Non sai mai cosa succederà agli MTV Video Music Awards. Caso in questione? Lo spettacolo del premio 2019, in cui John Travolta ha regalato a spettatori e partecipanti uno dei momenti più imbarazzanti nella storia dei VMA. Insieme a Queen Latifah, Travolta ha avuto il compito di presentare un Moon Man al destinatario del Video of the Year. Taylor Swift ha vinto quel premio per il suo inno anti-odio “You Need To Calm Down”. Quando ha ritirato il premio, è stata picchiata sul palco da alcune delle sue celebrità co-protagoniste del video, tra cui Jade Jolie, una drag queen e sosia di Swift.

Quello che è successo dopo è stato forse ancora più imbarazzante della volta in cui Travolta ha pronunciato male il nome di Idina Menzel, presentando l’attore vincitore del Tony Award come “Adele Dazeem” agli Oscar del 2014. Continua a leggere per scoprire come Travolta ha superato quel momento e cosa pensava davvero Swift di essere il destinatario di un altro famigerato momento degli MTV VMA.

Sia Taylor Swift che John Travolta hanno trovato la situazione divertente

Vestita come la stessa star del pop – parrucca bionda e tutto – la drag queen Jade Jolie ha apparentemente confuso John Travolta, con l’attore che sembra prenderla per la vera Taylor Swift e cerca di consegnarle il premio Video of the Year agli MTV VMA del 2019. Anche se potrebbe essere stata una situazione tipo battito di ciglia, è stato sicuramente uno dei momenti più discussi di tutta la serata.

Durante un’intervista con Hot 93.3 pochi giorni dopo lo spettacolo del premio, Travolta ha incolpato la sua bugia del fatto che c’erano troppe persone sul palco, spiegando che non riusciva a trovare Swift per darle il premio. Ha anche toccato l’amicizia di lunga data sua e di Swift, condividendo che la coppia ha scambiato note nel corso degli anni. “Ho pensato che fosse così divertente il modo in cui è stato interpretato”, ha detto, discutendo l’errore dei VMA. “A volte fantastico: e se avessi dato [the award] per [Jolie]? Sarebbe stato fantastico. Ad esempio, avrei dovuto andare fino in fondo.”

Sebbene sia stato un momento imbarazzante, sembra che Swift sia stato in grado di trovare l’umorismo in tutto questo. In un’intervista su Jerry O, Todrick Hall, una delle migliori amiche di Swift che è anche apparsa e co-produttrice esecutiva del suo video musicale “You Need To Calm Down”, ha rivelato che la cantante ha trovato l’intera cosa “divertente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui