In quanto professionisti del tappeto rosso, Kim Kardashian, Kourtney Kardashian, Khloé Kardashian, Kris Jenner, Kendall Jenner e Kylie Jenner possono sembrare le sorelle più belle del gioco quando si tratta di uscire davanti alle telecamere, ma nessuno è immune un momento imbarazzante, inclusa questa famosa famiglia. Ci sono stati molti grandi momenti per la banda quando si è trattato di colpire il tappeto rosso nel corso degli anni, incluso il debutto di nuove storie d’amore, mostrare i loro bambini, promuovere le loro ultime iniziative imprenditoriali e molto altro, ma anche se sei una splendida e la ricca Kardashian, le cose non vanno esattamente lisce quando le fotocamere iniziano a lampeggiare. E ne abbiamo la prova.

?s=109370″>

Quindi tieni le tue scremature, infila i tuoi jeans Good American e prendi quel kit per le labbra Kylie Cosmetics mentre facciamo una passeggiata nel viale della memoria con la prima famiglia di reality TV per ricordare alcuni dei momenti più imbarazzanti del passo e ripetere la linea su cui ci stiamo letteralmente ricredendo. Bibbia.

Il ‘salvataggio’ che non era un ‘salvataggio’

Bene, questo è stato imbarazzante. Nel novembre 2019, le Kardashian si sono presentate in forze per i People’s Choice Awards e Kim Kardashian, Kourtney Kardashian, Khloé Kardashian e Kris Jenner hanno chattato tutti con E! ospiterà Giuliana Rancic sul red carpet. Mentre Rancic ha chiesto dei loro abiti super glam, Kim pensa che sua sorella maggiore avesse dimenticato lo stilista del suo vestito mentre si precipitava ad aiutarla. O almeno così pensava.

Kourtney ha cercato di rispondere alla domanda di Rancic, dicendo: “Non l’avevo pianificato… Naeem Khan? È così che lo dici?” mentre indossava l’abito semplice a righe di cristallo di Khan. Fu allora che Kim si avvicinò a Rancic con le braccia aperte, parlando sopra Kourtney per richiamare l’attenzione su di lei, sottolineando che stavano tutti indossando la sua nuova fragranza KKW. Kim ha poi detto a Kourtney turbato: “Ti stavo salvando perché non sapevi chi avevi addosso. Quello era il mio salvataggio”, a cui Kourtney ha risposto: “No, sono Naeem Khan, non sapevo come pronuncialo.” La parte più inquietante di tutte? Kim è imbarazzato, “Oh”.

I fan hanno notato chiaramente l’imbarazzo tra la famiglia, con alcuni che hanno persino sottolineato la faccia severa che Kris ha rivolto a Kim. “Li adoro! Ma la faccia di Kris quando Kim la interrompe! Penso che mia madre mi abbia dato quella faccia anche del tipo,”[you’re] ancora parlando'”, ha scritto una persona nei commenti di YouTube. “Kourtney si stava solo prendendo il suo tempo per parlare, non aveva bisogno di essere salvata ahahah ecco perché litigano”, ha commentato un altro.

Quel mistero del PDA degli Oscar

Questo è imbarazzante in un modo completamente diverso, dato che diamo un’occhiata al momento in cui Kourtney Kardashian e il suo fidanzato Travis Barker hanno calcato il tappeto rosso agli Oscar 2022 il 27 marzo 2022. I due sembravano seriamente amati (non sorprende che Kourtney e Travis si è sposato con una cerimonia segreta e non legale a Las Vegas solo pochi giorni dopo!) e si è messo in mostra un sacco di palmare all’evento principale e all’after party di Vanity Fair, con questo solo che ha molti fan che si sentono, beh, dannatamente imbarazzante e disgustato.

Le cose che hanno reso il tutto ancora più imbarazzante? Molti non sono riusciti a capire perché Kourtney e Barker fossero persino agli Oscar per cominciare. “Non ho idea di cosa ci facciano questi due qui. Perché diavolo sono stati invitati?!” una persona domandò su Twitter, mentre un altro interrogato, “Perché Kourtney e Travis sono agli Oscar e perché non possono passare 5 minuti senza pomiciare.” Nel caso ve lo stiate chiedendo (cosa che siamo sicuri lo foste) la coppia era lì perché Barker è stato invitato a far parte della band dell’Academy per la serata.

L’apparizione di Kourtney ha anche acceso voci di tensione con Kim Kardashian, con una fonte che ha affermato a The Sun: “Non è necessariamente gelosa di Kourtney, ma penso che punga un po’ il fatto che sia stata invitata agli Oscar perché Kim ha sempre voluto disperatamente essere accettato dall’élite di Hollywood e vuole essere preso sul serio”.

Il crasher del tappeto rosso della settimana della moda di Parigi

Cosa c’è di più imbarazzante di un burlone sul tappeto rosso? Ebbene, Kim Kardashian (probabilmente) si è posta questa domanda nel settembre 2016 quando stava partecipando alla settimana della moda di Parigi ed è caduta vittima del burlone ucraino Vitalii Sediuk. Il video scioccante dei paparazzi mostra Kim che esce dalla sua macchina con una guardia del corpo al suo fianco, prima che Sediuk uscisse dal nulla e si avventasse su di lei. Fortunatamente, però, ha mancato di poco la stella ed è stato invece trascinato a terra dalla sicurezza. Dopo pochi secondi, gli è stato permesso di alzarsi ed è fuggito dalla scena. Tuttavia, non è stata così fortunata due anni dopo quando Sediuk apparentemente ha effettivamente contattato lei mentre usciva dalla sua macchina prima di una sfilata di moda, facendo sì che Kim venisse catturata dalla sicurezza.

Sediuk ha affermato su Instagram in un post cancellato nel 2016 che apparentemente stava cercando di baciare il bottino di Kim (non che questo renda la situazione migliore), dicendo al mondo che stava protestando contro le protesi di testa (qualcosa che Kim ha sempre negato di avere). “Incoraggio lei e il resto del clan Kardashian a rendere popolare la bellezza naturale tra le ragazze adolescenti che le seguono e le difendono ciecamente”, ha scritto nella didascalia, per LadBible. Ha anche affermato che l’incidente non era premeditato. Certo, gen.

Anche Kim non è stata l’unica star che ha preso di mira. Sediuk è stato il ragazzo che ha cercato di baciare Will Smith sul tappeto rosso nel 2012 e ha tentato di strappare il microfono ad Adele ai Grammys nel 2013.

Bomba di farina!

Come se qualcuno che cercava di baciarti il ​​sedere per strada non fosse già abbastanza brutto, anche Kim Kardashian ha dovuto fare i conti con l’essere ricoperta di farina sul tappeto rosso. Potresti ricordare questo del 2012 (è stato un grosso problema!) e hai visto Kim inzuppata di vestiti bianchi mentre camminava sul tappeto rosso per il lancio del suo profumo a Hollywood, coprendosi i capelli e il blazer nero. Come se ciò non fosse già abbastanza grave, la persona che lo ha fatto avrebbe gridato “Fur Hag”, per TMZ, e sono stati poi detenuti, anche se Kim ha scelto di non sporgere denuncia.

Ci sono state molte speculazioni su chi fosse l’aggressore e sul perché abbiano sporcato Kim, con in seguito è stato rivelato che erano un accanito sostenitore della PETA ma non necessariamente associati al gruppo per i diritti degli animali stesso. “Non era [us]. Ci è stato fornito il video da un attivista anti-pelliccia sulla scena”, ha detto PETA a TMZ.

Tuttavia, la sorella di Kim, Khloé Kardashian, non lo stava comprando e ha interrotto i legami con l’azienda in seguito all’incidente. “Ho appena ricevuto la notizia che la donna responsabile ha legami molto stretti con la PETA, nonostante la PETA abbia affermato pubblicamente il contrario. Non solo la PETA ha mentito al pubblico, ma hanno dimostrato di sostenere questo tipo di comportamento”, ha affermato sul suo blog, per The Hollywood Reporter. Khloé ha aggiunto: “Il bullismo e le molestie non sono MAI una soluzione e non farò parte di nessuna organizzazione che la pensa diversamente”.

‘Stai bene?’

Non è solo il lato Kardashian della famiglia che ha avuto la sua giusta dose di momenti imbarazzanti sul tappeto rosso, dato che i Jenner hanno dimostrato di non essere immuni da un’esperienza raccapricciante. Caso e punto? L’incontro di Kendall Jenner con un intervistatore australiano nel 2019 è stato così bizzarro che era sinceramente preoccupata per lui. Questo è andato come parte di “The Kyle & Jackie O Show” quando Kendall ha partecipato all’apertura di un nuovo negozio Tiffany & Co. ed è stato originariamente pubblicato su Twitter, ma da allora è stato cancellato (troppo imbarazzante per i social media, forse?) anche se puoi vedere tutto andare giù tramite Daily Mail.

Questo è diventato imbarazzante dopo che l’intervistatore, identificato solo come Stagista Pete, era chiaramente nervoso per chattare con la superstar. Le ha fatto un sacco di domande molto rapidamente e ha raccontato alcune informazioni sulla sua vita personale che sembravano lasciare Kendall un po’ fuori di testa. “Scusa, sto correndo un po’ lentamente, non ho operato alla schiena, quindi sono in servizio leggero al momento”, ha detto, a cui Kendall si è scusato e ha detto: “Cosa? Oh mio Dio. Sei tu Va bene?”

Lo stagista Pete ha preso tutto nel suo passo dopo che l’interazione è diventata virale, però. “Penso che tu sia rimasto colpito dalla sua bellezza. Anche se sei gay stavi dicendo quanto fosse bella”, ha detto Jackie O in “The Kylie & Jackie O Show”, a cui Pete ha scherzato, “Sì, 100% etero ora. Lei è sbalorditiva.”

La confusione di Kris Jenner

Dimostrando che l’ultima mamma si confonde anche a volte, questo momento di paura sul tappeto rosso coinvolge Kris Jenner che lancia i suoi due centesimi sulla moda agli Oscar del 2017, senza nemmeno avere idea di un’importante dimostrazione di solidarietà da parte dei presenti. Molti partecipanti hanno indossato un nastro blu per mostrare il loro sostegno all’American Civil Liberties Union (ACLU), anche se Kris non lo sapeva. È apparsa su E!’s “In diretta dal tappeto rosso” copertura al fianco di Giuliana Rancic e ha chiesto mentre discutevano dell’ensemble di Ruth Negga, “Qual è la piccola cosa blu che ha lì? È un nastro?” Rancic, apparentemente sorpreso, ha poi messo Kris dritto, a cui Rancic ha risposto: “Oh, lo è?” dopo che Kris ha affermato che era il primo che aveva visto sul tappeto rosso quella notte. Le cose sembravano quindi essere un po’ agitato quando Rancic ha tentato di indirizzare le persone dove potevano saperne di più sull’organizzazione, mentre Kris sembrava un po’ goffamente fuori campo.

Ma Twitter non aveva intenzione di lasciar perdere questo. “POSSIAMO RIAVVOLGERE GIULIANA SPIEGANDO L’ACLU A KRIS JENNER PERCHÉ”, una persona ha scritto in maiuscolo, mentre un altro twittato, “Kris Jenner è così estranea che non sa cosa sia l’ACLU! Parla di privilegio!” La stessa ACLU ha anche pesato, twittando“È un nastro che dice che sostieni i diritti delle persone, @krisjenner!”

La speculazione era diffusa sul fatto che Kris non fosse felice dopo lo spettacolo, con Radar che affermava persino di sentirsi sabotata.

La fotobomba di Amy Schumer

Come possiamo incolpare Amy Schumer per aver fatto una scena con Kim Kardashian e Kanye West e per aver portato un po’ di leggerezza in una situazione già un po’ imbarazzante? Come forse ricorderete, il comico si è tuffato davanti alla famosa coppia sul tappeto rosso al gala TIME 100 nel 2015 – e West non era felice. Gli scatti dell’evento, visti sopra, mostrano la star di “I Feel Pretty” sdraiata sul tappeto rosso proprio di fronte al duo, e il rapper è rimasto impassibile mentre portava la sua allora moglie lontano dal comico.

Schumer in seguito ha parlato di ciò che le stava passando per la mente al “The Graham Norton Show” nel giugno 2015, ammettendo che pensava ancora che fosse tutto piuttosto esilarante. “Penso che cadere sia la cosa più divertente, quindi mi sono appena tuffata davanti a loro”, ha detto. Ma quella non era la prima volta che parlava dell’incidente. Nel maggio 2015, ha anche parlato di ciò che è effettivamente successo a “Jimmy Kimmel Live!” Lei e Jimmy Kimmel hanno ammesso che nessuno dei due era il più grande fan di un tappeto rosso, motivo per cui voleva rendere le cose un po’ più comode. “Ti senti come una ragazza a una festa quando una ragazza leggermente più sexy si presenta dietro di te. È come un ragazzo che vuole solo che tu muoia, ‘Muori subito così posso parlare con questa ragazza sexy’. Ecco come ci si sentiva, “ha condiviso.

Riesci a vedere Kendall?

Questa volta lo riportiamo a settembre 2021, quando Kim Kardashian e la sorella Kendall Jenner hanno avuto il loro imbarazzante incontro al Met Gala. Come forse ricorderete, Kim ha indossato un completo davvero unico per l’evento sotto forma di un completo tutto nero che copriva letteralmente ogni centimetro del suo corpo, compreso il suo viso. Tutto ciò che potevamo davvero vedere della star era la sua lunga coda di cavallo scura, e questo è stato effettivamente disegnato dal suo ex marito, Kanye West, secondo Vogue.

Se volessi ancora più prove di quanto fosse davvero restrittivo l’outfit, però? Kim letteralmente non poteva nemmeno vedere sua sorella! Indica il grave imbarazzo di un meme che è diventato virale mostrando una Kim piuttosto confusa che lotta per identificare il suo fratello modello e molte altre interpretazioni esilaranti di ciò che la gente pensava che Kim potesse effettivamente vedere sotto quell’abito ormai famigerato.

Kim in seguito ha ammesso tramite le sue storie di Instagram che il meme virale era piuttosto accurato, poiché in realtà non aveva idea di chi stesse cercando di parlarle. “Kendall stava chiamando il mio nome e non riuscivo a vedere chi fosse, ma ho visto il profilo del suo vestito scintillante”, ha detto ai fan, per People.

Lady Gaga non ha tempo per Caitlyn Jenner

Sembra che non ci sia amore perduto tra Caitlyn Jenner e Lady Gaga – e un incontro all’Oscar Party della Elton John AIDS Foundation nel marzo 2022 lo ha dimostrato. I due hanno avuto un’interazione imbarazzante sul tappeto rosso ripreso e (naturalmente!) è diventato virale sui social media con oltre 2 milioni di visualizzazioni a partire dall’8 aprile 2022. Nella clip, si vedeva Caitlyn avvicinarsi alla superstar del pop prima di chiedere: “Passi più tempo a Malibu?” al che Gaga disse: “Sì”. Jenner ha poi ammesso di non aver più visto la star nel loro Starbucks locale, a cui una Gaga schietta ha risposto: “Ho cambiato barista” mentre si allontanava. Seriamente, stiamo ancora tremando!

Naturalmente, questa conversazione imbarazzante come diamine ha ispirato molte risposte sui social media. Una persona ha condiviso a immagine dello schermo dello sguardo apparentemente di disapprovazione della hitmaker di “Paparazzi” mentre si allontanava, scrivendo: “Quella faccia ci ha dato tutto ciò che dovevamo sapere sul perché nessuno, nemmeno Gaga, vuole avere a che fare con Caitlyn Jenner”. Altri hanno condiviso esilarante GIF e meme nella misura in cui Gaga potrebbe evitare di imbattersi nella star della realtà alla catena del caffè.

Sì, immaginiamo che Gaga non risponderà presto al suo “Telefono” per questo olimpionico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui