Ulteriori dettagli stanno emergendo sugli ultimi giorni di Bob Saget, mentre amici e familiari si fanno avanti per esprimere il loro dolore per la morte improvvisa del defunto comico.

Saget è stato trovato morto in una stanza d’albergo dell’Orlando Ritz-Carlton il 9 gennaio, secondo TMZ. Il 65enne era nel mezzo di un tour di stand-up in tutto il paese. La morte di Saget è stata uno shock per il mondo della commedia che lo conosceva e lo amava. L’attore ha avuto successo per la prima volta nel 1987 come Danny Tanner nella sitcom di successo della ABC “Full House”. Lo spettacolo è durato otto stagioni e ha reso Saget un nome familiare, dando al comico il soprannome di “America’s Dad”. La popolarità della serie è continuata molto tempo dopo la fine dello spettacolo nel 1995, ottenendo una serie di riavvio “Fuller House” su Netflix nel 2016. La carriera di Saget, tuttavia, non si è fermata alla sitcom. Il comico ha ospitato “America’s Funniest Home Videos” ed è stato la voce narrante di “How I Met Your Mother” della CBS, oltre al suo regolare concerto di cabaret.

Una persona che si è fatta avanti per onorare Saget è stato il suo compagno di tournée, Mike Young, che si è rivolto a Instagram per lasciare un sincero messaggio al suo amico di lunga data. “La vita di Bob non sarà più la stessa senza di te. È così semplice”, ha iniziato. Young e Saget si sono incontrati per la prima volta sul set di “Entourage”, secondo Variety, e hanno trascorso 12 anni insieme in un tour comico. “Le lacrime andranno e verranno per molto tempo. Abbiamo parlato quasi ogni giorno. Abbiamo lavorato quasi ogni settimana per dieci anni”.

Young ha continuato ad aprirsi, rivelando dettagli sugli ultimi giorni del suo amico.

Mike Young è stato “accecato” dalla morte di Saget

Mentre gli amici e la famiglia continuano a riversare il loro amore nella famiglia Saget dopo la tragica perdita del comico Bob Saget, uno dei più cari amici della celebrità, Mike Young, si fa avanti per rivelare i dettagli degli ultimi giorni dell’attore. “Sembrava fantastico e sembrava entusiasta di andare in tour”, ha detto Young a Page Six, notando che non c’era alcuna indicazione da parte della salute di Saget che il comico fosse vicino ai suoi ultimi giorni. “La sua morte ha appena preso alla sprovvista tutti”. I funzionari hanno confermato hanno trovato Saget morto senza “nessun segno di gioco scorretto o uso di droghe” e che l’ufficio del medico legale avrebbe determinato la causa della morte.

In un’apparizione al The TODAY Show, Young ha rivelato che Saget è morto nel sonno e ha parlato dell’ultimo messaggio di testo che il comico gli ha inviato. “L’ultimo messaggio, stavamo solo scherzando avanti e indietro perché ci stavamo preparando per fare alcuni spettacoli insieme”, ha iniziato Young, rivelando di aver chiesto a Saget di includere il suo nome sul poster del tour. “E ha appena fatto questa foto esilarante… di me, e Bob, un piccolo Bob nell’angolo per gli spettacoli in arrivo. Ci siamo semplicemente fatti una bella risata, come abbiamo sempre fatto, ma questo è stato davvero autentico, divertente .”

Young ha anche rivelato a Variety che Saget “non voleva assolutamente andare in pensione” al momento della sua morte. “Aveva molto di più da dare”, ha aggiunto. “Non posso credere che sto parlando di lui al passato”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui