Prima che il verdetto della causa Johnny Depp v. Amber Heard fosse deciso, c’era un’altra causa che ha preso il controllo di Hollywood: i Kardashians v. Blac Chyna. Nel 2017, Chyna ha intentato una causa contro la famiglia più famosa dei reality TV, sostenendo che avevano cospirato per distruggere la sua carriera nei reality facendo cancellare la seconda stagione di “Rob & Chyna”, secondo il Washington Post. Chyna ha affermato che ciò le ha fatto perdere opportunità di lavoro, portandola a chiedere un risarcimento per oltre $ 100 milioni. Durante il processo, che si è svolto ad aprile, Variety ha riferito che la giuria alla fine si è pronunciata a favore dei KarJenners e ha scoperto che nessun membro della famiglia Kardashian aveva deliberatamente pianificato di far deragliare la carriera di Chyna. Piuttosto, il suo programma televisivo è stato cancellato perché la sua relazione con Rob Kardashian è finita.

Tutta la famiglia è apparsa sollevata dal verdetto. Alla domanda sui suoi sentimenti al Met Gala, Kris Jenner ha detto a ET che era "semplicemente contenta che fosse finita" ... ma è davvero finita? Secondo Page Six, Chyna ha intenzione di appellarsi contro il verdetto e sua madre Tokyo Toni ha persino lanciato una pagina GoFundMe per aiutare a pagare le spese legali di sua figlia.

Nel frattempo, un'altra battaglia legale tra le parti ha alzato la sua brutta testa. Chyna potrebbe tentare di uscire da un accordo legale con il suo ex Rob dopo averlo citato in giudizio per aver fatto trapelare foto esplicite di lei nel 2017, secondo Pagina Sei. A complicare ulteriormente le cose, i KarJenners ora hanno un'altra richiesta per Chyna dopo la loro vittoria legale.

Blac Chyna pagherà il conto del tribunale dei Kardashian?

Al vincitore va il bottino, o nel caso di Blac Chyna e dei KarJenners, il perdente paga il conto. TMZ ha riferito il 14 giugno che la famiglia sta chiedendo a Chyna di coprire le spese legali per la causa, che ammontano a quasi $ 400.000. Lo sbocco includeva importi dettagliati dei costi di prova dei KarJenners, come il servizio di procedura ($ 9.325,99), l'hosting di documenti elettronici ($ 7.248,35) e i costi di deposito ($ 63.078,20). C'è anche un enorme addebito di $ 96.622,47 per "altre" spese senza nome! Secondo TMZ, il tribunale dovrà firmare l'importo finale, ma questo traccia con il numero elencato nella pagina GoFundMe di Chyna. Con solo $ 1.355 raccolti su un totale di $ 400.000 al momento della stesura di questo articolo, la fondatrice di Lashed Cosmetics sembra avere il suo lavoro ritagliato per lei!

La madre di Chyna, Tokyo Toni, non ha preso molto bene la decisione del giudice finora. Ha anche attirato l'attenzione all'inizio quando è stata bandita dall'aula dopo aver chiamato i KarJenners sui social media, per Pagina Sei. Tokyo ha ulteriormente sbattuto il giudice su Instagram Live (tramite TMZ), dicendo: "Oh, non vedo l'ora. Prenderò quel giudice. Non importa".

Kris Jenner sembrava avere una visione completamente diversa del suo avversario legale. Durante il processo, ha testimoniato (secondo Rolling Stone) di non provare animosità nei confronti di Chyna perché "se [she] ha reso felice Rob, poi sono stato felice." Jenner ha aggiunto: "Volevo davvero che Chyna crescesse ed fosse la versione migliore di se stessa".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui