Questo articolo contiene menzioni di violenza sessuale.

Chris Noth ha trascorso il giorno di Natale in un modo che probabilmente non avrebbe mai immaginato. Solo pochi giorni dopo essere apparso nel primo episodio di “And Just Like That”, si è trovato al centro di accuse di aggressione sessuale da parte di quattro diverse donne, due delle quali affermano di essere state violentate da lui.

Quando le affermazioni hanno fatto il giro dei media, Noth ha negato tutte le accuse mosse contro di lui. “Le accuse contro di me fatte da individui che ho incontrato anni, anche decenni fa, sono categoricamente false. Queste storie potrebbero essere di 30 anni fa o 30 giorni fa – no significa sempre no – questa è una linea che non ho superato”, Egli ha detto. “Gli incontri sono stati consensuali. È difficile non mettere in discussione la tempistica di queste storie in uscita. Non so per certo perché stanno emergendo ora, ma so questo: non ho aggredito queste donne”. Ha raddoppiato su questa affermazione giorni dopo, dicendo: “Mi riposo sulla mia affermazione, ora lascerò cadere le fiches dove possono”.

Il 22 dicembre, l’attore di 67 anni è stato avvistato mentre passeggiava nel suo quartiere in Massachusetts e, all’epoca, disse che “sperava” di trascorrere il Natale con sua moglie, Tara Wilson. Tuttavia, non sembra essere stato così.

Chris Noth è stato avvistato da solo il giorno di Natale

Nelle immagini catturate dal Daily Mail, Chris Noth è stato visto passare un po’ di tempo da solo a New York City il giorno di Natale. Apparentemente stava facendo una “passeggiata solitaria” e poi si è fermato per rispondere a una telefonata. È stato visto indossare la sua fede nuziale, il che potrebbe significare che sta ancora cercando di sistemare le cose con sua moglie.

Nel frattempo, anche Tara Wilson è stata fotografata un paio di giorni fa vicino alla loro casa di famiglia a Sherman Oaks, in California. Ma, a differenza di Noth, non indossava la fede nuziale. Una fonte ha detto a Page Six che Wilson non è in una buona posizione al momento considerando ciò che è stato scoperto. “Tara è sconvolta e le cose sono appese a un filo”, hanno rivelato. È stato anche riferito che attualmente si sta concentrando sui loro figli. “Vuole solo proteggere i bambini [Orion, 13, and Keats, 18 months]. Questa è la sua priorità numero uno”.

Nulla deve ancora affrontare conseguenze legali per le sue presunte azioni, ma la quarta accusatrice, la cantante newyorkese Lisa Gentile, ha contattato gli altri tre per convincerli ad agire, secondo Page Six. “Sento che dovremmo avere la nostra giornata in tribunale per ritenere il signor Noth responsabile di ciò che ha fatto”, ha detto.

Se tu o qualcuno che conosci è stato vittima di violenza sessuale, è disponibile un aiuto. Visita il sito web della Rete nazionale di stupri, abusi e incesti o contatta la linea di assistenza nazionale di RAINN al numero 1-800-656-HOPE (4673).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui