La morte di Paul Walker nel 2013 ha lasciato un grande vuoto, non solo nel franchise cinematografico Fast & Furious, ma anche nel cuore dei suoi tanti fan che hanno seguito la sua carriera di successo. Con i suoi occhi azzurri e un sorriso dorato, Walker poteva affascinare e affascinare il suo pubblico, e questo è stato visto nella maggior parte dei film in cui ha recitato.

Avendo recitato in diversi film nel corso degli anni, Walker era riuscito a creare una banca. Oltre al Fast & Furious il franchise ha solo aggiunto al suo valore in stelle. Secondo Valore netto di celebrità, Walker ha portato a casa 1 milione di dollari per il suo primo film del famoso franchise. Il suo valore ha continuato ad aumentare nel corso degli anni e si dice che abbia guadagnato circa $ 54 milioni per i sei Fast & Furious film di cui ha fatto parte tra il 2001 e il 2015.

La carriera di Walker è stata interrotta in seguito al tragico incidente automobilistico del 30 novembre 2013 a Santa Clarita, in California. Walker aveva 40 anni quando morì. Quindi qual era il patrimonio netto effettivo di Walker al momento della sua morte?

Paul Walker ha lasciato milioni a sua figlia

Paul Walker ha lasciato ai suoi fan così tanto con cui ricordarlo. Ma c’era di più nella sua eredità. Secondo Persone, ha lasciato la figlia Meadow, allora quindicenne, con una proprietà del valore di $ 25 milioni. La decisione di farlo non è stata una sorpresa, poiché era affezionato al suo rapporto con lei. Dopo la morte di Walker, ha detto il suo caro amico Brandon Birtell Persone che “era il più felice che fosse mai stato” negli ultimi tempi. “E ‘stato direttamente a causa del crescente rapporto con sua figlia e la chiarezza che ha portato alla sua vita”, ha detto Birtell.

Con un franchise di successo alle spalle, il patrimonio netto di $ 25 milioni di Walker al momento della sua morte non è una sorpresa. Sua figlia Meadow ha assicurato che la sua eredità sopravvivesse. Ha fondato la Paul Walker Foundation, che sostiene attivamente cause care al defunto attore. La fondazione fornisce borse di studio agli studenti e aiuta i ricercatori che lavorano nel campo della biologia marina.

“Riflettendo su mio padre, mi sono ritrovato a riflettere sulle sue passioni. La sua passione per l’oceano, la sua passione per il salvataggio degli animali, la sua passione per aiutare le persone e la sua passione per la spontanea benevolenza”, ha scritto Meadow in un post su Instagram il 12 settembre. , 2015. “Volevo iniziare questa fondazione perché voglio condividere quel pezzo di lui con il mondo. Voglio condividere quella parte di lui con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui