La star australiana Kylie Minogue potrebbe essere diventata famosa negli anni ’80 quando interpretava il ruolo di Charlene Robinson nella soap opera “Neighbors”, ma ciò non le ha impedito di perseguire una carriera musicale che è decollata fuori dal suo paese d’origine.

Un particolare mercato che Minogue ha conquistato è stato il Regno Unito, che l’ha abbracciata come intrattenitrice a tutto tondo. Secondo The Official Charts, l’hitmaker “I Should Be So Lucky” ha ottenuto sette singoli in vetta alle classifiche e un totale di 34 Top 10 hit. Insieme a queste cifre impressionanti, ha trascorso 487 settimane nella Top 75, al momento della stesura di questo documento. Tuttavia, il successo di Minogue nel Regno Unito non si ferma qui. Nella classifica degli album, ha segnato lei stessa otto album n.1. Nel 2020, ha pubblicato il suo tredicesimo disco in studio, “Disco”, che ha debuttato al primo posto, dimostrando che il paese ha ancora molto amore per l’icona australiana. Nel 2002, Minogue ha anche vinto alla grande ai BRIT Awards, portando a casa Best International Female Solo Artist e Best International Album per “Fever”, per BBC.

Con tale accettazione nel Regno Unito, Minogue ha vissuto lì per 30 anni, ma secondo quanto riferito ha deciso di lasciare il paese e tornare in Australia, secondo Mirror UK. Ecco cosa sappiamo.

Kylie Minogue ha pensato di trasferirsi da tempo

Dopo aver chiamato il Regno Unito la sua casa per 30 anni, la cantante pop Kylie Minogue ha deciso di tornare in Australia, secondo Mirror UK. Una fonte interna ha detto alla pubblicazione che la hitmaker di “Red Blooded Woman” stava pensando di fare questo cambiamento da un po’ di tempo e che non è una decisione dell’ultimo minuto. “Quest’anno, quando è stata in Australia per un lungo periodo a causa delle restrizioni di viaggio, le ha dato il tempo di pensare a dove vuole essere basata”, hanno detto, aggiungendo, “Come molti artisti, trascorre gran parte della sua vita su la strada o il viaggio, quindi non prevede che questo sia un grande cambiamento per lei dato che non è mai in un posto per molto tempo comunque.”

“Il Covid le ha dato molto tempo per pensare al futuro e vuole vedere di più la sua famiglia nei momenti in cui non è in viaggio, quindi utilizzerà l’Australia come base”, ha continuato la fonte interna. Anche se la pluripremiata star potrebbe non essersi ancora trasferita di nuovo, il suo indirizzo di servizio per le sue quattro attività principali è cambiato in un indirizzo a Haw-thorn, un sobborgo di Melbourne.

I genitori di Minogue, Carol e Ron, ei fratelli Brendan e Dannii, vivono tutti in Australia, così come suo nipote Ethan Edward Minogue Smith. Tuttavia, in precedenza ha affermato che il suo ragazzo, Paul Solomons, probabilmente non vorrà muoversi mentre appare in un episodio del podcast “Table Manners” di Jessie Ware, secondo Mirror UK.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui