L’artista “Rockstar” Post Malone non ha avuto molta fortuna ultimamente quando si tratta di trasporti.

TMZ riferisce che Malone, il cui vero nome è Austin Post, ha avuto un incidente automobilistico a West Hollywood, in California, alle 2:40 di venerdì 7 settembre 2018. Post ha detto allo striscione che Kia si è infilata nel lato del guidatore del suo Rolls Royce, disossare la macchina. Il 23enne, che era seduto sul sedile del passeggero mentre il suo assistente era al volante, avrebbe detto che la Kia è arrivata “dal nulla” e ha persino fatto girare selvaggiamente il suo veicolo. Tabellone osserva che l’auto di Post ha sfondato una recinzione prima di fermarsi negli arbusti vicini.

Secondo TMZ, nessuno è rimasto ferito nell’incidente e la polizia non crede che siano coinvolti droghe o alcol.

L’incidente automobilistico avviene poco più di due settimane dopo che il jet privato di Malone ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza dopo che due dei pneumatici dell’aereo sono esplosi dopo il decollo il 21 agosto. Nicki Swift riportato in precedenza, il pilota dell’aereo è stato istruito a volare per un po ‘di tempo per bruciare parte del carburante dell’aereo e quindi per un atterraggio più sicuro, se necessario. L’aereo Gulfstream IV è successivamente atterrato in sicurezza all’aeroporto internazionale Stewart di New York, dove i servizi di emergenza erano in attesa.

Ovviamente pensando alle sue due esperienze di pre-morte, Malone si è rivolto a Twitter per esprimere la sua apparente incredulità di essere stato coinvolto in due incidenti potenzialmente letali. “Dio deve odiarmi lol”, il rapper twittato.

Parlando con TMZ subito dopo l’incidente d’auto, Malone ha detto: “Prima quasi un aereo. Poi, quasi un’auto”. Ha aggiunto: “Non puoi fottutamente uccidermi, figli di puttana.”

E sembra che Malone non si sarebbe lasciato abbattere dall’incidente. In seguito all’incidente, avrebbe partecipato a una festa in casa con il rapper 19enne Trippie Redd.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui