Le cose non sono state facili per la principessa Charlene di Monaco. Dopotutto, ha trascorso diversi mesi in Sud Africa lontano dalla sua famiglia, incluso suo marito, il principe Alberto e i loro due figli, Jacques e Gabriella, quando ha dovuto subire un intervento chirurgico per un’infezione all’orecchio, al naso e alla gola, secondo Hello! Rivista. Sebbene la fonte della sua infezione non fosse del tutto chiara, Charlene è un’ex nuotatrice olimpica e ha trascorso molti anni ad allenarsi in piscina.

?s=109370″>

Tuttavia, a settembre i funzionari del palazzo di Monaco hanno rilasciato una dichiarazione in cui suggeriva che Charlene stava bene dopo l’operazione dicendo: “Sua Altezza è seguita da vicino dal suo team medico, il che conferma che il suo stato di salute è rassicurante”. Sebbene Charlene sia finalmente tornata a casa a Monaco con suo marito ei loro due figli all’inizio di novembre, Albert ha appena annunciato di nuovo alcune notizie preoccupanti su sua moglie. Ed è stato persino costretto a mettere le cose in chiaro sullo stato del loro matrimonio.

La principessa Charlene “si è resa conto di aver bisogno di aiuto”

Solo 11 giorni dopo che la principessa Charlene è tornata a casa a Monaco dopo il suo soggiorno non programmato e prolungato in Sud Africa per le sue cure e interventi chirurgici, il 18 novembre il principe Alberto ha annunciato a People di essere entrata in una struttura di cura. Albert ha confermato la decisione presa dalla stessa Charlene quando “si è resa conto di aver bisogno di aiuto” durante una riunione di famiglia. Ha detto che sembrava soffrire di “esaurimento, sia emotivo che fisico” e che aveva perso peso. Albert ha anche sottolineato che il trattamento di Charlene non ha nulla a che fare con le voci speculative. “Probabilmente lo dirò più volte, ma questo non ha nulla a che fare con la nostra relazione. Voglio renderlo molto chiaro”, ha detto. “Questi non sono problemi all’interno della nostra relazione; non con la relazione tra marito e moglie. È di natura diversa”.

Questa non è la prima volta che i critici si sono chiesti esattamente cosa potrebbe succedere a porte chiuse tra Albert e Charlene, soprattutto dopo la loro apparentemente scomoda intervista con CBS News nel 2012, un anno dopo il loro matrimonio. Quando gli è stato chiesto come li stava trattando la vita coniugale, Albert ha detto: “Non posso parlare per Charlene, ma lei sarà in grado di risponderti. Ma stiamo passando dei momenti meravigliosi”, solo che sua moglie ha risposto senza mezzi termini: ” Ottimo. Lo consiglio.”

Qualunque cosa stia succedendo, auguriamo il meglio alla principessa Charlene, che “trascorrerà un minimo di diverse settimane” nella struttura, come ha notato People.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui