La boy band sudcoreana BTS è diventata una delle band musicali più popolari al mondo. La band, composta da sette membri – Jungkook, Jin, V, RM, Suga, J-Hope e Jimin – inizialmente ha avuto successo in Corea del Sud e Giappone, prima di conquistare la scena musicale mondiale tra la fine e la metà. 2010s. La band ha pubblicato successi da record come “Dynamite” e “Butter” e ha anche collaborato con Halsey e Lil Nas X su brani, consolidando ulteriormente il loro status internazionale.

Naturalmente, i BTS sono diventati idoli autentici per milioni di fan, che seguono ogni loro mossa e votano per loro ogni volta che vengono nominati per i premi. In effetti, BTS ha vinto ogni anno il Top Social Artist ai Billboard Music Awards dal 2017 al 2021. Parla della mobilitazione e della coerenza degli ARMY. Ma cosa pensano degli ARMY e del loro amore incondizionato? Potremmo trovare una risposta nella loro hit, “Idol”, dall’album “Love Yourself: Answer” del 2018.

“Idol” dei BTS parla della propria identità e del proprio valore

Ha senso che i BTS abbiano una canzone chiamata “Idol”, dal momento che sono letteralmente degli idoli per milioni di fan. In effetti, la canzone parla di come hanno accettato il ruolo e ne sono orgogliosi. “Puoi chiamarmi artista / Puoi chiamarmi idolo”, RM e J-Hope rap nel primo verso prima di esprimere i loro pensieri sull’essere modelli di ruolo, secondo la traduzione inglese di CapitalFM. “Non importa come mi chiami / non mi interessa / ne sono orgoglioso.” Chiaramente, i BTS hanno abbracciato il loro status di idolo, ma sottolineano che non sono cambiati a causa della loro fama.

“Puntano il dito contro di me / Ma non mi interessa affatto”, Suga e RM rappano nel ritornello. “Qualunque sia la ragione delle tue critiche / so cosa sono / so cosa voglio / non cambierò mai.” La canzone incoraggia anche gli ARMY a rimanere fedeli a se stessi, con V, RM e Jimin che cantano “Io faccio quello che faccio, quindi fai tu” nel pre-ritornello.

Oltre a sentirsi nella canzone, i BTS si assicurano che anche gli ARMY sappiano di essere amati. “Amo me stesso, amo i miei fan”, sottolineano Jungkook e V a metà del brano, prima che l’intero gruppo porti a casa il messaggio generale, che è: “Non puoi impedirmi di amarmi”.

Che bel promemoria da BTS; siamo sicuri che i fan apprezzano l’amore!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui