Il principe Harry aveva solo 12 anni quando sua madre morì. La principessa Diana è stata uccisa in un incidente d’auto a Parigi nel 1997, secondo Oprah Magazine. Nel corso degli anni, Harry e suo fratello maggiore, il principe William, sono stati costretti a far fronte alla perdita, specialmente nei momenti in cui desideravano che la loro madre potesse essere lì. Che si tratti di un fidanzamento, un matrimonio o la nascita di un nuovo bambino reale, sia Harry che William sono stati solo in grado di immaginare quanto sarebbe orgogliosa Diana se fosse ancora viva.

Harry fa spesso riferimento a sua madre nelle interviste, specialmente durante i momenti speciali di celebrazione. Tuttavia, un nuovo progetto lo fa aprire su come ha affrontato la perdita di sua madre nel corso degli anni e sui modi in cui ha guardato la sua morte per aiutarlo a superare. Secondo Persone rivista, Harry ha scritto i suoi sentimenti nella prefazione di un libro intitolato Hospital by the Hill. Il libro è “rivolto ai bambini che stanno affrontando il dolore del lutto dopo aver perso una persona cara in mezzo a COVID-19”. Continua a leggere per saperne di più sul messaggio emotivo che Harry ha scritto.

Il principe Harry crede che lo spirito di sua madre sia sempre con lui

Nella prefazione di Hospital by the Hill, Il principe Harry ha condiviso di aver perso sua madre quando era giovane e che era molto difficile per lui “crederci o accettarlo” (tramite Persone). Ha continuato a rassicurare il lettore che sa come ci si sente e che ci sono modi per “far fronte alla perdita”. Harry aggiunse: “Quando un genitore va in paradiso, mi è stato detto che il loro spirito, il loro amore e i loro ricordi non lo fanno. Sono sempre con te e puoi tenerli stretti per sempre. Trovo che questo sia vero.” Harry cerca sempre di vedere sua madre in varie situazioni e spesso porta con sé la sua memoria quando sta attraversando momenti difficili. Ad esempio, durante la sua intervista con sua moglie, Meghan Markle e Oprah Winfrey, Meghan indossava un braccialetto che una volta apparteneva alla madre di Harry (via Persone).

Harry ha aggiunto un tocco molto personale al suo messaggio, facendo sapere ai giovani lettori che staranno bene. “Potresti sentirti solo, potresti sentirti triste, potresti sentirti arrabbiato, potresti sentirti male. Questa sensazione passerà. E ti farò una promessa – ti sentirai meglio e più forte una volta che sarai pronto a parlare di come ti fa sentire “, ha scritto. Harry ha concluso sottolineando che la persona che si è persa è speciale – e anche la persona che legge è speciale. Che dolce!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui