All’ex presidente Donald Trump potrebbe essere ancora vietato l’uso di Twitter, ma una volta un poster, sembra sempre un poster. Subito dopo che Twitter ha annunciato di aver accettato l’offerta di 44 miliardi di dollari di Elon Musk per l’acquisto del sito, Trump è apparso su Truth Social, una piattaforma rivale da lui stesso creata e commercializzata per i conservatori. Molte persone pensavano che Trump avrebbe iniziato a postare su Truth Social non appena fosse stato installato e funzionante, e alcuni si sono chiesti cosa ci stesse impiegando così tanto tempo.

Speaking for the pro-Trump crowd, in addition to high-profile conservatives like Donald Trump Jr., was one Twitter user who wrote, "Let's get #Covfefe trending worldwide to celebrate Trump's return to social media." Another Trump fan tweeted, "I gotta admit I just turned into a squealing teenager when I saw President Trump's post on Trumpet." 

If this is the reaction just one post gets, we have to wonder what will happen when Trump decides to post again. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui