La presa di posizione di Gayle King sul processo Amber Heard-Johnny Depp è stata azzeccata. La regina del talk show ha detto a Entertainment Tonight: “Non so come vinca qualcuno in quel caso. Davvero non lo so”. Se sei stato sotto una roccia, Depp ha citato in giudizio Heard per $ 50 milioni, sostenendo che il suo editoriale del Washington Post del 2018 sulla sopravvivenza agli abusi ha danneggiato la sua reputazione e posto fine alla sua carriera. Il processo civile in corso ha portato tutti i brutti dettagli sul matrimonio di Depp e Heard a un nuovo livello, poiché Heard afferma di aver subito diverse aggressioni violente per mano dell’attore.

Heard ha testimoniato di essere stata licenziata dal suo contratto per il sequel di “Aquaman” a causa della cattiva pubblicità che circondava le sue battaglie legali con Depp, secondo Newsweek. Il 16 maggio, la 36enne ha detto di aver dovuto combattere per mantenere il ruolo di Mera in “Aquaman and the Lost Kingdom”. Secondo Newsweek, Heard ha detto alla corte: “Ho combattuto per rimanerci e mi hanno tenuto dentro. Semplicemente non so quanto ci sto, in realtà, nel taglio finale”. Heard ha aggiunto: “Non volevano includermi nel film”.

Secondo il New York Post, l’agente di Heard, Jessica Kovacevic, ha testimoniato che Heard avrebbe dovuto essere una star importante dopo “Aquaman” del 2018, che ha incassato oltre $ 1 miliardo. Ma la testimonianza di Kovacevic del 19 maggio ha offerto un motivo diverso per cui lo studio ha avuto dei ripensamenti sul ruolo di “Aquaman 2” di Heard.

Mera di Amber Heard non ha sfrigolato con Aquaman

Il ruolo di Amber Heard nel sequel di “Aquaman” potrebbe essere stato cambiato per un motivo diverso dalla cattiva pubblicità. Entertainment Weekly ha riferito che l’agente di Heard, Jessica Kovacevic, ha testimoniato di ritenere che la Warner Bros. avesse tentato di sostituire Heard nel film a causa della cattiva pubblicità che circondava la sua separazione da Johnny Depp. Tuttavia, Kovacevic ha spiegato che la “mancanza di chimica” di Heard con il co-protagonista Jason Momoa era il ufficiale motivo che la Warner Bros. ha fornito per aver riconsiderato la sua parte.

Ma Kovacevic ha testimoniato che, a suo avviso, lo studio non “voleva assumere qualcuno che ha una cattiva stampa”, aggiungendo: “Nessuno vuole quell’associazione”. Kovacevic ha affermato che il successo di “Aquaman” avrebbe dovuto portare a più conferme e opportunità di lavoro per Heard. Secondo Newsweek, Kovacevic ha rivelato che Heard ha ottenuto $ 2 milioni per interpretare Mera nel sequel del supereroe, ma il suo ruolo è stato successivamente ridotto.

La rappresaglia di Heard per il suo ruolo in “Aquaman and the Lost Kingdom” è stata nei titoli dei giornali mentre una petizione su Change.org che chiedeva il licenziamento di Heard dal film ha ottenuto milioni di firme durante il processo per diffamazione. Indipendentemente dal fatto che il lavoro di “Aquaman” di Heard sia stato messo a repentaglio dalla sua relazione con Depp o da una vera disconnessione sullo schermo da Momoa, il disordinato dramma legale di Heard e Depp è sicuramente una battaglia degna di un film di successo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui