I giorni e le settimane che hanno preceduto il matrimonio del principe Harry, duca di Sussex e Meghan Markle, duchessa di Sussex, avvenuto il 19 maggio 2018, hanno ispirato una frenesia mediatica. Persone provenienti da tutto il mondo hanno cercato con impazienza di prevedere come sarebbe andato a finire il matrimonio tra lo scapolo più idoneo della Gran Bretagna e un’attrice americana. Il padre separato di Markle, Thomas Markle, che aveva venduto ai media storie personali su di lei, sarebbe stato presente? (Spoiler: no, per TMZ). Ci sarebbero scontri culturali tra Markle e il principe Harry? Sì… se si contano alcune delle reazioni interessanti all’interpretazione di “Stand By Me” di The Kingdom Choir.

Ovviamente la domanda più grande nella mente delle persone: come sarebbe l’abito da sposa di Meghan Markle? Tra le radici americane di Markle, e questo essendo il suo secondo matrimonio, dopotutto, le persone erano ansiose di vedere come l’attrice di “Suits” avrebbe stilizzato il suo grande giorno. Bene, Markle alla fine ha seguito la strada del conservatore con il suo vestito (disegnato da Clare Waight Keller, il direttore creativo di Givenchy, per Brides), che le scendeva leggermente dalla spalla e drappeggiava liberamente la sua silhouette. E mentre molti osservatori reali hanno ritenuto che Markle fosse sbalordita nel suo vestito, che secondo Vanity Fair è stato di circa $ 256.000 – rendendolo uno degli abiti da sposa reali più costosi di sempre – Katy Perry non è rimasta esattamente colpita.

Katy Perry pensava che l’abito di Meghan Markle non gli andasse bene

Durante la promozione delle finali di “American Idol” del 2018, Katy Perry ha condiviso i suoi pensieri sull’abito di Markle, la duchessa del Sussex e non erano esattamente lusinghieri, secondo Entertainment Tonight. “Avrei fatto un altro montaggio”, affermò coraggiosamente Perry. “Kate, Kate, Kate ha vinto, Kate ha vinto! Mi dispiace, non dirò mai la verità! Un altro appropriato, ma ti amo.” Anche se Perry non era la più grande fan del vestito di Markle, all’inizio dell’intervista aveva alcune cose davvero dolci da dire su di lei e sul principe Harry affermando che era “felice per loro”, aggiungendo che sostiene Markle come “un’altra donna ,” e ama e augura ogni bene a lei e al principe Harry.

Apparentemente, i commenti di Perry non sono finiti su Markle come una critica costruttiva. Secondo Express, Meghan Markle e il principe Harry vivono nello stesso quartiere di Montecito, in California, dove vivono Katy Perry e il partner Orlando Bloom. Secondo il rapporto, Bloom simpatizza con la coppia, che si è dimessa dai doveri reali ufficiali, e ha contattato per segnalare “qualsiasi cosa sospetta” nel loro quartiere. Tuttavia, il rapporto afferma che le cose non sono così allegre tra Markle e Perry. “Meghan è perfettamente consapevole di un commento che Katy Perry ha fatto nel 2018 sul suo abito da sposa ed è nota per serbare rancore”, ha condiviso una fonte. Hanno aggiunto che il commento di Perry è arrivato quando “Meghan si sentiva sotto assedio in quel momento ed è stata sopraffatta da discussioni con il personale, la duchessa di Cambridge e Thomas Markle”.

La regina Elisabetta potrebbe non essere stata una fan dell’abito da sposa di Meghan Markle

Katie Perry non è l’unica persona a non essere una fan del vestito di Meghan Markle. Apparentemente la defunta regina Elisabetta II non pensava che l’abito bianco di Meghan Markle fosse appropriato, dato che era stata sposata una volta prima, secondo “The New Royals”, un libro scritto dall’esperta reale Katie Nicholl. “La regina è rimasta sorpresa dal fatto che Meghan indossasse un bianco candido il giorno del suo matrimonio”, ha scritto Nichols. “Forse è una cosa generazionale, ma crede che se sei stato sposato prima, ti vesti di bianco sporco il giorno del tuo matrimonio, che è quello che ha fatto la duchessa di Cornovaglia”, come riportato dal Daily Mail.

Nonostante le riserve riportate dal defunto monarca sull’abito di Markle, ovviamente ha firmato l’abito. Secondo Metro, Markle ha dovuto ottenere l’approvazione della regina prima del giorno del suo matrimonio, una tradizione che è presumibilmente più una “buona cortesia” che una regola rigida. Secondo il rapporto, la regina ha anche dovuto approvare l’abito da sposa di Kate Middleton prima di sposare il principe William nel 2011.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui