Ovviamente l’unica risposta appropriata a “One Night Standards” della star country Ashley McBryde è “Hell, yeah! Get it, girl!” Ma se vuoi un po ‘più di informazioni sull’origine dell’anti-ballata (e se c’è una succosa storia di vita reale dietro i testi), allora sei nel posto giusto.

La McBryde ha avuto successo nel 2019 quando è stata nominata per un Grammy Award come miglior album country e ha vinto New Artist of the Year ai CMAs. “One Night Standards” è stato il primo singolo estratto dal suo secondo album, Mai, (nominato anche per il miglior album country ai Grammy) e, dopo un anno di allontanamento sociale indotto dalla pandemia, i testi potrebbero far sentire tutte le ragazze single un po ‘nostalgiche per i giorni di appuntamenti spensierati.

Una cosa è la traccia non è scusato. E nemmeno McBryde. La canzone si apre con la frase “Non rimarrò per il fine settimana. Non salterò dal profondo”. Come McBryde ha chiarito nelle interviste, nessuna quantità di tsk-tsking dalla comunità della musica country può fermarla.

Ashley McBryde è solo onesta

Fondamentalmente, “One Night Standards” è una ripartizione positiva per il sesso di un’avventura di una notte dal punto di vista di una donna – un punto di vista che non è esattamente comune nel genere musicale country. Ma, come dice Ashley McBryde, se i ragazzi possono cantare dei loro incontri casuali, perché lei non può?

“La gente ha detto: ‘Sei totalmente a tuo agio con questa canzone e il suo messaggio?’ Dico, “Sì!” Se i ragazzi possono cantare di agganciarsi sui portelloni con le ragazze, perché non posso essere onesto al riguardo? Non è un grosso problema “, ha detto in un’intervista con Fallimento.

McBryde ha anche sottolineato che la canzone sta effettivamente seguendo le orme di altre donne nella musica country. “Non è così comune per una ragazza cantare di avventure di una notte, e alcune persone pensano che non dovremmo farlo, ma Loretta [Lynn] l’ho fatto, Tammy [Wynette] fatto. Succede sempre, quindi perché non affrontarlo? “, Ha detto Lo stivale.

Per quanto riguarda il modo in cui i testi reali si sono uniti, ha detto McBryde Fallimento la frase è venuta fuori naturalmente durante una conversazione mentre lei e il suo compagno di scrittura stavano cercando il gancio perfetto. “E ho detto, ‘C’è un motivo, quando sei in un hotel, ci sono due letti e un comodino. Perché sono gli standard di una notte.’ E Shane [McAnally] ha detto: “Hai detto” standard! ” È stato come se una grande lampadina si fosse spenta nella stanza e il resto della canzone si fosse riunito “.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui