Lo spettacolo di chat diurno “The Talk” è stato l’ambientazione di molti momenti controversi da quando è andato in onda per la prima volta su CBS nel 2010 con una formazione composta da Sara Gilbert, Holly Robinson Peete, Leah Remini, Julie Chen e Sharon Osbourne. Uno dopo l’altro, i presentatori originali hanno iniziato a ritirarsi dal panel e a lasciare il posto a nuovi volti, e quando la stagione 11 è stata presentata in anteprima nel 2020, Osbourne era l’unico rimasto. Tuttavia, non sarebbe rimasta lì ancora per molto.

Il mandato decennale di Osbourne nello show si è concluso in modo indecoroso dopo un episodio di marzo 2021 di “The Talk”, in cui ha difeso il suo vecchio amico, Piers Morgan. Il britannico era sotto accusa per aver messo in dubbio le affermazioni fatte da Meghan Markle durante la sua intervista bomba con Oprah Winfrey, e Osbourne è finito in un acceso dibattito con la co-conduttrice Sheryl Underwood sulla questione. “Non provare a piangere”, ha detto Osbourne a Underwood dopo che si è arrabbiata. “Il comportamento di Sharon nei confronti dei suoi co-conduttori durante l’episodio del 10 marzo non si è allineato con i nostri valori per un posto di lavoro rispettoso”, ha detto CBS in una dichiarazione (tramite l’Independent).

Morgan lo chiamò “Woke Cancel Culture Bulls***”, ma non poteva fare nulla per fermarlo, e l’ultimo della vecchia guardia era sparito. Il panel ha subito un altro rimpasto nei mesi successivi, lasciandoci con una formazione composta da Underwood, Amanda Kloots, Jerry O’Connell, Akbar Gbajabiamila e Amanda Kloots. Ecco come ci sono arrivati ​​e quanti soldi hanno guadagnato lungo la strada.

Amanda Kloots

Amanda Kloots si è unita a “The Talk” insieme a Elaine Welteroth dopo che la coppia ha goduto di un incantesimo di successo come ospiti ospiti. Welteroth si è rivelata più popolare di Kloots (che i lettori di Nicki Swift hanno affermato essere il co-conduttore che avrebbero voluto rimuovere dal panel in un sondaggio di luglio 2021), sebbene abbia lasciato lo spettacolo dopo una sola stagione. Kloots è rimasta al suo posto e ora sta “facendo sei cifre” come co-conduttrice, ha detto un insider al The Sun. Tuttavia, “The Talk” non è la sua unica fonte di reddito. Kloots è un attore di Broadway di professione, avendo recitato in “Good Vibrations”, “Follies”, “Young Frankenstein” e “Bullets Over Broadway”, in cui ha incontrato il suo defunto marito, Nick Cordero.

Cordero è morta per complicazioni dovute al coronavirus dopo una lunga degenza ospedaliera, che Kloots ha documentato tramite i suoi social media. Il suo profilo è cresciuto man mano che il pubblico si è interessato alla guarigione di suo marito e i follower hanno avuto il cuore spezzato quando ha confermato la morte di Cordero nel luglio 2020, poche settimane dopo il primo compleanno del figlio. Un anno dopo, ha rivelato che usciva di nuovo durante un episodio di “The Talk” e di conseguenza è stata duramente criticata online. Quando qualcuno ha commentato “è stato veloce” sul suo Instagram (tramite la CNN), Koots ha risposto: “Come osi giudicare qualcuno, specialmente qualcuno che sta attraversando questo processo”.

Secondo Closer Weekly, Kloots ha un patrimonio netto stimato di $ 1 milione, anche se ha pubblicato un libro di memorie e è apparso su “Ballando con le stelle” nel 2021, quindi aspettati che il numero continui a crescere.

Sheryl Underwood

Quando Sheryl Underwood si è seduta con il Los Angeles Times per discutere del suo viaggio dalla cabaret a “The Talk” nel 2017, ha rivelato il segreto del suo successo: non schiacciare sempre gli uomini. Quando ha iniziato, ha notato che molte altre donne fumetti riempivano i loro set di battute sul “mio uomo” e “Non ho nessun uomo”, ha detto al Times, ma non voleva che la sua commedia fosse in base al suo genere. “Volevo essere il ragazzo con lo smoking addosso con una sigaretta con il drink in mano e solo parlare”, ha detto Underwood. “Non mi consideravo una ragazza comica, anche se sapevo di essere una donna”.

Il suo approccio ha funzionato. Nel 1989, Underwood è diventata la prima donna a raggiungere le finali della Miller Lite Comedy Search, dando il via alla sua carriera. Ha superato la morte di suo marito e ha vinto un Platinum Mic Viewers Choice Award ai BET Comedy Awards prima di prendere la sua sedia in “The Talk”, che tiene dal 2011. Ha accumulato una rispettabile fortuna in quel periodo (lei ha un patrimonio netto di $ 4 milioni, secondo Celebrity Net Worth) – sebbene, nonostante sia la relatrice più longeva da una distanza considerevole, apparentemente non è la meglio pagata.

Underwood è anche un attore occasionale e un vincitore di un Emmy: ha condiviso il premio Outstanding Entertainment Talk Show Host con i suoi co-conduttori di “The Talk” nel 2017.

Akbar Gbajabiamila

L’ex star della NFL Akbar Gbajabiamila non ha avuto molto da crescere a South Central Los Angeles, quindi quando ha ottenuto il suo primo contratto di football, aveva bisogno di qualche consiglio. “Ricordo ancora il mio primo anno – $ 225.000 nel 2003”, ha detto alla CNBC. “Ero tipo, ‘Oh mio Dio, questi sono un sacco di soldi, cosa ho intenzione di fare?'” Gli è stato detto che il modo migliore per salvaguardare il suo futuro era investire i suoi soldi invece di usarli per sostenere un vistoso stile di vita, e Gbajabiamila ha ascoltato. Ha detto: “Sono contento di aver avuto il tempo di essere paziente e di investire in questo e ora guarda, sto raccogliendo i frutti”. È stato saggio investire i suoi soldi, perché la sua carriera calcistica si è conclusa prima di quanto avesse previsto.

L’ex uomo di Raiders, Chargers e Dolphins era finanziariamente solido quando ha appeso le scarpe al chiodo per l’ultima volta, ma da allora ha aggiunto alla sua fortuna il suo lavoro televisivo: è un analista di NFL Network, un commentatore di “American Ninja Warrior” ( e lo spin-off “American Ninja Warrior Junior”) e, naturalmente, un co-conduttore di “The Talk”. Gbajabiamila si è unito al panel nel settembre 2021 prima della stagione 12, dopo aver conquistato tutti durante le sue precedenti visite. “La sua personalità coinvolgente, la sua apertura e la sua arguzia ci hanno davvero impressionato quando è apparso come co-conduttore ospite la scorsa stagione”, ha detto a Deadline la produttrice esecutiva e showrunner Heather Gray.

Al momento della stesura di questo articolo, Gbajabiamila ha un patrimonio netto di $ 7 milioni.

Natalie Morales

È stata un punto fermo di NBC News per 22 anni, ma nell’ottobre 2021 Natalie Morales ha lasciato il suo lavoro per diventare una co-conduttrice (e la nuova moderatrice) di “The Talk”. Sebbene fosse una decisione difficile da prendere, il suo primogenito stava per partire per il college e la giornalista veterana si sentiva pronta per un cambiamento di scenario. “Il momento è giusto (prima della seconda metà della mia vita) per spiegare le mie ali e intraprendere una nuova avventura”, ha detto ai colleghi in una dichiarazione (tramite NBC News). “Ho così tanto di cui essere grato per e per ognuno di voi che mi ha aiutato ad arrivare qui… muchísimas gracias mis amigos.”

Morales si è appassionata al giornalismo perché ha sempre amato l’attualità e i viaggi. “Avendo vissuto a Panama, in Brasile e in Spagna come monello dell’AF (Air Force), sapevo di aver bisogno di un lavoro che mi avrebbe permesso di vedere il mondo e fare la differenza”, ha rivelato in una live chat di Facebook (tramite Today). Ha iniziato presso l’affiliata della NBC WVIT e si è fatta strada fino in cima – e ha guadagnato un sacco di soldi lungo la strada. Secondo Celebrity Net Worth, guadagnava $ 6 milioni all’anno al momento della sua partenza dalla NBC e ha un patrimonio netto di circa $ 18 milioni. La CBS ha fatto di tutto per la sua prima apparizione a tempo pieno in “The Talk”, facendola quasi uccidere James Bond in un esilarante video introduttivo.

Jerry O’Connell è l’ospite più ricco di The Talk

Superando Natalie Morales di qualche milione di dollari, Jerry O’Connell è il co-conduttore più ricco di “The Talk”. L’attore nato a New York, che ha sostituito Sharon Osbourne nello show, lavora a Hollywood fin dall’infanzia. Ha fatto il suo debutto cinematografico nel classico degli anni ’80 “Stand By Me” ed è apparso in film come “Jerry Maguire”, “Scream 2”, “Piranha 3D” e “Scary Movie 5”. In termini di TV, lo abbiamo visto in “The Big Bang Theory” e “Billions” negli ultimi anni, e ha esercitato il suo mestiere dalla cabina di registrazione per la serie animata “Star Trek: Lower Decks”, dando voce al comandante Jack Riscatto.

In tutto, vale circa 20 milioni di dollari, secondo le stime di Celebrity Net Worth (sebbene il sito web indichi che sua moglie, l’attrice di “X-Men” Rebecca Romijn, ha contribuito alla loro fortuna condivisa). Secondo un insider, il suo pedigree hollywoodiano gli ha permesso di entrare a far parte di “The Talk” con uno stipendio di “quasi 2 milioni di dollari”, che non è andato molto d’accordo con alcuni. “Lo stipendio di Jerry è meno della metà dello stipendio di Sharon, ma più di Sheryl”, ha detto la fonte a The Sun. “Aspettatevi che le donne chiedano aumenti pari al suo stipendio… Essere pagati meno di un uomo non va d’accordo con nessuna delle donne.” Secondo quanto riferito, O’Connell (che ha debuttato in “The Talk” come ospite nel 2021 durante lo speciale Men of May dello show ed è il primo co-conduttore permanente maschile) sta guadagnando tra $ 35.000 e $ 40.000 a settimana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui