JoJo Siwa potrebbe non sembrare a nessuno una personalità controversa. L’ex star di “Dance Moms”, nota per i suoi fiocchi giganti e l’energia apparentemente sconfinata, è diventata un’icona per i bambini di tutto il mondo. Ma al di fuori di quell’immagine adatta alle famiglie, nel corso degli anni ha avuto qualche bizzarro dramma con altri personaggi pubblici. Justin Bieber ha affrontato l’ira dei fan di Siwa quando le ha detto di “bruciare” la sua auto per il 15° compleanno dipinta su misura nel 2018. In seguito si è scusato in un twittare, spiegando che stava solo obiettando ai colori vivaci dell’auto – che presenta una resa del viso di Siwa sul cofano – non Siwa. “Spero davvero che tu non abbia pensato che fosse dannoso”, ha scritto il cantante di “Scusa”. “Va tutto bene fratello”, ha risposto lei Twitterscherzando sul fatto che tutto sarebbe stato perdonato se Bieber fosse venuta e si fosse esibita alla sua festa del 16° compleanno.

Un altro pasticcio è arrivato quando DaBaby ha controllato il suo nome nella canzone “Beatbox”, scherzando, “JoJo Siwa, b****”. Ha negato di aver avuto problemi con la teen star, dicendo a Siwa Twitter che aveva acquistato tutti i prodotti JoJo Siwa disponibili per sua figlia, che ne è una grande fan. “Non lasciarti ingannare facendoti pensare che avrei mai avuto problemi con te. Il mio gioco di parole è appena andato oltre le loro teste”, ha aggiunto, esortandola a “continuare a brillare!” (Per Genius, il testo è apparentemente un’opera teatrale di “JoJo see why”; si pensa che “JoJo” sia un riferimento a Jonathan, il suo nome di battesimo.)

Continua a leggere per scoprire altre controversie insolite che circondano il cantante di “Boomerang”.

I suoi archi furono banditi

Quando JoJo Siwa si è unita al cast di “Dance Moms”, anche la sua collezione apparentemente infinita di fiocchi si è unita. E dopo che è diventata una star di Internet, i bambini delle scuole elementari di tutto il mondo hanno iniziato ad affollarsi per comprare fiocchi per capelli grandi e accattivanti proprio come i suoi. La popolarità degli archi JoJo ha causato una sorprendente quantità di contraccolpi nelle scuole primarie del Regno Unito, dove il personale ha iniziato a vietare l’accessorio. Un preside ha detto a The Sun che i grandi fiocchi colorati erano diventati una cosa troppo importante tra gli studenti. “Ora abbiamo un vasto curriculum nelle scuole primarie e semplicemente non c’è tempo per ulteriori distrazioni come questa”, ha detto.

In una chat del 2017 con Newsround nel 2017, lo YouTuber ha difeso i fan a cui piaceva indossarli ed ha espresso disappunto per i divieti. “[The bow] è un segno, un simbolo di potere, fiducia”, ha riflettuto. “Questa non è una parola, ma credenza”. Sebbene non sostenesse i divieti, ha esortato i bambini a lasciarli a casa se le loro scuole non lo avessero fatto. Sempre attenta ai suoi fan, Siwa non voleva che nessuno finisse nei guai.

La sua linea di trucco è stata ritirata a causa dell’amianto

L’impero del merchandising di JoJo Siwa ha avuto un successo nel 2019 quando la sua linea di trucco Claire è stata richiamata dalla FDA per problemi di amianto. L’adolescente era diventata famosa per i suoi look truccati luminosi e luccicanti e il suo team ha deciso di collaborare con il negozio di accessori, che è sempre stato uno dei preferiti delle adolescenti. Comprensibilmente, molti genitori erano seriamente preoccupati quando la FDA ha pubblicato una foto di una delle offerte della linea Twitter e ha avvertito che l’amianto era stato trovato in alcuni dei prodotti. In un video cancellato da allora (tramite Teen Vogue), Siwa ha dichiarato: “Voglio solo far sapere a tutti che, qualunque cosa accada, la sicurezza è la priorità numero uno per me e Nickelodeon in tutto, in ogni prodotto e in tutto là fuori”.

Siwa ha anche annunciato che avrebbero ritirato il set per il trucco dai negozi di tutto il mondo e avrebbero cessato la produzione. “Grazie per la comprensione, perché è serio per me e significa molto per me. È il mio nome, il mio marchio ed è la mia faccia, letteralmente”, ha detto. Un portavoce di Claire’s ha detto a USA Today che la società sosteneva che i loro prodotti erano effettivamente sicuri, poiché era stata trovata solo una traccia di amianto, ma che avrebbero rimborsato tutti i clienti.

Ha litigato con altri alunni di Dance Moms

“Dance Moms”, il reality show che ha lanciato ballerini come JoJo Siwa e Maddie Ziegler sotto i riflettori, non è mai stato privo di polemiche. L’insegnante di danza Abby Lee Miller, in particolare, è stata accusata di bullismo e razzismo dalle sue giovani stelline e ha scontato il carcere a seguito di una condanna per frode fallimentare. Ma Siwa ha sempre difeso il suo ex mentore, attribuendo il suo successo a Miller. “Mi rende davvero, davvero sconvolto il fatto di essere una delle poche – ci sono solo poche persone – che ringrazia davvero Abby, e sono grata e grata per quello che ha fatto per noi. Perché senza di lei, ‘Dance Moms’ sarebbe’ t essere una cosa”, ha detto Siwa a ET nel 2020.

Nello stesso anno, Siwa ha affrontato Christi Lukasiak dopo che l’ex Dance Mom ha accusato Gianna Martello, una delle coreografe dello spettacolo, di aver maltrattato sua figlia Chloe Lukasiak. “Questa è assolutamente la cosa più disgustosa e ignorante che abbia mai sentito dire da qualcuno”, ha detto Siwa ai suoi seguaci di TikTok, elogiando la personalità del coreografo e la sua etica del lavoro. Christi ha risposto con il suo TikTok, chiarendo che sua figlia e Siwa non erano nello show contemporaneamente. “Se ha avuto un’esperienza straordinaria e positiva, sono davvero felice che sia andata così”, ha aggiunto. “Onestamente vorrei solo che il mio fosse stato un po’ simile.”

La controversia sulla faccia nera che circonda il suo video musicale

Quando JoJo Siwa ha pubblicato un video musicale che ha suscitato accuse riguardo a Blackface, la ballerina ha sentito il bisogno di parlare.

Nel luglio 2020, Siwa ha pubblicato il video musicale di “NONSTOP”. La canzone, che esprime l’amore della teen star per l’esibizione, è stata accompagnata da una visuale che la mostrava come la capobanda di un circo. È circondata da artisti con costumi stravaganti: alcuni sono vestiti su trampoli, altri sono ricoperti d’argento e molti sono vestiti da animali. Uno, un contorsionista che interpreta una scimmia, indossa un trucco marrone, una scelta che ha sollevato preoccupazioni. Secondo People, un certo numero di spettatori ha denunciato il cantante per l’apparente uso di blackface nel video.

Siwa si è rivolto a Instagram per affrontare la tempesta dei social media, insistendo sul fatto che non c’era alcun intento dannoso dietro il trucco. “Stiamo parlando di bambini che si travestono da animali da circo! Nessuno nel mio video indossa la faccia nera”, ha scritto. “Lo dirò di nuovo per quelli in fondo, Black Lives Matter, oggi, domani, ieri e per sempre. Sono dalla parte giusta della storia qui. Smettila di provare a fare questo su qualcosa che non è.” Quando gli utenti dei social media hanno sottolineato che il suo post IG relativo alle critiche non era una scusa, è rimasta fedele alla sua risposta originale. “Non ho fatto nulla che abbia bisogno di scuse… questa sono io che chiarisco le cose”, lei twittato.

Il gioco “inappropriato” di JoJo Siwa

I genitori erano sconvolti dal contenuto per adulti in un gioco da tavolo pubblicato come parte del marchio di JoJo Siwa, che è stato ritirato dagli scaffali nel 2021. Come riportato da Insider, le recensioni negative di JoJo’s Juice sono emerse per la prima volta nel 2018 quando i consumatori hanno sottolineato che il gioco per bambini includeva domande su incontri e incontri con qualcuno nudo. “Sei mai uscito senza biancheria intima (il costume da bagno non conta)?” chiese un’altra carta.

Siwa ha risposto alla protesta su Instagram, dicendo ai suoi fan che non era affatto d’accordo con il prodotto. “Quando le aziende realizzano questi giochi, non gestiscono ogni aspetto da me, quindi non avevo idea del tipo di domande che c’erano su queste carte da gioco”, ha spiegato, insistendo sul fatto che non avrebbe mai dato il via libera a Il succo di JoJo se fosse stata a conoscenza del suo contenuto.

Nickelodeon e Spin Master, che avevano collaborato al prodotto, hanno rilasciato una dichiarazione confermando che il gioco non era più in produzione e non sarebbe stato disponibile per l’acquisto. “Rispettiamo e apprezziamo il rapporto che JoJo Siwa ha con i suoi fan e prendiamo molto sul serio le preoccupazioni sollevate riguardo al gioco JoJo’s Juice”, hanno affermato le società. Un dirigente di Viacom ha detto a Entertainment Weekly che era stata una decisione di Siwa di ritirare il prodotto, elogiando la sua etica del lavoro e la sua tenacia.

Ha affrontato l’omofobia dopo aver fatto coming out

JoJo Siwa ha suscitato molta curiosità quando è apparsa su TikTok sincronizzandosi con “Born This Way” nel 2021 e in seguito ha confermato i sospetti di tutti facendo coming out ufficialmente. Come ha detto la star di YouTube a Entertainment Weekly, ha ricevuto il sostegno di celebrità come Kim Kardashian, Lil Uzi Vert e Lil Nas X dopo aver rivelato la sua ragazza Kylie Prew. Ma purtroppo ha anche affrontato un’ondata di omofobia da parte del pubblico. Per BuzzFeed, un commentatore di Instagram ha detto alla star che non avrebbe più permesso a sua figlia di guardare i contenuti di Siwa, a cui Siwa ha risposto con una parola: “Va bene!”

La ballerina in seguito ha detto a People che sapeva quanto fosse rischioso presentarsi come intrattenitrice per bambini il cui marchio si basava sull’essere adatto alle famiglie. “Ho molte cose che potrebbero essere andate via a causa della mia vita amorosa”, ha aggiunto Siwa. E quella paura è stata esacerbata dalla reazione online, che si è immediatamente pentita di aver verificato. “Non avrei mai dovuto farlo. Stavo pensando che tutti i commenti sarebbero stati gentili e di supporto, e non lo erano”, ha ricordato. La ballerina ha confessato di essere rimasta sconvolta dopo aver visto genitori omofobi prenderla di mira nei loro commenti.

Alla fine, tuttavia, c’era abbastanza amore da soffocare l’odio. “Non ho mai ricevuto così tanto sostegno dal mondo”, ha dichiarato Siwa. “Penso che questa sia la prima volta che mi sono sentito così personalmente felice”.

Il suo periodo in Ballando con le stelle è stato messo in dubbio

JoJo Siwa ha fatto la storia in “Ballando con le stelle” nel 2021 ballando con la professionista del ballo Jenna Johnson. “Mi hanno chiesto se sarei stata più a mio agio con una donna o con un maschio e subito ho capito che sarei stata molto più a mio agio con una ragazza”, ha spiegato a People. “Ho la possibilità in questo momento di fare la storia e di abbattere una barriera e non c’è niente che preferirei fare di quello”.

La sua presenza nello show ha suscitato polemiche per un altro motivo: i fan della serie si sono opposti alla partecipazione di Siwa perché era già una ballerina professionista. La sua esperienza ha persino spinto un articolo di Gawker che chiedeva la rimozione completa della presunta star troppo qualificata da “Ballando con le stelle”. “Lo spiego come una giocatrice di football che cerca di giocare a basket”, ha affermato Siwa, difendendo la sua presenza nello spettacolo della competizione. “Penso anche che sarò giudicato molto più duramente”.

Alla fine, l’ex star di “Dance Moms” è arrivata seconda alla star dell’NBA Iman Shumpert. “Penso che la troupe dello show e il reparto casting siano una squadra straordinaria”, ha detto Siwa a Teen Vogue in seguito, elogiando lo spettacolo per aver rischiato con lei. “Sento che, se ha senso, dovrebbero esserci e ci saranno più accoppiamenti tra persone dello stesso sesso. Sono felice di essere stato il primo, ma non mi aspetterei mai di essere l’ultimo”.

Ha litigato con Nickelodeon

Sebbene la rete sia un grosso problema per molti dei suoi fan, JoJo Siwa non ha evitato di criticare pubblicamente Nickelodeon. Nel settembre 2021, ha detto ai suoi follower su Twitter che il marchio le aveva impedito di usare la propria musica in un tour imminente. “Il mio musical è appena uscito”, ha twittato Siwa nel settembre 2021 (tramite E! News). “Nickelodeon mi ha detto oggi che non mi è permesso eseguire/aggiungere nessuna delle canzoni del film nel mio spettacolo”. Il suo film, “The J Team”, aveva sei nuove tracce originali eseguite dalla giovane pop star, che sosteneva che non era stata data alcuna ragione per l’ordine. “Lavorare per un’azienda come un vero essere umano trattato solo come un marchio è divertente finché non lo è”, ha aggiunto Siwa.

La faida ha alzato la testa di nuovo nel 2022, quando Siwa è stata snobbata dai Kids’ Choice Awards, sollevando domande sul motivo per cui una star di Nickelodeon non si sarebbe presentata al loro evento. Ha detto ai fan di non aver ricevuto un invito in un post su Instagram, aggiungendo: “Non voglio che nessuno pensi che sia stata una mia scelta non andare”. Molti hanno ipotizzato che avesse qualcosa a che fare con il suo coming out pubblicamente, come riportato da Vanity Fair, ma una fonte di Nickelodeon ha insistito sul fatto che si trattava di un errore onesto. “Questo non aveva nulla a che fare con lei come persona”, ha affermato la fonte, incolpando le restrizioni COVID-19. “È così fuori luogo e molto sconvolgente. È stato davvero uno sfortunato errore e lei avrebbe sicuramente dovuto essere lì”.

Alcuni fan dei SYTYCD non sono fan

La stagione 17 di “So You Think You Can Dance” non è andata senza intoppi. A metà dello spettacolo, il giudice Matthew Morrison ha lasciato il suo posto nel pannello. Secondo People, ha preso l’ascia dopo aver inviato un messaggio inappropriato a una concorrente. “Si sentiva a disagio con la sua linea di commenti ed è andata dai produttori, che poi hanno coinvolto la Fox”, ha aggiunto la loro fonte. “E’ stato licenziato dopo che hanno svolto le proprie indagini”. Morrison ha negato qualsiasi accusa di condotta inappropriata sul suo Instagram.

Dopo la sua partenza, alcuni telespettatori di “SYTYCD” lo hanno scritto online JoJo Siwa avrebbe dovuto essere quello ad andare invece. “18 anni di conoscenza della danza, 4 importanti programmi TV di danza, ho assunto oltre 1000 ballerini. 16 video di musica dance”, ha detto ha scritto in risposta alle critiche. “Se non ti piaccio va bene… ma se pensi che non sappia ballare, suona solo sciocco.” Siwa ha anche detto a Kelly Clarkson che essere nello show significa molto per lei. “È divertente perché ho lasciato il mondo della danza per molto tempo”, ha detto. “Ora far parte di ‘So You Think’ è irreale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui