Il principe Harry e Meghan Markle sono appena usciti dal loro primo viaggio a New York City. Il Duca e la Duchessa del Sussex hanno ufficialmente concluso il loro anno sabbatico di lavoro per partecipare all’evento Global Citizen Live che si è tenuto a Central Park il 25 settembre. Sono arrivati ​​nella Grande Mela con qualche giorno di anticipo e hanno fatto diverse altre apparizioni, incluso un viaggio al 9 /11 e una sosta negli uffici dell’Organizzazione mondiale della sanità dove hanno incontrato Chelsea Clinton, secondo Vanity Fair. Inoltre, Harry e Meghan hanno incontrato il vice segretario generale delle Nazioni Unite Amina Mohammed presso la sede delle Nazioni Unite, dove hanno discusso della loro dedizione ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile, secondo Reuters.

Il viaggio di Harry e Meghan è stato pieno zeppo di incontri e visite, e i due sono riusciti a far combaciare tutto in pochi giorni. Tuttavia, ci sono voci secondo cui torneranno nella Grande Mela nei prossimi mesi, con Harry già confermato per un viaggio da solista a novembre, secondo Page Six. L’outlet conferma che Harry sarà presente al fianco di Jon Bon Jovi per il gala Salute to Freedom dell’Intrepid Museum. Harry è in programma di presentare il primo Intrepid Valor Award all’evento, che si tiene per onorare i veterani feriti.

Con tutto questo parlare di New York City, ora ci sono rapporti secondo cui Harry e Meghan potrebbero effettivamente considerare di trasferirsi lì. Continua a leggere per saperne di più.

Il principe Harry e Meghan Markle potrebbero volere una “base” a New York

Il principe Harry e Meghan Markle sembravano essersi stabiliti bene a Montecito, in California, dopo aver acquistato la loro prima casa insieme nel quartiere nel giugno 2020, secondo il Los Angeles Times. Tuttavia, Express riferisce che il duca e la duchessa del Sussex potrebbero vedere un grande valore nel vivere a New York City. “Non sorprende davvero che la storia che mi torna da una fonte molto buona sia che Harry e Meghan ora si vedono lanciati a New York”, ha detto l’esperto reale Neil Sean allo sbocco.

“[The] il vero motivo a quanto pare per cui Harry e Meghan si sono innamorati della Grande Mela è semplicemente questo: come mai ora non sono reali ma micro-celebrità, devono pensare a come possono costruire il loro marchio, fare soldi. Non tutti i grandi influencer sono necessariamente fuori in California”, ha spiegato Sean a Express. Ha continuato dicendo che è più probabile che Harry e Meghan comprino una seconda casa nella Grande Mela da avere come una sorta di “base” per qualsiasi e tutte le prossime visite.Potranno il duca e la duchessa del Sussex diventare le ultime celebrità bi-costiere?Solo il tempo lo dirà.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui