È passato quasi un anno da quando l’ex first lady Melania Trump, insieme a suo marito Donald Trump, ha lasciato la Casa Bianca – e in quel momento, l’ex-FLOTUS generalmente imperscrutabile si è ampiamente tenuta lontana dagli occhi indiscreti del pubblico. Melania, che è stata generalmente considerata una delle mogli presidenziali più inaccessibili e inaccessibili nella memoria recente, non era necessariamente un libro aperto per cominciare – un punto che è stato martellato a casa in “The Art of Her Deal”, il primo importante biografia pubblicata sulla sua vita nel giugno 2020. Forse quella natura privata ha anche generato la pubblicazione di racconti successivi da parte degli ex aiutanti Stephanie Winston Wolkoff e Stephanie Grisham, con i lettori che acquistano a frotte i loro libri per capire cosa fa battere Melania. Ora, però, sembra che l’ultimo rientro di Melania nella sfera pubblica potrebbe renderla più enigmatica che mai.

Il 16 dicembre, Melania ha lanciato una nuova impresa in quello che è già un mondo completamente nuovo con una dichiarazione pubblicata sul suo account Twitter ufficiale. Quindi cosa prevede esattamente questo nuovo progetto? E c’è un modo per prevederne il successo così presto nel gioco?

L’ultima impresa di Melania Trump è la sua NFT

Il 16 dicembre, Melania Trump ha pubblicato il primo di quelli che sarebbero diventati oltre una dozzina di aggiornamenti sulla sua nuova impresa: un’incursione nei token non fungibili, o NFT. Il token stesso è un acquerello degli occhi dell’ex top model, un’immagine che da allora ha twittato per tutta la seconda metà del mese. “Sono orgoglioso di annunciare la mia nuova impresa NFT, che incarna la mia passione per l’arte e sosterrà il mio impegno continuo per i bambini attraverso la mia iniziativa Be Best”, ha scritto Melania, riferendosi al programma di difesa del bullismo fondato da Melania durante il suo mandato alla Casa Bianca.

L’NFT, un dipinto digitale, è stato creato dall’artista francese Marc-Antoine Coulon ed è attualmente in vendita per $ 175 tramite Solana, un programma di piattaforma blockchain di criptovalute, secondo la CNN. Il dipinto è disponibile per l’acquisto fino al 31 dicembre e include anche una registrazione audio di Melania: “La mia visione è: guardare avanti con ispirazione, forza e coraggio”. Sebbene Melania abbia anche affermato che “l’iniziativa basata sulla tecnologia … fornirà ai bambini competenze informatiche, compresa la programmazione e lo sviluppo di software, per prosperare dopo che saranno usciti dalla comunità di affidamento”, solo “una parte dei proventi” andrà verso cause benefiche. Considerando che le finanze della famiglia Trump potrebbero non essere così sane o stabili come le hanno in precedenza fatte credere i Trump, è possibile, anche se non in alcun modo dimostrato, che l’NFT possa essere un tentativo di raccogliere qualche moneta in più.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui