Prima che la sua carriera e la sua reputazione venissero sospese in un limbo non ufficiale dopo le sue accuse di cattiva condotta sessuale e la successiva causa, James Franco era solo il tuo eccentrico rubacuori di Hollywood… con una forte inclinazione per l'”eccentrico”. Sebbene il suo curriculum sia pieno di successi al botteghino come il franchise di “Spider-Man” interpretato da Tobey Maguire, Franco si è più che dilettato nella sua parte di progetti d’avanguardia. Questo è anche un uomo arruolato dalla Paris Review nel 2011 per scrivere una critica cinematografica di “The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part I” (e poi di nuovo nel 2012 per “Il gatto con gli stivali”) e un avviso spoiler: Franco ha fatto non come quella particolare puntata di “Twilight”.

Questo è anche un uomo che, nello stesso anno in cui è stato nominato per “127 Hours”, ha eseguito la performance di hosting più assonnata e più stroncata nella memoria recente agli Oscar del 2011. “È stato come l’appuntamento al buio più scomodo del mondo tra il ragazzo rocker e l’adorabile cheerleader del campo teatrale”, ha scherzato David Wild, un redattore di Rolling Stone, per The Ringer.

Prima delle accuse di cattiva condotta sessuale, c’erano solo i selfie intimi strani ma innocui che Franco ha pubblicato sui social media, incluso uno da bagno in topless che ha sconcertato persino suo fratello, Dave Franco. “Rispetto ad alcune delle altre cose strane che sta facendo, questo sembra una specie di atto raffinato”, Dave ha stroncato l’immagine su “Conan” nel 2014. Franco sembrerebbe adattarsi esattamente al tipo di eccentrico tatuaggio da star che fa dondolare in posti strani, ma l’attore non ne mette in mostra. Invece, ecco la sua strana storia di tatuaggi finti.

Se tu o qualcuno che conosci è stato vittima di violenza sessuale, è disponibile un aiuto. Visita il sito web della Rete nazionale di stupri, abusi e incesti o contatta la linea di assistenza nazionale di RAINN al numero 1-800-656-HOPE (4673).

A James Franco piace il suo inchiostro temporaneo

James Franco appare spesso con tatuaggi sul suo corpo, ma nessuno sembra essere stato reale al momento della stesura di questo documento. Ciò significa che la faccia a goccia che ha sfoggiato in “Spring Breakers” del 2012, così come la griglia, era puramente per la gioia e l’effetto cinematografico. Nel 2014, il sempre esplorativo Franco ha collaborato con l’artista Cheyenne Randall, il cui feed Instagram mostra il suo lavoro distintivo di tatuaggi grafici imposti digitalmente su figure della cultura pop come Audrey Hepburn. Franco è rimasto sbalordito, tramite un post di Randall su Instagram, con l’autenticità di un “tatuaggio” del volto di Lana Del Rey sul collo, con Randall che ha realizzato un altro di Emma Watson nel 2015. “Penso che sia sicuro dire che abbiamo un rispetto reciproco l’uno per l’altro ‘artigianato”, ha detto Randall a MTV all’epoca.

Per il ruolo di Franco nell’inedito “The Long Home” del 2015 per People, è stato visto mentre si dondolava un grosso pezzo del diavolo sul petto. Questi tatuaggi temporanei devono sicuramente aiutare Franco a entrare nel personaggio, dato che ancora una volta ha indossato i tatuaggi sulle braccia per “Why Him?” del 2016, molti dei quali Franco ha contribuito a disegnare, secondo TattooDo. Come GQ ha scherzato al primo avvistamento di questi “Perché lui?” tatuaggi a una firma del libro di marzo 2016, devono essere temporanei, poiché “l’ultima volta che abbiamo controllato, il ragazzo era ancora un attore che cercava di essere assunto, non essere la rovina di tutti i truccatori di Hollywood”.

Ma torniamo a quel tatuaggio di Emma Watson – c’è molta più storia in quello. Continuare a leggere.

James Franco cuori Emma Watson

“IO [heart] Hermoine”, James Franco ha sottotitolato una foto a torso nudo dell’ottobre 2015 sul suo feed Instagram da allora defunto, mostrando il volto dell’attore britannico apparentemente tatuato sul lato destro del collo, come riportato da People. L’artista Cheyenne Randall ha imposto digitalmente la foto dopo aver visto il 2013 ” This Is The End”, in cui Watson e Franco recitavano insieme. La foto di Franco mostrava anche un grande pezzo di aquila sul petto e una rosa appollaiata sulla sua spalla. Per l’inchiostro Watson, Randall ha detto a MTV, dopo aver lavorato con Franco su un altro photoshoppato Il pezzo di Lana Del Rey dell’anno prima, “Stavo cercando un’altra ragazza che fosse il suo amore in questo scenario fittizio, e di recente ho guardato ‘This is the End’ con Emma. L’ho appena accettato… “Emma” è davvero il nome perfetto per la sceneggiatura del tatuaggio”.

Franco stava “trollando il mondo” con il suo tributo a Watson, come suggerito dal TIME, o era davvero “innamorato” dell’attore, come ha scherzosamente preso in giro MTV? Dopo che si diceva che Watson fosse “precipitato fuori dal set”, secondo IndieWire, di “This Is The End” per un disaccordo sul dialogo in una scena, potrebbero essere state queste le scuse stranamente dolci di Franco? In un’intervista a GQ del maggio 2021, dopotutto, Seth Rogen ha insistito sul fatto che l’attore di “Harry Potter” non ha mai nutrito animosità verso di lui o Franco (o viceversa). Tuttavia, ci sembra un innocuo omaggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui