Il principe Harry e Oprah Winfrey hanno collaborato per un’imminente serie di Apple TV + incentrata sulla salute mentale. Il nuovo spettacolo si chiama “The Me You Can’t See” e sarà disponibile per lo streaming a partire da venerdì 21 maggio, secondo Deadline. Il duca di Sussex e il magnate del talk show si siederanno con ospiti famosi – tra cui Lady Gaga e l’attore Glenn Close – per avere “conversazioni” [that] tenterà di destigmatizzare l’argomento altamente frainteso della salute mentale e responsabilizzare gli spettatori a casa. I produttori hanno collaborato con esperti e organizzazioni in tutto il mondo per far luce sui diversi percorsi verso il trattamento “, riporta Deadline.

Sia Harry che Oprah hanno parlato di ciò che sperano di ottenere con “The Me You Can’t See”, prima della premiere della serie. Oprah ha detto che c’è un “bisogno immediato di sostituire la vergogna che circonda la salute mentale con saggezza, compassione e onestà”, secondo il Daily Mail, ma ciò che Harry aveva da dire sul dolore potrebbe essere stato qualcosa che ha vissuto a livello personale livello. Continua a leggere per scoprire cosa aveva da dire Harry.

Il principe Harry crede che la maggior parte delle persone abbia “ traumi, perdite o dolore irrisolti ”

Discutendo “The Me You Can’t See”, il principe Harry sembrava alludere alle sue stesse lotte, quando si trattava di sentimenti di tristezza e depressione – qualcosa che ha dovuto affrontare in giovanissima età, in seguito alla tragica morte del suo madre. “La maggior parte di noi porta con sé una qualche forma di trauma, perdita o dolore irrisolti, che si sente – ed è – molto personale. Eppure l’ultimo anno ci ha mostrato che siamo tutti in questo insieme, e la mia speranza è che questa serie mostrerà c’è potere nella vulnerabilità, connessione nell’empatia e forza nell’onestà “, ha detto Harry, secondo Deadline.

Il Daily Mail riporta che i commenti del Duca di Sussex sulla salute mentale saranno “visti come un riferimento alle sue lotte per la salute mentale dopo la morte di sua madre, la principessa Diana – e quella di sua moglie Meghan Markle in seguito al suo coinvolgimento nella famiglia reale”. Date queste informazioni, è chiaro capire perché “The Me You Can’t See” è così vicino e caro al cuore di Harry. Non solo lui e Oprah tenteranno di gettare una luce diversa sull’importanza della salute mentale, ma Harry può certamente simpatizzare con il “trauma, la perdita, [and] dolore “, a cui ha fatto riferimento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui