Cardi B e Offset non sono solo figure famose nell’industria musicale, sono anche una coppia sposata con una famiglia mista. Offset è padre di cinque figli, tra cui il primogenito Jordan, che il rapper ha accolto quando aveva solo 17 anni. (Condivide Jordan con la madre del ragazzo, Justine Watson, secondo Cosmopolitan.) Offset ha poi avuto un altro figlio, Kody, questa volta con Oriel Jamie, che una volta aveva una relazione con la star. Quando Offset ha avuto una figlia con la collega rapper Shya L’Amour, hanno chiamato la piccola Kalea Marie.

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

Per quanto riguarda i figli più piccoli di Offset, ha accolto la figlia Kulture con Cardi B nel luglio 2018. Un soprannome piuttosto insolito, proveniva da Offset. Durante una chat su “The Ellen DeGeneres Show” mentre era ancora incinta nell’aprile 2018, Cardi ha spiegato: “Il mio amico ha chiamato il bambino. Mi piace molto il nome … È quasi complicato, ma quando viene fuori, è come se ‘Ah!'”

Quando Offset e Cardi hanno poi accolto un figlio nel settembre 2021, i fan si sono subito chiesti se il piccolo avrebbe avuto un nome unico come quello di sua sorella. Sfortunatamente per chiunque fosse super curioso, la coppia di celebrità ha deciso di non rivelare subito il nome del figlio. Ma alla fine le cose sono cambiate e i due non solo hanno condiviso il nome che hanno dato al bambino, ma Cardi ha anche ammesso il vero motivo per cui hanno aspettato così a lungo per condividere il nome.

Cardi B ammette che il “comportamento terribile” ha influenzato la sua scelta

“WAVE SET CEPHUS”, Offset ha sottotitolato una foto di Instagram del suo bambino il 14 aprile – la prima foto che era stata resa pubblica del figlio del rapper con Cardi B. Sicuramente un nome tutto maiuscolo, Cardi ha invece optato per gli emoji da accompagnare un’immagine del suo piccolo che è andata anche su Instagram. Un dinosauro e un orsacchiotto sedevano su entrambi i lati di un’onda nella sua didascalia, che era piuttosto carina, ma certamente non dolce come il piccolo Wave stesso.

Anche se il fatto che Cardi e Offset abbiano finalmente condiviso il nome di Wave ha probabilmente reso felici molte persone, i fan potrebbero anche essersi ancora chiesti perché le star abbiano scelto di tenere nascosto il soprannome per così tanto tempo – sette mesi dopo la nascita del ragazzino, per essere esatto. Mentre si apriva sulla sua famiglia, Cardi ha spiegato la scelta, dicendo a Essence: “Abbiamo attraversato molte cose tristi quando si tratta di Kulture – un comportamento terribile che nemmeno i bambini più grandi hanno mai subito. Così tante persone pubblicheranno messaggi cattivi, cose disgustose, solo per avere una nostra reazione”.

“Vogliamo proteggere i nostri sentimenti, perché diventiamo molto, molto arrabbiati e sconvolti”, ha continuato Cardi. Si spera che quel tipo di cattivo comportamento cambi presto in meglio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui