Mentre tutti amano un’intervista davvero avvincente, i talk show – proprio come tutto nella cultura pop – prosperano sul dramma. Nel corso della storia dei talk show, alcuni dei momenti più memorabili sono stati anche i più conflittuali, tra cui l’imbarazzante discorso di David Letterman con Joaquin Phoenix o Arsenio Hall in piedi la sua terra contro i manifestanti.

Ma per i conduttori di talk show, non sono sempre gli incontri degli ospiti più ovvi che si distinguo come il peggiore. Questo può essere perché quelle apparizioni, per quanto negative e note, rendono la televisione avvincente. Infatti, molti dei peggiori ospiti capita di essere alcuni dei più dimenticabili per il pubblico. I conduttori di talk show in questa lista hanno intervistato collettivamente migliaia di ospiti. Mentre hanno parlato con chi è chi del mondo, tra cui alcune delle persone più affascinanti che siano mai vissute, ricordano ancora il peggio della loro carriera. Sono gli ospiti sul muro del talk show della vergogna che accodiamo oggi.

Continuate a leggere per scoprire chi sono questi cattivi colpevoli intervista sono, come alcuni dei nostri ospiti talk show preferiti rivelano i loro peggiori ospiti mai.

Abel Ferrara è scappata da questo conduttore di talk show?

Parlando con Dax Shepard sul suo Esperto di poltrone podcast, Conan O’Brien avuto modo di discutere i suoi peggiori incontri su Tarda notte con Conan O’Brien. Ha ricordato il suo sit-in con il regista Abel Ferrara nel 1996, un’apparizione che apparentemente non è quasi mai accaduta.

“È fuggito durante lo spettacolo, prima del suo segmento”, ha detto O’Brien. “E ‘scappato, ha ottenuto l’ascensore, ed era sulla strada in esecuzione, e Frank [segment producer] ha dato la caccia. Alla fine, hanno costretto il regista “eccentrico” sulla macchina da presa “contro la sua volontà”. Ora, O’Brien sembra ricordarlo peggio di quanto non fosse realmente, dicendo: “È uscito, e penso che abbia iniziato a urlarmi contro”.

E ‘possibile che l’urlo era fuori macchina fotografica o tagliato, perché non è successo esattamente in quel modo nell’intervista in onda. Detto questo, che cosa Fatto l’aria non era bella. Apparendo intossicato, Ferrara si rimescolava al suo posto e borbottava attraverso le domande. O’Brien poteva solo ridere in spot, lottando per capire il suo ospite, scherzando a un certo punto, “Stiamo andando a ottenere quei sottotitoli Stallone qui.”

Quando Shepard chiese se Ferrara fosse ubriaco, ripensando alla sua intossicata avventura nello show dei suoi ospiti, O’Brien rispose: “Sì. Voglio dire, ne sono sicuro. O se no, avrebbe dovuto essere. Ha aggiunto: “È stato divertente … Non diresti che è stata un’esperienza fantastica, ma te la ricorderesti. Era quello che chiamiamo ‘forzavisione'”.

Wendy Williams è stato presumibilmente tentare dal suo peggior ospite mai

Dopo aver registrato un segmento sullo scandalo delle aggressioni sessuali di Charlie Rose, l’ex atleta shock Wendy Williams ha avuto modo di discutere il suo incontro con un tocco inappropriato Il Wendy Williams Show. “Il mio peggior ospite, non ho intenzione di nominare. Ma posso dirvi questo. Aveva a che fare con un po ‘di brancolare,” ha detto. “E tutti voi l’avete visto, ma non ha detto una parola. E l’ho sentito e non ho detto una parola. Il mio staff l’ha visto, e quell’ospite non sarà più qui. Non è più rilevante, comunque,” Williams ha aggiunto a un pubblico applaudito.

“Credo che fosse la terza stagione del nostro show. Potrebbe essere stata anche la seconda stagione”, ha continuato Williams, aggiungendo: “Esce, piccolo uomo … Sai che abbraccio i miei ospiti. Mi abbraccia, ma mi stendo nel petto in modo inappropriato, e non sapevo cosa fare, perché sono nuovo di zecca in TV.”

Anche se molti tra il pubblico erano probabilmente grattarsi la testa su chi fosse l’ospite misterioso, gli utenti di Twitter sono stati veloci a identificare il presunto colpevole come comico Gilbert Gottfried, con alcuni anche postando uno screenshot di interazione.

Andy Cohen si ferma a sbattere le rose

Quando Andy Cohen è stato chiesto di nominare il suo peggior ospite mai durante un’intervista con E! Notizie, non si è tratteneto. “Amber Rose”, il Guarda cosa succede in diretta host ha detto. “Lei non voleva rispondere a nessuna delle mie domande omb ombreggiate.” A quanto pare, Rose era consapevole che la sua riluttanza a contribuire pettegolezzi potrebbe farla sembrare cattiva. “Si rivolse a me, lei dice, ‘Sono un ospite orribile?'” Cohen ha ricordato. “Vado, sei in corsa per uno dei peggiori ospiti che abbiamo mai avuto.”

Un anno dopo, Cohen raddoppiò il fatto che Rose fosse la peggior ospite durante una sessione di domande e risposte ad un evento For Your Consideration Emmys, dicendo: “Non è venuta a giocare” (via Il piatto quotidiano). Tuttavia, un secondo vicino sembra essere Debra Winger, come un membro del pubblico ha suggerito – a cui Cohen doveva essere d’accordo. “Oh mio Dio, è stato brutto”, ha detto. “Quasi non posso parlarne.” Nella sua apparizione nello show di Cohen, sembrava esserci tensione tra i due.

“Sai cosa c’è di strano in Debra Winger?” Cohen continuò. “Ci siamo davvero collegati, e durante la pausa commerciale, continuava a dire: ‘Sai, sei come il mio fratellino ebreo. Mi sento collegato a te. Ma poi quando la macchina fotografica è venuto su, lei non mi aveva “.

Non c’è speranza per il peggior ospite di Johnny Carson

Per gli occhi inesperti, Bob Hope e Johnny Carson erano buoni amici. Infatti, Hope è apparso su Lo spettacolo di stasera più spesso della maggior parte, e aveva anche la sua musica a tema quando è entrato, con la band che suona “Grazie per la memoria”.

Eppure, secondo Richard zoglin, l’autore della biografia, Speranza: Intrattenitore del secolo, c’era apparentemente qualche tensione lì. “Dopo qualche battute con Johnny, cosparso di linee bavaglio ovviamente preparato, [Hope] avrebbe introdotto una bobina di punti salienti registrato dal suo prossimo speciale NBC. Poi si allontanava, sempre con un posto urgente per andare”, ha scritto. “Uno di quelli che si stancarono della routine era Johnny Carson.”

Era la competizione che si diceva essere al centro della lotta. Anche se riconobbe la posizione di Hope nel settore, il conduttore del talk show presumibilmente non apprezzava necessariamente l’umorismo che lo ha portato lì. “Carson non si è mai scaldato con il comico più anziano, né personalmente né professionalmente”, ha scritto. “Lo spettacolo di stasera ospite spesso imitava e rendeva omaggio ai comici classici che adorava: Jack Benny, Groucho Marx, George Burns. Non ha quasi mai fatto riferimento Speranza.

Craig Ferguson ha gettato ombra al peggior ospite Macy Gray

Durante l’apparire su Guarda cosa succede in diretta, Craig Ferguson è stato chiesto di rivelare il peggior ospite che abbia mai avuto su Il late late show con Craig Ferguson. Dopo qualche considerazione, Ferguson confessò che era la cantante Macy Gray. “Penso che quella notte fosse di cattivo umore”, disse. “Non credo che sia una persona cattiva … ed ero molto nuovo e non riuscivo a gestirlo.”

Tuttavia, Ferguson in seguito aveva in mente qualcun altro quando discuteva di un argomento simile in un’intervista con Seth Meyers dopo la sua apparizione su Tarda notte con Seth Meyers. “Ho un ragazzo che era un tale d’k anche in onda,” ha rivelato. “Ho pensato, ‘Oh, amico, devi essere come un cataclisma f-king a-hole quando sei solo nella tua vita normale.'” Anche se Ferguson promise di dire a Meyers chi era questo ospite misterioso dopo l’intervista, il pubblico fu lasciato al buio. Qualche ipotesi?

Il conduttore del talk show Jay Leno contro The Bachelorette

Mentre si siede con Craig Ferguson su Il late late show con Craig Ferguson, a Jay Leno fu chiesto: “Ti sei mai stancato? Hai mai vetro sopra quando stavano parlando a volte? Riferendosi ai molti ospiti che aveva parlato con come l’ospite di lunga data di Il Tonight Show con Jay Leno, Leno ha iniziato, “L’esempio classico di questo: ho avuto una di queste stelle del reality.”

Portando su Trista Sutter, la stella originale di La Bachelorette, ha iniziato a rievocare la loro conversazione: “Sto parlando con lei in questo modo, e sto guardando il lato della sua testa … Non siamo riusciti a trovare una posizione accurata. Non ho mai visto questo stupido reality show. Non sapevo cosa fosse.

Dopo lo spettacolo, Leno è stato avvicinato da una donna per una foto nel parcheggio dello studio, ma è stato solo dopo che ha chiesto il suo nome – “Trista” – che si rese conto chi fosse. Yikes! “È stato un incubo”, ha aggiunto. Dopo questo episodio di Il late Late Show in onda, Sutter ha preso a Twitter per parlare della goccia di nome. “Dopo 10 anni, ironico che io sono l’argomento di convo su @CraigyFerg un ultimo spettacolo,” ha scritto, aggiungendo accanto a un’emoticon wink-face, “Thx 4 il grido @jayleno! La prossima volta, si prega di menzionare il mio libro.

Jon Stewart ha bandito l’ospite Hugh Grant dal Daily Show

Nel 2012, Stephen Colbert ha intervistato il suo amico ed ex collega, Jon Stewart, in un evento di raccolta fondi per il Montclair Film Festival. Mentre i due conduttori televisivi condividevano storie divertenti con il pubblico, Stewart dichiarò che Hugh Grant era il suo ospite meno Lo spettacolo quotidiano, aggiungendo: “E abbiamo avuto dittatori nello show” (via Terza rivista Beat).

“Sta dando a tutti tutto il tempo, ed è un grande dolore nell’aa”, ha detto Stewart della visita di Grant allo show Comedy Central, aggiungendo che l’attore ha continuato a lamentarsi della clip usata per promuovere il suo film, Hai sentito parlare dei Morgan? “Che cos’è quella clip?” disse un Grant arrabbiato. “E ‘una clip terribile.” A cui Stewart ha scherzato, “Beh, allora fai un film migliore.”

Dopo che queste citazioni hanno fatto il giro on-line, Grant ha affrontato il suo comportamento su Twitter, possedendo il meglio che ci si poteva aspettare: “Turns out il mio granchio interno ha avuto la meglio su di me con produttore televisivo in 09. Imperdonabile. J Stewart corretto per darmi calci.

Il peggior spettacolo di sempre con Dick Cavett

Dick Cavett ha parlato con molti ospiti nel corso degli anni sulle varie incarnazioni di Lo spettacolo di Dick Cavett – molti buoni, alcuni cattivi, e anche uno che è morto durante una registrazione. Il peggio, tuttavia, secondo l’intervista di Cavett con Il newyorkese, era il trio di John Cassavetes, Peter Falk e Ben Gazzara.

Erano lì per promuovere il loro film del 1970, Mariti … ma non ci è stato molto per l’aspetto di andare fuori dai binari. Gli ospiti di Cavett riuscivano a malapena a decidere chi dovrebbe sedersi dove e poi si sono rifiutati di parlare anche con il loro ospite. “E ‘stato fuori dal nulla. È stato sorprendente. Non riuscivo a crederci, mentre stava accadendo”, ha detto Cavett. “Penso di averlo visto un anno fa, e sembrava anche peggio di quanto me ne ricordavo.”

In effetti, era davvero così male, con tre uomini adulti che fanno pratfalls, wrestling, e mostrando i loro piedi. Mentre il pubblico sembrava godere in un primo momento, la gag estesa è diventato vecchio – e veloce. Secondo Cavett, il produttore del film, che era dietro le quinte, si è messo in loro per la performance. “Nelle ali, dopo, il loro produttore ha afferrato i tre, come tre bambini che si stanno comportando”, ha detto Cavett. “Li ha fatti in gruppo e ha detto: ‘Devo davvero congratularmi con te. Probabilmente hai invenduto più biglietti per questo film che la maggior parte dei film ottenere.'”

Lorraine Kelly ‘non piaceva’ ospite talk show Kevin Spacey

Nel 2019, Lorraine Kelly ha festeggiato 35 anni di televisione, la maggior parte dei quali ha trascorso come conduttrice titolare di Lorraine. Il britannico si sedette con Dan Wootton da Ciao! per rispondere ad alcune domande sulla sua carriera fino a quel punto, gli alti e bassi. Sul tema delle peggiori interviste o intervistati, Kelly ha indicato un’intervista con Kevin Spacey. “Era orribile”, disse del disgraziato Casa delle Carte Allume. “Solo molto arrogante. Non mi piaceva affatto.

Mentre Spacey era un bersaglio un po ‘più sicuro considerando il suo posto ora controverso nella cultura pop, ha anche preso di mira alcuni attori di alto profilo, vale a dire Harrison Ford e Bruce Willis. “Non credo [Ford] in particolare è piaciuto il film che stava promuovendo, e lui semplicemente non era davvero felice,”Ha detto Kelly. Per quanto riguarda Willis, il conduttore televisivo di lunga data ha detto che era “solo strano”. Poi spiegò: “Gli fareste una domanda e lui vi avrebbe dato una risposta che non aveva assolutamente nulla a che fare con te appena detto”.

Graham Norton non ha avuto tempo per le storie del suo peggior ospite

I fan di Il Graham Norton Show ricorderà senza dubbio l’episodio del 2015 con Robert De Niro, in cui il collega ospite Tom Hiddleston ha notoriamente eseguito un’impressione del leggendario attore di fronte a lui. Ma è quello che Non vedere che ha reso l’ospite meno preferito di De Niro Graham Norton.

Al Cheltenham Literary Festival, Norton ha rivelato che le abilità di tessitura dei filati di De Niro lasciarono molto a desiderare. “Non è un narratore, o molto verbale,”Ha detto Norton (tramite il Daily Mail). “E ‘una presenza benigna. L’ultima volta che ha iniziato a raccontare una storia – ha continuato e avanti. Eravamo tutti appoggiati in, disposti ad essere sonoazing … poi alla fine disse: ‘Perché sto dicendo questo?’ Nessuno aveva una risposta. Abbiamo tagliato.

Ha anche fatto menzione dell’episodio con il cast di Ocean’s 8. “Mi sentivo come il ragazzo che guidava l’autobus per una festa di alne,” Norton ha continuato. “Per 45 minuti le persone parlavano l’una sull’altra e ridevano … Si stavano divertendo, ma il pubblico non era più grande.”

Questo ospite talk show non era adatto per Larry King

Larry King ha intervistato alcune delle persone più leggendarie del pianeta Larry King Live e sicuramente ha un sacco di colloqui che preferirebbe dimenticare. Per esempio, chiedendo Jerry Seinfeld se ha rinunciato a Seinfeld o è stato lasciato andare è probabilmente in alto su quella lista. Ma essere sbattuto e deriso dal comico non è stato, secondo King, la sua peggiore intervista.

Per la sua intervista su Sway al mattino, quell’onore va a Phyllis Gates. Mentre rifletteva sull’intervista a Gates, King rivelò quanto fosse difficile promuovere quello che prometteva di essere un colloquio succoso con l’allora misteriosa moglie del defunto attore, Rock Hudson. Ma l’intervista è stata del tutto al di sotto delle aspettative. Dopo che Gates spiegò come incontrò e sposò Hudson, continuò a fornire pochissimi pettegolezzi. King chiese se si erano tenuti in contatto dopo il divorzio. “No,” rispose lei. Come si sentiva ad apprendere che a Hudson era stato diagnosticato l’HIV/Aids? “Terribile,” disse Gates. Era sorpresa di sapere che era gay? Un’altra risposta di una sola parola: “Sì”.

“Guardo l’orologio”, disse King Sway al mattino, dopo aver usato tutte le munizioni intervista. “Sono quattro minuti in. Ho altri 56 minuti a che fare con questa donna, che non ha niente da dire.” Egli aggiunse: “Ho quasi detto: ‘Lo conoscete?'”

Chelsea Handler non era sul marchio con il suo peggior ospite mai

Nell’sette stagioni di Chelsea Ultimamente, Chelsea Handler ha intervistato un sacco di ospiti, ma solo uno – Russell Brand – è stato veramente un “dolore nell’a” , secondo la sua intervista con Grazia rivista (tramite Suo). Anche se non è chiaro quando il conduttore del talk show abbia formato questa opinione, considerando che lei lo aveva visto nello show tre volte (comprese le apparizioni nel 2009, 2012 e 2013), Handler ha dichiarato che era apparentemente un po ‘una diva.

“Non lo rivorerei mai indietro”, disse Handler. “Ha interrotto tutti i nostri programmi di produzione perché aveva bisogno di tre caffè espresso prima ancora di poter venire per il suo colloquio.” Guardando indietro a queste interviste, l’apparentemente giocoso back-and-forth battute tra i due ora appare un po ‘più barbed. Dopo aver scherzato sulla dipendenza dal sesso di Brand nel loro primo incontro, per esempio, Handler ha detto al suo ospite: “Il modo in cui mi guardi mi fa venire voglia di coprire la mia vagina”. Al che, Brand rispose rapidamente: “Signora, se avessi i guanti di gomma, lo farei per te.” Yikes.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui