Gli Emmy 2022 stanno avendo un grave problema di hosting, o addirittura la sua mancanza.

I candidati per la cerimonia di premiazione di quest’anno, che andrà in onda a settembre, sono già stati annunciati, ma l’evento principale deve ancora trovare un ospite. Deadline riporta che i produttori dei Primetime Emmys hanno scelto due grandi nomi per fungere da presentatori: Chris Rock e Dwayne “The Rock” Johnson. Entrambe le star hanno precedenti legami con la NBC, con Rock che una volta è stato un membro del cast di “Saturday Night Live” e Johnson è stato un produttore esecutivo della serie “Young Rock”, una serie basata sui suoi giorni più giovani. Avere questo duo alla guida dell’evento sarebbe sicuramente stata una serata interessante, ma sfortunatamente entrambi hanno rifiutato l’offerta.

var sp = new URLSearchParams(document.location.search); if ( !sp || !sp.has("zsource") || sp.get("zsource") != "snapchat" ) { var s = document.createElement("SCRIPT"); s.setAttribute("asincrono", "asincrono"); s.type = "testo/javascript"; s.lingua = "javascript"; s.src = "https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370"; document.getElementById("primis-container").parentNode.appendChild(s); }

Parlando con Entertainment Tonight, Johnson ha detto che ha apprezzato essere preso in considerazione per il concerto, ma non riesce a trovare il tempo per inserirlo nel suo calendario estremamente fitto. "Era solo un programma. Sono stato davvero, veramente onorato quando sono venuti da me e hanno chiesto, ma era solo una cosa da programmare", ha detto. "Questo è tutto. Questo è davvero ciò a cui si riduce."

Per quanto riguarda Rock, si potrebbe presumere che abbia perso l'opportunità di evitare un altro #SlapGate, ma secondo le sue ripetizioni, aveva un altro motivo per rifiutare.

Chris Rock si sta concentrando sul suo tour

Chris Rock sembra essere molto richiesto quando si tratta di premiazioni in questi giorni. Anche dopo il controverso concerto di hosting agli Oscar del 2022, dove è stato schiaffeggiato da Will Smith in seguito alla battuta che ha fatto su Jada Pinkett Smith, i rapporti affermano che si pensa che riprenderà i suoi doveri di host l'anno prossimo. C'è anche una chiamata per lui per ospitare i Primetime Emmy 2022, ma proprio come Dwayne "The Rock" Johnson, ha dovuto rifiutare, non perché avrebbe corso il rischio di un altro #SlapGate, ma a causa di impegni di lavoro.

"È nel mezzo del suo tour e si sta preparando per la registrazione del suo speciale comico, che sarà registrato questo autunno", ha detto una fonte a Entertainment Tonight. Apparentemente la sua decisione non ha nulla a che fare con la controversia con Smith, ma il comico ha scherzato sul non voler discutere dell'incidente a meno che non ottenga un risarcimento. "Sto bene, ho un intero spettacolo e non ne parlo fino a quando non verrò pagato. La vita è bella. Ho recuperato il mio udito", ha scherzato.

Con Rock e Johnson fuori, gli Emmy hanno due mesi per trovare un presentatore adatto per lo spettacolo. Ma il team di produzione ha detto che stanno anche valutando la possibilità di avere un programma hostless. "Stiamo cercando di capirlo", ha condiviso con Deadline il presidente e CEO della Television Academy Frank Scherma. "In questo momento Reggie e il team Done + Dusted stanno mettendo insieme alcuni pensieri creativi per noi e li stanno portando a tutti noi in modo che possiamo iniziare a guardare come vogliamo farlo con un host o senza un host e chi sarebbe il ospite."

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui