James Franco sta rispolverando le sue doti recitative nel tentativo di tornare sul grande schermo quattro anni dopo che molteplici accuse di cattiva condotta sessuale hanno in gran parte fatto deragliare la sua carriera.

Secondo Deadline, come parte del suo ritorno alla recitazione, il candidato all’Oscar interpreterà Fidel Castro nel prossimo film indipendente, “Alina of Cuba”, basato sulla storia della vita reale di Alina Fernandez, figlia del rivoluzionario cubano. L’attore – la cui reputazione rovinata gli ha impedito di recitare in ruoli tradizionali – ha lavorato tranquillamente per organizzare un ritorno e ha recentemente ottenuto ruoli nel film drammatico del secondo dopoguerra “Me, You” e nel thriller d’azione “Mace”, per IMDb .

Il ritorno di Franco alla recitazione non è avvenuto senza intoppi. La decisione di scegliere l’ex rubacuori come leader cubano nel prossimo film biografico di Miguel Bardem è stata accolta con ampia condanna sui social media e, sorprendentemente, ha poco a che fare con le accuse che minacciavano di affondare la sua carriera.

Molti sono sconvolti dal fatto che un attore bianco sia stato scelto per la parte

Molti attori latini sono sconvolti dal fatto che James Franco sia stato scelto per il ruolo, tra cui la star di “Encanto”, John Leguizamo, secondo la CNN. Leguizamo si è rivolto a Instagram per condannare la decisione del film di scegliere il vincitore del Golden Globe e sostenere che la parte avrebbe dovuto invece andare a un attore latino. “Come sta ancora succedendo?” Leguizamo ha scritto su Instagram a fianco di uno screenshot dell’articolo di Variety che ha confermato la notizia. “In che modo Hollywood ci esclude ma ci ruba anche le narrazioni? Niente più Hollywood e streamer di appropriazione! Boicottaggio! Questo è un casino!” Ha aggiunto che non ha problemi con Franco in persona, solo che “non è latino!”

Molti attori Latinx hanno seguito l’esempio di Leguizamo nel condannare la decisione del casting, inclusa la collega doppiatrice di “Encanto” Jess Darrow, che ha commentato “wtf is this…” in risposta al post di Leguizamo. Jeff Torres, un attore latino noto per i suoi ruoli in “Night Sky” e “SWAT”, ha criticato la scelta del casting in una serie di tweet. “Sto facendo un provino per un altro spacciatore latinoamericano generico e James Franco è un idiota nel ruolo di Fidel Castro. I latinoamericani si sporcano qua e là e ovunque. Dannazione lol.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui