Se ti sembra di ricordare di aver ascoltato una o due canzoni di Justin Bieber nella tua playlist con un’atmosfera Skrillex, è perché il cantante di serie A e il famoso produttore hanno lavorato insieme in passato. Secondo NME, Skrillex era la forza di scrittura dietro “2 Much” di Bieber e ha anche prodotto “Sorry”. Questo per non parlare di “Dove siamo Ü adesso”.

Ecco perché i fan non erano sicuramente così sorpresi – ma erano probabilmente ancora entusiasti – quando Bieber e Skrillex si sono uniti di nuovo per “Don’t Go”. Rilasciato il 20 agosto, questa volta, il duo potente dell’industria musicale ha portato a bordo Don Toliver, il rapper dietro “No Idea”, “Cardigan” e “What You Need”.

In “Don’t Go”, sia Bieber che Toliver si assumono il compito di dire a chiunque possa ascoltare una certa situazione che coinvolge i loro altri significativi. Continua a leggere per scoprire esattamente cosa viene detto in questa melodia particolarmente orecchiabile.

Justin Bieber e Don Toliver non vogliono che questo accada

“Mia Monna Lisa, piccola, il mio capolavoro, piccola… / Quando sono a pezzi, piccola, mi dai tranquillità / Mi dici, ‘Staremo bene’, mi dai sempre ragione / Quando è buio, sei la mia luce”, canta Justin Bieber nella prima strofa di “Don’t Go”, tramite Genius. Poi prosegue rivelando un po’ di più, cantando: “Baby, ecco perché ho bisogno di te regolarmente… / E se non fossi tu, no, non funzionerebbe mai… / … Non andare.” Se non è già ovvio, Bieber sta parlando direttamente con la donna che ama e sta cercando di dirle quanto sia speciale. E poiché lei significa così tanto per lui, ha bisogno che lei rimanga con lui.

Don Toliver si unisce a Bieber nella seconda strofa, aggiungendo: “Mi sono svegliato in città, non ho visto la tua faccia / Ho quasi perso la testa …” In seguito continua dicendo alla sua signora (e ai suoi ascoltatori), “Frozen , non lasciarmi andare … ma lascialo andare, per favore / Siamo stati così vicini, non farmi ghosting … / Il mio vitale OG, è tutto registrato, mi rendi migliore ( Non andare).”

Anche se è chiaro che questi due uomini non vogliono essere soli, non è tutto quello che viene detto in questa canzone.

Justin Bieber e Don Toliver sono disposti a fare quello che serve

Mentre Justin Bieber e Don Toliver non sono timidi nell’ammettere che non vogliono essere abbandonati dalle donne a cui tengono, fanno un passo avanti nel terzo verso di “Don’t Go”, via Genius, ottenendo ancora più onesti su se stessi e le loro relazioni. È allora che aggiungono: “Non so cosa stai facendo ma hai bisogno di amore … / Hai bisogno di amore (bisogno di amore, non andare, non -), fino a che punto puoi arrivare, ragazza? / Sai che sono innamorato di te dall’inizio, ragazza (non andare, non andare).”

Quando si tratta di Bieber, supponiamo che si riferisca a sua moglie, Hailey. Non solo ha ammesso che lei ha una grande influenza sulla sua musica, ma ha anche rivelato cosa è disposto a fare per tenerla nella sua vita. Ad esempio, la coppia di celebrità è andata in terapia per mantenere sano il loro matrimonio. Ha senso quando lo senti cantare nel ritornello: “Ho lavorato per sentirti dire (non andare, non -) / Misery manca la tua compagnia (non andare, non andare) / Guarda come ti tirano addosso in quel modo (non andare, non —) / Ooh, se è qui che dovresti essere (non andare).”

Anche se non sappiamo se Toliver abbia fatto lo stesso (o se sarebbe disposto a farlo), non c’è dubbio che queste due star vogliano impegnarsi per mantenere i loro amori nelle loro vite.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui