Chiunque abbia familiarità con la famiglia reale britannica sa che deve affrontare molti problemi delle persone normali, proprio come il resto di noi. L’unica differenza è che qualunque cosa accada alla famiglia reale tende ad accadere al mondo intero. E sebbene la regina di 96 anni abbia sopportato un bel po’ di recente, perdendo il marito nel 2021 e successivamente contando il COVID-19, ad esempio, c’è stato un momento durante la celebrazione del Giubileo di platino della Regina Elisabetta II che è servito a ricordare spensierato che il la famiglia reale non è poi così diversa dalla tua nidiata media.

Il 2 giugno sono iniziati i festeggiamenti del Giubileo di Platino, che hanno segnato il 70° anno sul trono della regina Elisabetta II. Al Pageant che celebrava questa importante occasione il 5 giugno, un membro della famiglia reale ha sicuramente sollevato un sopracciglio, anche se non era la regina (che ha fatto solo una breve apparizione verso la fine al balcone di Buckingham Palace insieme ai suoi eredi).

Invece, è stata sua nipote, Kate Middleton, a soffrire per un momento genitoriale molto riconoscibile durante il Giubileo, un momento genitoriale che ha fatto parlare l’intera Internet.

Kate Middleton ha dovuto fare i conti con una bambina di 4 anni molto annoiata

Il 5 giugno, Kate Middleton ha acceso Internet con i suoi disperati ed esilaranti tentativi di calmare suo figlio di 4 anni, il principe Louis, durante il Platinum Jubilee Pageant. Nei video ampiamente diffusi online, Louis, che sembrava essere piuttosto annoiato dall’intero evento, ha schiaffeggiato il viso di sua madre, ha agitato le mani in aria e ha fatto una serie di smorfie scontente, per lo più rivolte a sua madre, che ha reso inutili numerosi sforzi per calmare il ragazzo. È apparso in netto contrasto con i suoi fratelli maggiori, sul fianco sinistro, che sono rimasti composti per tutto il tempo.

Louis avrebbe poi continuato a fare smorfie stando accanto alla sua famiglia, inclusa la regina Elisabetta II, sul balcone di Buckingham Palace.

All’inizio del 6 giugno, “Ha 4 anni” ha iniziato a fare tendenza su Twitter, in gran parte grazie alla diffusa discussione sulle azioni del giovane principe. “Perché piango”, un utente ha scritto in riferimento al video, in un tweet che ha accumulato quasi 140.000 like in meno di un giorno. La maggior parte delle persone ha difeso il principe Louis da ogni critica che avrebbe dovuto affrontare, dato che ha 4 anni (da qui la tendenza). “Dimmi che nessuno qui con un bambino di 4 anni non ha mai provato la ‘gioia’ di un’esibizione pubblica”, un altro utente ha scritto in sua difesa. “[G]et il [f]*** sopra. LUI È. 4 ANNI. VECCHIA.” In effetti, la maggior parte dei bambini di 4 anni non è soggetta a feed live internazionali e discussioni sui social media, quindi il frustrante momento genitoriale di Kate difficilmente può essere considerato condannabile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui