Il presidente Joe Biden e sua moglie, la dottoressa Jill Biden, hanno fatto notizia all’inizio di dicembre quando hanno condiviso di aver accolto un nuovo cucciolo di pelliccia alla Casa Bianca. Il 20 dicembre, il presidente ha condiviso un video su Instagram del nuovo cucciolo della famiglia, un pastore tedesco di nome Commander. Nel dolce video si vede il presidente salutare il cagnolino e poi portarlo al guinzaglio con la moglie. Il cucciolo giocoso sembra felicissimo di essere con una nuova famiglia in una nuova casa, giusto in tempo per Natale!

I Bidens hanno perso uno dei loro cani, Champ, a giugno, annunciando la triste notizia sui social. Biden scrisse su Instagram all’epoca: “Nei suoi giorni più giovani, era più felice di rincorrere palline da golf sul prato davanti all’Osservatorio Navale o di correre per catturare i nostri nipoti mentre correvano nel nostro cortile nel Delaware. Nei nostri momenti più gioiosi e in i nostri giorni più dolorosi, era lì con noi, sensibile a ogni nostro sentimento ed emozione inespressi”.

Ora che i Biden stanno portando il comandante in famiglia, penseresti che sarebbero tornati in una famiglia di due cani con Major, l’altro loro pastore tedesco, tranne che non è così. Trova il perchè.

Il maggiore Biden non riusciva a tenere sotto controllo il suo comportamento

Quando il presidente Joe Biden si è trasferito alla Casa Bianca a gennaio, Major è passato alla storia come il primo cane da salvataggio a vivere in casa. I Bidens lo hanno adottato nel 2018 per essere un amico di Champ, che i Bidens hanno portato a casa 10 anni prima. Tuttavia, subito dopo che i Biden si sono trasferiti, i cani hanno iniziato ad avere problemi comportamentali. A marzo, entrambi i cani sono stati rimandati alla loro casa di famiglia nel Delaware dopo un incidente con il morso. Secondo quanto riferito, Major è diventato aggressivo con il personale della Casa Bianca, secondo la CNN, e una fonte ha affermato che il cane “saltava, abbaiava e “caricava” il personale e la sicurezza”.

Alla fine, Major è stato riaccolto alla Casa Bianca e ha ricevuto una formazione approfondita per l’aggressione e le preoccupazioni comportamentali, secondo TMZ. Michael LaRosa, portavoce della dottoressa Jill Biden, ha dichiarato al New York Times il 20 dicembre, tuttavia, che Major lascerà definitivamente la Casa Bianca. “Dopo essersi consultati con addestratori di cani, comportamentisti animali e veterinari, la prima famiglia ha deciso di seguire la raccomandazione collettiva degli esperti che sarebbe stato più sicuro per Major vivere in un ambiente più tranquillo con gli amici di famiglia”, ha condiviso LaRosa in una dichiarazione al giornale . “Non si tratta di una reazione a nessun incidente nuovo o specifico, ma piuttosto di una decisione raggiunta dopo diversi mesi di deliberazioni in famiglia e discussioni con esperti”.

Quindi, anche se Major e Commander non saranno amici alla Casa Bianca, saranno ancora fratellini che si spera possano almeno trascorrere le vacanze insieme!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui