Home News Il procuratore di famiglia ha seri consigli per Britney Spears nel dramma...

Il procuratore di famiglia ha seri consigli per Britney Spears nel dramma della co-genitorialità – Esclusivo

0

Nel caso tu viva sotto una roccia, Britney Spears è ufficialmente una donna libera e non ne sta sprecando un minuto. Non solo ha sposato il fidanzato di lunga data Sam Asghari, ma la Spears sta anche facendo il suo trionfante ritorno alla musica, al fianco di Elton John, nientemeno.

Tuttavia, sfortunatamente, non è tutto rose e fiori per il cantante di "Toxic". In un post su Instagram ora cancellato, la Spears ha condiviso di avere problemi con i suoi figli adolescenti, Sean e Jayden, che condivide con l'ex Kevin Federline. Secondo Persone, si è rivolta a Instagram per lamentarsi del loro presunto cattivo comportamento durante le visite a lei, come ad esempio recarsi nelle loro stanze invece di parlarle. "C'è essere scortese poi c'è essere ODIO", ha scritto.

La sessione di sfogo è arrivata sulla scia di Federline che ha rivelato al Daily Mail che "i ragazzi hanno deciso di non vederla [Spears] in questo momento." Ha poi insinuato che Sean e Jayden erano imbarazzati dalla madre, il che ha solo provocato più drammi. Dagli avvocati che sparavano avanti e indietro alla giuria dai social media, quello che era iniziato come un litigio tra ex si è trasformato in un completo -discussione sull'affidamento saltato. Per aiutarci a superare il dramma, abbiamo contattato un esperto legale - e hanno una forte opinione su come la Spears dovrebbe procedere al meglio.

La Spears dovrebbe tornare sui social media, avverte l'avvocato

Non molto tempo dopo che Britney Spears ha espresso le sue lamentele sui suoi figli adolescenti, il suo ex marito Kevin Federline ha pubblicato video cancellati da allora che ritraggono discussioni tra la Spears ei loro figli. Ora, entrambi i genitori hanno chiamato avvocati e si sono puntati il ​​dito l'un l'altro sul motivo per cui i ragazzi sono lontani dalla Spears. L'avvocato della cantante ha persino suggerito che potrebbero cercare "un adeguato sollievo" contro il suo ex. Ma la Spears ha un caso?

"Sarebbe ragionevole richiedere che venga messa in atto una norma temporanea che vieti a Kevin di distribuire qualsiasi video dei bambini che parlano della madre o di discutere i fatti relativi ai loro accordi di custodia", ha spiegato la pluripremiata avvocato di diritto di famiglia Holly R. Davis esclusivamente a Nicki Swift. Tuttavia, non è una situazione di schiacciata per la Spears. Davis ha evidenziato come la pubblicazione di drammi familiari metta la storia "alla corte dell'opinione pubblica" e potrebbe danneggiare la posizione legale della Spears in un potenziale caso giudiziario. "Britney conferma la distanza tra lei ei suoi figli e conferma i propri problemi e problemi nel farli genitori nel suo tempo", ha ragionato. "Questa conferma può essere usata contro di lei da Kevin per giustificare il programma di possesso esistente, che prevede che i bambini decidano da soli quando stanno a casa o vedono la loro madre".

Inoltre, Davis ha aggiunto che qualsiasi azione intrapresa contro Federline potrebbe essere reindirizzata alla Spears. "In realtà, sia Kevin che Britney probabilmente hanno bisogno di tenere i loro figli fuori dai loro post e interviste sui social media, almeno per quanto riguarda gli ordini del tribunale in atto", ha concluso Davis. "Se Britney porta una richiesta davanti a un giudice, un giudice dovrebbe concederne una anche contro di lei".

Intervengono gli avvocati di Kevin Federline e Britney Spears

Dopo che Kevin Federline ha pubblicato video dei suoi figli che litigano con la madre, Britney Spears, entrambi i loro avvocati hanno risposto. L'avvocato di Federline, Mark Vincent Kaplan, ha detto a TMZ che i ragazzi stanno scegliendo di non associarsi alla Spears per il momento, poiché sono frustrati nonostante provino amore per lei. Ciò è in linea con Jayden e Sean Federline che non hanno partecipato al matrimonio della madre a giugno e l'affermazione che non hanno avuto pernottamenti a casa sua da anni. Almeno, se ascolti K-Fed.

Quanto a Mathew Rosengart, l'avvocato della Spears, si è rivolto alla CNN per chiamare Federline in risposta per "[violating] la privacy e la dignità della madre dei suoi figli" e minando la loro privacy, che "dovrebbe proteggere". Ha poi definito il comportamento di Federline "roba crudele, sul fondo del barile".

Sebbene non sia stata intrapresa alcuna azione legale al momento della stesura di questo articolo, la tensione sembra solo crescere tra Federline e Spears, specialmente sui social media. Quindi forse i due dovrebbero prendere a cuore il consiglio dell'avvocato Holly Davis prima che le cose diventino ancora più complicate.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui