Il rapper “Butterfly Effect” ha risposto alle recenti accuse mosse contro di lui.

Persone la rivista riporta che Travis Scott, il cui vero nome è Jacques Webster, si è dichiarato colpevole di condotta disordinata. Il venticinquenne era stato precedentemente arrestato nel maggio 2017, a seguito di uno spettacolo all’Anfiteatro Walmart di Rogers, Ark. All’epoca era stato accusato di incitamento a una rivolta, condotta disordinata e pericolo per il benessere di un minore.

L’avvocato di Scott, Doug Norwood, ha detto al Northwest Arkansas Democrat-Gazette che, mentre Scott si è dichiarato colpevole martedì 6 febbraio 2018, il caso era stato risolto un mese prima tramite trattative di patteggiamento. “Lo hanno sovraccaricato”, ha spiegato Norwood. “Hanno cercato di prenderlo per incitamento a una rivolta. Il video non mostrava nulla di tutto ciò.”

Secondo il collega di Norwood, Jon Nelson, Scott, che ha accolto il suo primo figlio con la fidanzata Kylie Jenner all’inizio del mese, si è dichiarato colpevole dell’accusa più bassa. Non doveva recarsi in Arkansas per presentare la richiesta. Secondo quanto riferito, Scott è stato condannato a pagare $ 640 in spese associate al tribunale, oltre a $ 6.825,31 a due persone che avevano affermato di essere state ferite durante lo spettacolo di maggio 2017 di Scott.

Nelson ha osservato “[Scott] mi dispiaceva per chiunque fosse ferito ed era sempre disposto a pagare la restituzione. “

Secondo quanto riferito, Norwood crede che l’accusa di condotta disordinata di Scott sarà alla fine cancellata dal record del suo cliente.

Scott è stato arrestato a maggio dopo aver presumibilmente “incoraggiato le persone a correre sul palco e aggirare i protocolli di sicurezza per garantire la sicurezza dei frequentatori dei concerti”, ha detto un ufficiale del dipartimento di polizia di Rogers. Persone al momento.

“Durante la corsa al palco diverse persone sono rimaste ferite, tra cui un dipendente della società di sicurezza assunto per aiutare a monitorare e controllare la folla, e un membro del dipartimento di polizia”, ​​ha continuato l’ufficiale. “I soggetti feriti sono stati trattati presso l’AMP da membri del Rogers Fire Department e Mercy Medical”.

Secondo TMZ, Scott è stato successivamente rilasciato dalla custodia della polizia quella stessa notte senza cauzione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui