In un attacco scioccante e non provocato, Chris Redd, ex membro di “Saturday Night Live”, è stato aggredito fisicamente e ferito subito prima del suo concerto di cabaret del 26 ottobre al Comedy Cellar di New York. Le forze dell’ordine hanno detto a TMZ che un uomo in uniforme da guardia di sicurezza ha colpito il comico mentre usciva dal suo veicolo dopo che Redd è arrivato all’iconica baracca delle risate intorno alle 21:40

L'aggressore ha colpito Redd in testa e gli ha sanguinato il naso, ha riferito TMZ. Testimoni hanno anche riferito che l'uomo non identificato si è anche staccato dalla catena di Greg Yuna di Redd in un apparente tentativo di rubarlo prima di scappare. Tuttavia, i collegamenti della costosa collana si sono staccati nel processo. (Fortunatamente, secondo quanto riferito, la catena può essere riparata.) Ciò che è ancora più inquietante è che diversi spettatori hanno riferito di gocce del sangue di Redd dipinte su tutte le scale che conducono al club sotterraneo. Come riportato da Page Six in quel momento, più fonti hanno notato due uomini, incluso l'aggressore, in piedi fuori dal club per un'ora prima dell'arrivo di Redd. Sebbene i poliziotti di pattuglia fossero nelle vicinanze e abbiano risposto rapidamente sulla scena del crimine, entrambi gli uomini erano già fuggiti.

Man mano che la storia si sviluppa, emergono dettagli più inquietanti sull'assalto di Redd e le sue conseguenze.

Chris Redd è stato aggredito con tirapugni

Chris Redd è atterrato in ospedale dopo essere stato aggredito in faccia fuori dalla Comedy Cellar di New York City il 26 ottobre 2022. Dopo che un assalitore lo ha preso a pugni, Redd è stato ricoverato al Bellevue Hospital di Manhattan per cure urgenti, secondo il New York Post. È stato rilasciato poco dopo le cure mediche e il 28 ottobre TMZ ha riferito che l'arma usata su Redd era una serie di tirapugni. Un complice apparentemente faceva la guardia e si occupava della situazione.

Fonti hanno anche detto a TMZ che il brutale assalto ha portato Redd ad avere due occhi neri e uno squarcio sul naso, con quest'ultima ferita che ha richiesto una serie di punti. L'outlet ha notato che la star di "Saturday Night Live" non è stata in grado di identificare nessuno degli uomini, ma collaborerà con la polizia mentre setacciano i filmati di sorveglianza.

La motivazione dietro l'attacco non è chiara quanto le identità dei sospettati. Redd è apparso l'ultima volta nei titoli nazionali per aver frequentato l'ex moglie del compagno di "SNL" Kenan Thompson, Christina Evangeline, per Us Weekly. Ciò, tuttavia, sembra altamente improbabile che sia collegato a questo caso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui