Quando Halsey – che usa sia lei che i loro pronomi, secondo Us Weekly – ha pubblicato il loro album “If I Can’t Have Love, I Want Power” il 27 agosto 2021, la raccolta di brani ha dato ai fan molto di cui essere entusiasti .

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

Ogni canzone aveva qualcosa di speciale da offrire agli ascoltatori, che hanno scoperto mentre mettevano su hit come “1121” – un numero che si riferisce al 21 novembre 2020, quando Halsey ha scoperto che stava per avere un bambino – così come “Io’ Non sono una donna, sono un Dio”. Quest’ultima canzone è stata pubblicata come singolo principale dell’album, e quando si sente il ritmo incredibile e la consegna sbalorditiva, non è difficile capire perché. Tuttavia, c’è molto di più nelle canzoni dell’album oltre ai suoni degni di una playlist.

“È l’album più semplice che abbia mai scritto, letteralmente”, ha detto Halsey a Zane Lowe su Apple Music 1 (tramite NME). Allo stesso tempo, hanno ammesso: “E in vero stile Halsey, la scrittura dell’album si manifesta sempre in una completa giustapposizione a come mi sento nella mia vita reale”. Lo stesso tipo di doppia natura può essere trovato chiaramente nel testo di “I’m Not A Woman, I’m A God”. In effetti, inseriscilo di nuovo e potresti notare che Halsey sta dicendo qualcosa di incredibilmente onesto, anche se potrebbe non essere quello che ti aspetti e certamente non è semplice.

Halsey non canta sul potere delle ragazze

“Non sono una donna, sono un dio / non sono un martire, sono un problema / non sono una leggenda, sono un imbroglione / quindi tieni il tuo cuore perché ne ho già uno”, Halsey canta nel ritornello di “I’m Not A Woman, I’m A God”, per Genius. Se questo suona come se la star sia semplicemente onesta su come gli altri la vedono e su chi è veramente, è perché lo è.

“Tutti sono tipo, ‘Oh, è come se questo fosse un album di potere femminile’, e io sono tipo, ‘No, non lo è'”, ha spiegato la star a Zane Lowe su Apple Music 1 (tramite Billboard). Riferendosi a “Non sono una donna, sono un Dio”, hanno continuato dicendo: “Dal salto, sono tipo, ‘Non sono una donna.’ … Essendo incinta, scrivendo questo album, le persone si aspettano l’essere da ragazzina … E ogni volta che parlo di femminilità, maternità, femminilità, di solito ne parlo con l’amaro in bocca … tutto quello che posso il gusto è il sangue nella mia bocca».

Quel tipo di sentimenti intensi si concentrano anche sul fatto che Halsey ha menzionato il loro cuore nel ritornello, motivo per cui nel bridge continuano: “Fa davvero male quando ami qualcuno / … voglio solo provare qualcosa”. Tuttavia, nonostante ciò, aggiunge, “Resto qui perché sto meglio da sola / Sì, sto meglio da sola”. Certo, diventa ancora più intensa man mano che la canzone va avanti.

Halsey è disposta a fare buio per vedere la luce

Halsey non solo subisce una trasformazione nel video di “I’m Not A Woman, I’m A God” – da una bellezza naturale per il bagno a una dea d’oro a una figura gotica – approfondisce anche ciò che è sperimentato.

“Ogni giorno, ho un sorriso dove va il mio cipiglio / Un paio di corpi nel giardino dove cresce l’erba / Li porto con me nella tomba in una valigia / Forse potrei essere un essere umano diverso in un posto nuovo”, Halsey canta nella prima strofa, per Genius. Prendere quella che suona come una visione oscura delle loro lotte, ha senso se si sentono come se dovessero fingere di stare bene quando stanno solo cercando di superare e trarre il meglio da una situazione difficile. Oltre a ciò, come nota, forse è meglio andare avanti e ricominciare.

Halsey continua la cruda onestà nella seconda strofa quando aggiungono: “Ogni mattina, ho un vuoto dove va il mio cuore / Non ascolto mai, ma lo vedo con gli occhi chiusi / Ti conosco, ricordo dalla macchia d’erba / Forse Potrei essere un essere umano migliore con un nuovo nome”. Ancora una volta, rievocando l’amore e quella che sembra una relazione passata, Halsey potrebbe essere immersa nella dualità, ma è anche consapevole di ciò che sta attraversando ed è disposta a considerare cosa deve fare per andare avanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui