NBC Il più grande perdente ha portato la lotta di perdere una grande quantità di peso per la televisione di realtà nel 2004, trasformando la “battaglia del rigonfiamento” in un concorso e mettendo in discussione individui e squadre uno contro l’altro in quanto hanno usato quella motivazione per perdere più peso possibile nel corso di una stagione. Il più grande perdente e i suoi allenatori, come Jillian Michaels e Bob Harper, hanno ispirato innumerevoli spettatori ad esercitare di più, mangiare meglio e vivere una vita più sana, anche perché era spesso così relatable e convincente guardare persone reali raggiungere i loro obiettivi. Dopo tutto, perdere un sacco di peso è una delle cose più difficili che una persona può fare, ed è un risultato serio quando viene realizzato.

Il più grande perdente è stato un appuntamento fisso della lineup di prima serata della NBC in varie permutazioni per oltre un decennio. Ma poi è semplicemente scomparso come se fosse un Il più grande perdente libbre indesiderate del concorrente. Facciamo un pesare su quello che è successo al classico reality TV e se sarà mai in onda di nuovo.

La maggior parte delle persone ha smesso di guardare

Se si tratta di un colpo abbastanza grande, uno spettacolo può sostenere un sacco di disastri e controversie. Due uomini e mezzo resistito alla tempesta di fusione pubblica stella Charlie Sheen e fai date con il creatore dello spettacolo, mentre il Roseanne riavvio è stato annullato dopo Roseanne Barr licenziato un tweet razzialmente insensibile, solo per riemergere come un nuovo spettacolo chiamato I Conners. C’è davvero solo un peccato assolutamente imperdonabile in terra TV: valutazioni squallide.

Nelle sue prime stagioni, Il più grande perdente è stato un successo certificato, raggiungendo 10,4 milioni di spettatori con la sua stagione autunno 2009. La stagione 12, che ha debuttato nell’autunno 2011, ha visto gli ascolti per la serie scivolare sotto otto milioni di spettatori. Alla 17a stagione dello show all’inizio del 2016 – l’ultima fino ad oggi, alla fine del 2018 – meno di cinque milioni di persone in media si stavano accordando, e lo show ha finito la stagione TV a un numero minimo di valutazione. Sembrerebbe che la NBC presto caduto un po ‘di peso morto.

Silenzio radio dalla sua rete TV

La vera prova che la NBC ha annullato senza cerimonie Il più grande perdente è la completa mancanza di prove che hanno cancellato. Uno show televisivo, in particolare un noto reality show su una grande rete televisiva, richiede molta pianificazione. Mesi prima della messa in onda di una stagione, una società di produzione può effettuare una chiamata di casting, spesso sul sito web della rete contratta per trasmettere quella serie. Inoltre, le reti annunciano i loro programmi e programmi nei lavori con largo anticipo. Curiosamente, la pagina ufficiale di casting della NBC continua a non includere sollecitazioni concorrenti per quello che una volta era il suo reality show di punta.

Forse ancora più eloquente è che lo spettacolo avrebbe dovuto essere in produzione se la NBC ha incluso nella sua lista dei prossimi spettacoli per, diciamo, 2018 e 2019. Ma ecco la cosa: Non è sulla lista. Questo perché nessuno ha sparato episodi di Il più grande perdente negli ultimi due anni.

Bob Harper è quasi morto

Un importante giocatore di Il più grande perdente sopportato una terribile crisi medica personale, ma la natura di esso è tale che potrebbe fare una rete di trasmissione vuole ottenere il più lontano possibile dal ragazzo e lo spettacolo. Amichevole e incoraggiante allenatore Bob Harper ha aiutato decine di Il più grande perdente concorrenti raggiungono i loro obiettivi di salute personale durante i suoi molti anni con la serie. Pur essendo apparentemente indistruttibile, Harper è crollato mentre si allevava in una palestra di New York nel febbraio 2017, come riportato da Tmz. Fortunatamente, c’era un medico in casa, che somministrava la RCP e usava un defibrillatore per tenere in vita Harper. Dopo essersi svegliato due giorni dopo, Harper trascorse più di una settimana a riprendersi in ospedale. Harper in seguito ha raccontato che la genetica era in gioco, visto che sua madre era morta per un attacco di cuore.

Harper recuperato, ma ancora – probabilmente non è grande ottica (o buona pubblicità) per una rete quando il ragazzo incaricato di aiutare i concorrenti sul suo spettacolo di perdita di peso più alto profilo soffre di un attacco di cuore.

La scienza dice che lo spettacolo non funziona

NBC potrebbe aver annullato Il più grande perdente come tranquillamente come possible perché anche riconoscerlo a questo punto può portare attenzione indesiderata ad alcuni degli attributi più sconvenienti dello spettacolo. In un peccato malato di ironia, lo spettacolo che ha sostenuto per aiutare le persone a ottenere sano potrebbe aver scatenato gravi danni sui corpi dei suoi partecipanti.

Questo secondo uno studio nazionale dei Istituti di Salute pubblicato sulla rivista medica Obesità nel 2016 (tramite Wiley Online Library). I ricercatori hanno studiato 16 Il più grande perdente concorrenti in generale e analizzato i loro corpi utilizzando una varietà di metodi per misurare il “tasso metabolico a riposo” e la composizione corporea, sia alla fine del loro Tbl stagione e sei anni dopo. Hanno scoperto che il metabolismo del concorrente medio aveva drasticamente rallentato e che i loro corpi non erano in grado di bruciare abbastanza calorie in un giorno. Ciò significa che, anche se possono aver continuato a mangiare sano ed esercitare spesso, hanno avuto difficoltà a tenere fuori il peso, e alcuni avevano anche guadagnato la maggior parte di quel poundage capannone.

Vale la pena notare che questo studio, come riportato in Il New York Times e altri media di alto profilo, ha colpito il pubblico solo pochi mesi dopo Il più grande perdente ha trasmesso la sua stagione 2016 … che si è rivelato essere il suo ultimo.

Ai concorrenti sono stati somministrati farmaci?

Il più grande perdente operava come un campo di addestramento per il fitness in televisione, mettendo i concorrenti attraverso un intenso esercizio fisico e la riprogrammazione dietetica. Il filmato dell’allenamento e i consigli per un’alimentazione sana hanno presentato agli spettatori l’idea che il percorso migliore per una significativa perdita di peso era un buon esercizio fisico e una dieta antiquata. Secondo coloro che hanno familiarità con lo spettacolo, tuttavia, che è riferito non esattamente come le cose sono andate giù sul set di Il più grande perdente.

Dopo il rilascio di tale studio nocivo NIH, alcune persone Le Il più grande perdente ha detto al New York Post che lo spettacolo segretamente li ha incoraggiati a utilizzare farmaci di perdita di peso. In particolare, una “fonte vicina alla produzione” ha affermato che l’allenatore Bob Harper e un assistente hanno dato ai concorrenti Adderall e “giacche gialle”. Il primo è un farmaco di prescrizione approvato dalla FDA per il trattamento di ADHD e narcolessia, mentre il secondo contiene l’estratto di ephedra, che è stato utilizzato per promuovere la perdita di peso … ed è stato subito vietato dalla FDA nel 2004.

Per quanto riguarda le accuse, un produttore NBC ha emesso una negazione generale di qualsiasi e tutti spingendo la droga. “La sicurezza e il benessere dei nostri concorrenti è, ed è sempre stato, fondamentale”, si legge nella dichiarazione. “Vietiamo l’uso di sostanze illegali, oltre alle molte altre regole e procedure dello spettacolo che sono progettati per garantire la sicurezza.”

È legalmente complicato

NBC ha cercato di rendere quelle accuse scioccanti andare via e così ha fatto medico residente dello show, Dr. Robert Huizenga, noto anche come Dr. H. Ha rilasciato una dichiarazione in risposta alla
New York Post storia, dicendo: “I concorrenti sono raccontati all’inizio dello spettacolo che non c’è tolleranza zero per qualsiasi farmaco di perdita di peso.”

Huizenga in seguito citò in giudizio sia il New York Post e Joelle Gwynn, un ex Il più grande perdente concorrente citato nella storia, per diffamazione, sostenendo di essere diffamato dall’esposizione. L’avvocato di Gwynn ha chiesto a un tribunale di abbandonare il caso sulla base del fatto che non dovrebbe essere citata semplicemente per aver parlato delle sue esperienze su Il più grande perdente. Le New York Post notato che il loro articolo non ha dimostrato alcuna malizia.

Mentre la NBC ha studiato internamente le accuse di droga, la rete potrebbe aver fatto anche un’altra importante mossa interna per quanto riguarda Il più grande perdente. Secondo Huizenga in un documento depositato dal tribunale relativo al caso di diffamazione (tramite Posta giornaliera), lo scandalo della droga ha portato la NBC ad annullare in silenzio (o in silenzio) Il più grande perdente per sempre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui