Originariamente, quando Olivia Wilde era legata sentimentalmente ad Harry Styles, sembrava in buoni rapporti con il suo ex, Jason Sudeikis, ma quella dinamica è cambiata nel tempo. Dopo aver ipotizzato che il regista e il cantante avessero iniziato a frequentarsi sul set di “Don’t Worry Darling”, i due hanno confermato la loro storia d’amore quando sono stati visti tenersi per mano a un matrimonio insieme nel gennaio 2021. In quel periodo, un insider ha confermato che Wilde e l’artista “Watermelon Sugar” ha cercato di tenere nascosto il loro appuntamento durante le riprese. “Sono stati molto attenti e a volte anche investigativi”, ha detto la fonte a Us Weekly. Durante un’intervista nello stesso anno, Styles ha discusso dell’importanza di tenere la sua vita di appuntamenti fuori dai riflettori. “Ho sempre cercato di dividere in compartimenti la mia vita personale e la mia vita lavorativa”, ha detto a Dazed nel novembre 2021.

Poco più di un anno dopo che Wilde e l’attore di “Dunkirk” erano diventati ufficialmente un oggetto, la tensione è aumentata tra il regista e Sudeikis. Secondo quanto riferito, gli ex – che condividono due figli – non erano d’accordo su quale città dovessero vivere i loro figli. Ciò ha portato la star di “Ted Lasso” a rilasciare documenti di custodia che sono stati notoriamente serviti a Wilde durante il CinemaCon ad aprile. “Le azioni di Jason erano chiaramente intese a minacciarmi e cogliermi alla sprovvista. Avrebbe potuto servirmi con discrezione”, ha detto nei documenti del tribunale pubblicati dal Daily Mail il 10 agosto. Sebbene Sudeikis abbia negato che il tempismo fosse deliberato. “Sono profondamente dispiaciuto per quello che è successo”, ha detto nei documenti. In mezzo al dramma tra l’ex coppia, Styles aveva ragioni per non contattare lo stesso Sudeikis.

Perché Harry Styles preferisce mantenere privato il dramma delle relazioni

La relazione tra Harry Styles e Olivia Wilde sembra essere seria, ma ciò non significa comunque che il cantante di “Sign Of the Times” voglia essere coinvolto nella battaglia per l’affidamento pubblico tra la sua ragazza e Jason Sudeikis. “Harry non ha contattato Jason in nessun momento”, ha detto una fonte a Us Weekly il 31 agosto. Francamente, l’attore di “Eternals” crede che il problema dovrebbe essere risolto tra gli ex, e Styles “non sente che sia il suo posto per ” parlare con Sudeikis della questione. Anche se il cantante ha deciso di rimanere in disparte per la faida per la custodia, gli piace ancora lavorare al fianco di Wilde sia personalmente che professionalmente. “Sono una squadra straordinaria insieme”, ha aggiunto l’insider.

L’ex cantante dei One Direction ha discusso di come la divulgazione di informazioni sulla relazione possa causare un’accesa risposta da parte di alcuni fan. “Ovviamente è una sensazione difficile sentire che essere vicino a me significa che sei in cerca di un riscatto di Twitter”, ha detto a Rolling Stone durante una storia di copertina pubblicata il 22 agosto.

Nel frattempo, Wilde non ha usato mezzi termini quando ha discusso di come si sentiva per aver ricevuto i documenti di custodia mentre parlava al CinemaCon. “Cercare di sabotare è stato davvero vizioso”, ha detto a Variety il 24 agosto. “Ma, sai, purtroppo, non è stato qualcosa di del tutto sorprendente per me. Voglio dire, c’è un motivo per cui ho lasciato quella relazione”. Ahia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui