I seguaci della famiglia reale britannica sicuramente conoscono le tragedie che i Windsor hanno dovuto affrontare nella storia recente. Per prima cosa, chiunque sia abbastanza grande da seguire le notizie in quel momento ricorderà sicuramente la tragica morte di Diana, Principessa del Galles – la madre di William, Principe di Galles, e Harry, Duca di Sussex – nel 1997, che fu in qualche modo il risultato dell’eterna ossessione dei media per la principessa e la sua vita personale.

Oltre due decenni dopo, il figlio più giovane ha annunciato che lui e sua moglie, Meghan Markle, si sarebbero ritirati dai doveri professionali della famiglia reale e si sarebbero trasferiti nella nativa California di Meghan. Il duca e la duchessa del Sussex hanno intrapreso questa azione drastica e senza precedenti in gran parte a causa del contraccolpo che Meghan ha ricevuto al momento della sua ascensione nella famiglia reale, sia dal pubblico del Regno Unito in generale che dall'interno della stessa famiglia reale. Come risultato delle loro traiettorie simili (anche se si spera meno tragiche), molti hanno fatto paragoni tra Meghan e Diana.

Ora, Harry e Meghan hanno stretto una partnership con Netflix e sono sul punto di pubblicare una serie di documentari intitolata "Harry & Meghan", la cui premiere è prevista per l'8 dicembre. Il documentario è impostato per esplorare le loro ragioni per ritirarsi dalla famiglia reale . E in un nuovo trailer pubblicato per il documentario, Harry fa uno sbalorditivo confronto tra sua moglie e sua madre che lo ha reso "terrorizzato" per la sicurezza di Meghan.

Il principe Harry dice che temeva che la storia potesse ripetersi

Un nuovo trailer pubblicato il 5 dicembre per il prossimo documentario di Netflix "Harry & Meghan" traccia una serie di parallelismi tra Meghan, duchessa di Sussex, moglie del principe Harry, e Diana, principessa del Galles, madre di Harry. È un ritratto inquietante che alcuni chiamano "echi della morte di Diana".

Tuttavia, è nientemeno che lo stesso principe Harry che ha fatto il paragone più sorprendente. Ha rivelato che l'inizio degli attacchi contro Meghan nel Regno Unito lo ha fatto temere per la sua sicurezza. "Ero terrorizzato", ha detto. "Non volevo che la storia si ripetesse". Il duca di Sussex ha aggiunto: "È un gioco sporco, il dolore e la sofferenza delle donne che si sposano in questa istituzione, questa frenesia alimentare".

Certo, questo documentario non è il primo a tracciare parallelismi (a volte minacciosi) tra le storie di Meghan e Diana. Nel marzo 2021, Vogue ha notato la somiglianza tra Meghan e l'intervista di Oprah di Harry con l'intervista della BBC del 1995 di Diana con Martin Bashir. Alla fine, sembra che Harry e Meghan siano davvero sfuggiti al destino di sua madre, anche se ci sarà sicuramente molto altro da imparare sia dal documentario che dal prossimo libro di memorie di Harry, che uscirà all'inizio del 2023.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui