La sensazione musicale Lorde sta diventando la cantante dell’estate. A giugno, secondo Pitchfork, Lorde ha annunciato in una newsletter che avrebbe pubblicato un nuovo album intitolato “Solar Power” il 20 agosto 2021. L’album sarà la sua terza uscita in studio dopo una pausa musicale di quattro anni. Durante tutto il processo di creazione dell’album, Lorde si è deliberatamente allontanata dai social media e ha trascorso più tempo all’aria aperta, il che le ha dato molta ispirazione per scrivere canzoni.

Nella sua newsletter, Lorde ha affermato che il prossimo album “è una celebrazione del mondo naturale, un tentativo di immortalare i sentimenti profondi e trascendenti che provo quando sono all’aperto”. Ha inoltre sottolineato che vuole che l’album “sia il tuo compagno estivo, quello che pompi durante il viaggio verso la spiaggia. Quello che indugia sulla tua pelle come un’abbronzatura mentre i mesi diventano di nuovo più freschi”.

Dopo aver pubblicato la title track lo stesso giorno in cui ha pubblicato la sua newsletter, Lorde ha condiviso il suo secondo singolo da “Solar Power”. Scopri di seguito il significato di “Stoned at the Nail Salon”.

Lorde ha trovato il suo nuovo singolo “super confortante” da scrivere

Lorde potrebbe essere una delle più grandi pop star del mondo, ma è anche come una di noi e di tanto in tanto si sentirà insicura della sua vita. A differenza del suo primo singolo “Solar Power”, “Stoned at the Nail Salon” è una cupa riflessione sull’invecchiamento e l’incertezza sulle decisioni della vita.

“Ho una forcella che si asciuga sul davanzale della finestra nella mia cucina”, Lorde inizia la canzone su una chitarra acustica (via Genius). “Nel caso in cui mi svegliassi e realizzassi di aver scelto male / amo questa vita che ho.” Più avanti nel verso, si chiede se la vita domestica sia per lei e si chiede “cosa mi sto perdendo”. Lorde guida ulteriormente a casa le lotte della giovane età adulta nel coro, cantando: “Perché tutte le belle ragazze, svaniranno come le rose / E tutte le volte che cambieranno, tutto tornerà”. Quindi definisce i suoi pensieri come “lapidata al salone delle vele per unghie”.

La vita domestica non è per tutti, come ha osservato Lorde in una dichiarazione il giorno dell’uscita del singolo, secondo Rolling Stone. “Questa canzone è una specie di riflessione su come invecchiare, sistemarsi nella vita domestica e chiedersi se hai preso le decisioni giuste”, ha detto. “Penso che molte persone inizino a fare queste domande a se stesse intorno alla mia età, ed è stato molto confortante per me scriverle, sperando che risuonassero anche con gli altri”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui