Quando pensi a Kelly Clarkson oggi, potrebbero venire in mente alcuni dei suoi migliori successi nel settore. Naturalmente, è una cantante e compositrice vincitrice di un Grammy. Clarkson è stato anche allenatore del concorso canoro della NBC, “The Voice”. E non puoi dimenticare che attualmente è l’ospite del suo programma televisivo diurno, “The Kelly Clarkson Show”. Tuttavia, i veri fan sanno che la cantante ha iniziato un piccolo spettacolo chiamato “American Idol”.

Giudicato da Simon Cowell, Paula Abdul e Randy Jackson, il concorso ha riunito molte altre aspiranti cantanti che aspiravano a vincere un contratto discografico da 1 milione di dollari! Il cantante è stato il primo vero vincitore del concorso canoro su Fox, diventando una vera storia da ricchi a ricchi. Lo spettacolo ha continuato a generare diverse star tra cui Fantasia Barrino, Carrie Underwood, Jennifer Hudson, Chris Daughtry e Haley Reinhart. E, nel 2022, “American Idol” ha festeggiato il suo 20° anniversario.

Tuttavia, guardando indietro al successo dello spettacolo e di alcuni dei suoi concorrenti, il ricordo della Clarkson della sua audizione iniziale potrebbe sembrare… un po’ strano. Ecco perché.

Kelly Clarkson all’inizio non sapeva nemmeno per cosa stesse facendo il provino

Prima di ricevere quell’ambito invito a Hollywood per esibirsi nello show, Kelly Clarkson è entrata pronta a cantare. Tuttavia, secondo Entertainment Tonight, non aveva idea di fare un’audizione per un vero programma televisivo. “Non sapevo nemmeno che fosse un’audizione televisiva fino alla terza audizione”, ha ammesso in un’intervista con Jimmy Fallon. “Perché erano i produttori [in the beginning].”

Il conduttore televisivo diurno stava attraversando alcune difficoltà e si era recentemente trasferito a casa. Stava facendo un provino per tutto ciò che poteva per mostrare le sue doti canore. Clarkson sapeva che sarebbe uscita per “American Idol”, ma la competizione era nuova di zecca, quindi “nessuno sapeva cosa fosse”, ha detto a Fallon. “Ero una di quelle persone stupide che diceva, ‘Dove devo firmare?'”

Dopo aver ricevuto tre “sì” dagli ex giudici, la Clarkson è andata in California per cantare a squarciagola sul palco principale di “American Idol”. Con la sua voce, è riuscita ad affascinare i giudici, il pubblico e gli spettatori a casa. Il resto era — letteralmente — storia!

Il cantante non ha preso sul serio American Idol per un po’

Anche dopo essere andato in California per cantare in TV, Clarkson non pensava ancora che “American Idol” sarebbe stato il grande successo che è diventato. Per Country Music Today, la superstar ha rivelato che lei e gli altri concorrenti hanno preso alla leggera lo spettacolo. “Pensavamo tutti che fosse una specie di scherzo. Voglio dire, non pensavamo che sarebbe venuto fuori nulla”, ha ammesso in una conversazione con Kevin Hart. “Siamo stati la prima stagione di ‘American Idol’, quindi eravamo lì per quella busta paga [SAG-AFTRA, or the Screen Actors Guild] ti dà, per pagare alcune bollette. Nessuno sapeva che qualcosa sarebbe effettivamente andato a buon fine”.

Anche se all’inizio Clarkson potrebbe non aver preso sul serio lo spettacolo, ora riconosce che l’ha sicuramente aiutata ad arrivare dove è oggi. In un post su Instagram di settembre 2020, ha celebrato l’anniversario della sua vittoria in “Idol”, dicendo: “Diciotto anni fa oggi c’era il finale della prima stagione di American Idol e ha cambiato la mia vita! Sono ancora imbrogliata 18 anni dopo perché so di essere fortunato ad avere le opportunità e amo ancora il mio scopo!” Va bene, Kelly!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui