Ezra Miller, una volta una promettente stella nascente di Hollywood, divenne rapidamente una delle sue più problematiche. Dopo aver fatto notizia nel 2020 per un video in cui sembravano soffocare una giovane donna, la star di “Justice League” è stata arrestata alle Hawaii il 28 marzo per condotta disordinata e molestie. Miller, secondo la polizia hawaiana, ha lanciato oscenità contro i cantanti in un bar karaoke e “si è lanciato contro” un uomo che giocava a freccette. Inoltre, sarebbero stati scortati fuori dalla casa di una coppia dopo aver fatto irruzione e averli minacciati verbalmente poche ore dopo essere stati rilasciati su cauzione, secondo Page Six. L’outlet ha rivelato il giorno successivo che il comportamento dell’attore aveva causato un totale di 10 chiamate della polizia in meno di un mese.

?s=109370″>

Come riportato da Rolling Stone, il comportamento irregolare di Miller si estendeva anche ai set cinematografici. Un insider ha rivelato che Miller avrebbe avuto “frequenti crolli” durante le riprese di “The Flash” nel 2021. “Ezra avrebbe avuto un pensiero in [their] testa e dì: “Non so cosa sto facendo”, ha detto la fonte all’outlet. Tutto questo trambusto legale che circonda l’attore ha causato Warner Bros. e DC, gli studi dietro “The Flash” e “Justice League ,” per convocare una riunione di emergenza per discutere del futuro del franchise di Miller il 30 marzo. Secondo un insider, tutti i progetti WB/DC riguardanti Miller sono stati interrotti per il momento.

Nel bel mezzo di tutta questa carriera e di notizie che incidono sulla vita, Miller è stato visto prendere parte a un comportamento sorprendente… alle Hawaii, ovviamente, di nuovo.

Ezra Miller si sta letteralmente scrollando di dosso i suoi problemi

Poche settimane dopo il loro incidente al bar hawaiano, Ezra Miller non sembrava turbato mentre colpivano la pista da ballo in un altro hotspot dell’isola. La tormentata star di “The Flash” è stata catturata su TMZ a metà aprile mentre ascoltava la musica nella lounge Hilo Axe delle Hawaii. Apparentemente lì da solo, Miller ha mostrato una varietà di mosse, persino dando un pollice in su a un altro patron a un certo punto. Uno dei tanti spettatori ha descritto la performance di Miller come “comica” per TMZ, ma la star è stata fortunata ad entrare nel bar. È stato solo a marzo che TMZ ha riferito che questa stessa sede ha negato l’ingresso a Miller, il che ha poi causato un alterco in cui è stata chiamata la polizia.

Tuttavia, Miller ha delle buone notizie da festeggiare. Come riportato da US News il 12 aprile, pochi giorni dopo i dirottamenti di danza di Miller, la coppia che in precedenza aveva accusato Miller di aver fatto irruzione nella loro casa e di averli minacciati ha ritirato la petizione per un ordine restrittivo temporaneo contro l’attore. Con l’avvocato della coppia che si rifiutava di rivelare il loro ragionamento, alcuni su Twitter hanno ipotizzato se i soldi fossero passati di mano fuori dall’aula del tribunale. “Chissà quanto li ha pagati”, un utente di Twitter disse di Miller.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui