Sono ufficialmente arrivate le nomination per i Golden Globe Awards di quest’anno! E, come al solito, ci sono state alcune esibizioni stellari curiosamente lasciate fuori dall’elenco dei candidati che hanno seriamente colpito i fan. Mentre spettacoli di successo come “Only Murders In the Building” e film acclamati come “Spencer” e “House of Gucci” hanno ottenuto un meritato amore, i riconoscimenti non sono stati esattamente distribuiti in modo uniforme.

Abbiamo visto molte delle nomination che ci aspettavamo di vedere, comprese le nomination come migliore attrice per Kristen Stewart in “Spencer” e Lady Gaga in “La casa di Gucci”. E, naturalmente, praticamente l’intero cast di “Succession” ha ricevuto una nomination per le loro incredibili interpretazioni nella terza stagione. Per Variety, “Succession”, “Power of the Dog” e “Belfast”, hanno ottenuto il maggior numero di nomination, con menzioni d’onore per “Ted Lasso”, “Licorice Pizza”, “The Morning Show” e “West Side Story”, tra gli altri.

Ma per quanto siamo felici di vedere alcuni dei nostri preferiti fare la lista, non abbiamo ancora superato questi snob.

Meryl Streep e Selena Gomez sono state snobbate ai Golden Globes

Tra i più grandi snob di quest’anno c’era la stessa High Priestess of Acting, Meryl Streep, per “Don’t Look Up”, anche se i suoi co-protagonisti Jennifer Hudson e Leonardo DiCaprio hanno ricevuto entrambi dei cenni. Inoltre, sebbene Lady Gaga abbia ottenuto una nomination come migliore attrice per “House of Gucci”, nessuno dei suoi co-protagonisti, incluso Adam Driver, è stato ugualmente onorato. E mentre Martin Short e Steve Martin sono stati entrambi nominati per “Only Murders In the Building” di Hulu, Selena Gomez è stata, per qualche ragione, esclusa. E in un’altra svista da sopracciglio, Jennifer Hudson non è stata nominata per la sua interpretazione di Aretha Franklin in “Respect”, secondo E! Notizia.

Sull’omissione di Gomez, uno Twitter l’utente ha scritto, “Golden Globes nomina Only Murders per il miglior spettacolo, Martin Short e Steve Martin per il miglior attore, ma non Selena Gomez”, su una GIF dell’attore accigliato. “Non perdonerò i globi d’oro per aver mancato di rispetto a The Year of Adam Driver”, ha scritto un altro sul sito di social media. E un fan di Hudson deluso twittato, “Hanno pagato la polvere a mia sorella Jennifer Hudson in questa stagione dei premi per il film di Aretha”.

Ma resistete, fan. Gli Oscar e gli Emmy devono ancora essere decisi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui