Molte persone rivendono i loro vestiti una volta che non li usano più, comprese le Kardashian. (Molte persone donano anche le loro vecchie cose, ma ci arriveremo più avanti.) Ma molti fan sono stati particolarmente irritati nel vedere Khloe Kardashian vendere alcuni dei vecchi vestiti di sua figlia True sul sito web di rivendita personale della famiglia, Kardashian Kloset, secondo a BuzzFeed.

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

Il sito è stato lanciato per la prima volta nel 2019 ed è stato progettato per offrire alle persone l’opportunità di acquistare alcuni degli abiti che vedono indossare in TV le loro star preferite della realtà. “Tutti sono ossessionati in qualche modo, forma o forma dai Kardashian”, ha detto la co-proprietaria del sito Cynthia Bussey del suo successo, per Dazed. Tuttavia, come per quasi tutto ciò che questa famiglia tocca, anche le polemiche tendono a seguire.

Il 14 gennaio Khloe ha twittato, “Omg, mi manca vedere True in questi abiti”, con un paio di emoji e un link alla scheda “Bambini” del negozio online. Il tweet ha iniziato rapidamente ad accumulare commenti e citare tweet di fan arrabbiati che volevano sapere fino a che punto Khlo doveva vendere vestiti piuttosto che regalarli. Tutti nella famiglia Kardashian sono notoriamente super ricchi, inclusa Khloe, quindi è sembrato piuttosto avaro per lei mungere i suoi fan anche Di più Contanti. E molti hanno sottolineato che, oltre ai pochi articoli firmati che vende per diverse centinaia di dollari, ha segnato $ 7 collant che puoi trovare su Target a $ 20.

Khloe Kardashian è sotto tiro per i mark-up

La maggior parte delle centinaia di commenti sotto Il tweet di Khloe Kardashian la pubblicità del negozio era simile nel tono e nel sentimento – pessimo, fondamentalmente. “Non lo capisco. La famiglia ottiene quasi tutti i vestiti donati a loro, sono miliardari e il resto di noi gente normale che compra le nostre cose dona ciò di cui non abbiamo più bisogno”, ha twittato una persona. “Questo non va nemmeno in beneficenza. Fai in modo che abbia un senso.” Ha twittato un altro, “Venti dollari per dei collant Cat and Jack che Target vende per $ 6,99. Su quale pianeta vivi? Fai di meglio, dona questa roba.” Una persona ha scritto, “Spero che i profitti della vendita di quegli abiti usati vadano in beneficenza. Qualsiasi altro scenario lascia perplessi”.

Detto questo, non tutti i feedback sono stati negativi. Alcuni utenti volevano sapere perché le persone erano arrabbiate in primo luogo. “Perché siete tutti arrabbiati per questo? Perché noi come persone non ricche dobbiamo sempre contare le tasche dei ricchi?” chiese un difensore Khloe. “Quindi la gente è arrabbiata che tu stia vendendo la tua proprietà? Questo è stupido,” ha commentato un altro.

Nonostante la manciata di difensori, la maggior parte delle persone sembrava essere contraria alla decisione che vendere vecchi vestiti per bambini a un prezzo tre volte superiore al prezzo originale quando il tuo patrimonio netto è nell’intervallo mezzo miliardo è un po’ di cattivo gusto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui