Adams è arrivata tra gli ultimi tre della stagione di “The Bachelor” di Colton Underwood e ha scritto della data della loro Fantasy Suite nel suo libro “The First Time”. Nel libro di memorie, ha scritto che non “ha dormito tutta la notte” e che “si è sdraiato accanto a lei nei miei pantaloni della tuta e una maglietta a maniche lunghe”. Ha raddoppiato su questo nella sua serie di docu “Coming Out Colton” e durante un’intervista con il podcast “Call Her Daddy”, per Us Weekly.

Nel podcast “Bachelor Happy Hour”, che Tayshia ospita con l’ex “Bachelorette” Becca Kufrin, ha risposto a questi commenti. “In realtà ha dormito in boxer quella notte perché faceva così caldo in Portogallo”, ha affermato Tayshia, secondo People. “Non lo so. E onestamente, mi rende così triste. È proprio come, alla fine della giornata, abbiamo avuto conversazioni davvero buone e ho pensato che siamo finiti su una buona pagina”, ha rivelato. Tayshia ha inoltre notato che non c’è motivo per loro di non rimanere amichevoli. “Quindi per inventare questa storia elaborata che hai dormito dall’altra parte del letto, hai dovuto dormire con la tuta e la felpa addosso perché ti sentivi così male e non volevi che pensassi che sarebbe successo qualcosa, è solo”, ha aggiunto, “non so cosa stai cercando di nascondere e non so perché mi stai trascinando giù per qualcosa che non è nemmeno vero.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui