Pochi attori portano la gravità che fa Jane Fonda. L’attore vincitore dell’Oscar ha una linea familiare di reali di Hollywood. Tuttavia, ha anche notato nelle sue memorie che la sua infanzia avrebbe in seguito influenzato alcune decisioni che aveva preso. Per Elle Canada, si è incolpata per molti anni del suicidio di sua madre e in un’intervista del 2018 con The Guardian, ha rivelato che il suo trauma iniziale ha avuto un prezzo.

La “star di Grace e Frankie” ha condiviso con The Guardian che il suo intervento di chirurgia plastica potrebbe essere stato collegato agli abusi che ha dovuto affrontare da bambina. Fonda ha rivelato che quando ha visto una “donna che si è trasformata in una maschera, penso sempre a me stessa… mi chiedo, mi chiedo”. Ha detto allo sbocco che aveva 62 anni quando finalmente ha preso possesso del proprio corpo. Non sorprende che a luglio l’ottantenne abbia detto con veemenza a Yahoo! Vita per la loro serie “Senza scusa”, “Il problema delle donne in grado di controllare i propri corpi – riguarda il potere. È il potere supremo”.

Sebbene Fonda stesse parlando del caso Roe v. Wade recentemente ribaltato, il sentimento rimane. Ha aggiunto: “Sto diventando completo. Penso che sia tutto ciò che possiamo fare”. Parte del suo diventare il meglio di sé significava che Fonda ha affrontato il suo passato e le decisioni che ha preso per portarla dove è oggi. In quanto tale, Fonda ha recentemente parlato della sua storia di chirurgia plastica.

Jane Fonda “non è orgogliosa” del suo lifting

Nel 1978, Jane Fonda disse a Cosmopolitan: “Avere 40 anni non mi disturba”. Ma, nella stessa intervista, la sua amica ha raccontato la sua ansia per come il pubblico avrebbe reagito al suo aspetto nel suo film di ritorno, “Dick and Jane”. “Sono rimasto pietrificato all’inizio del film, non sapendo cosa aspettarmi dal pubblico quando Jane è apparsa sullo schermo. Poi alcune persone dietro di me hanno iniziato a sussurrare: ‘Adoro i suoi capelli, vero?’ “Senti, ha ancora una bella figura.” E sono scoppiata in lacrime. Sapevo che Jane ce l’aveva fatta, che sarebbe stata in grado di riprendere la sua carriera”, ha detto.

L’attore ha detto a The Guardian che la sua dedizione per tutta la vita al fitness e agli interventi di chirurgia plastica ha contribuito alla longevità della sua carriera. Ha detto: “Mi hanno comprato 10 anni in più”. Eppure, in un’intervista di agosto a Vogue, Fonda ha parlato del suo lifting e ha condiviso: “Non sono orgoglioso del fatto di aver [one]L’attore ha anche rivelato che “si è fermata perché non voglio sembrare distorta”.

Tuttavia, Fonda ha abbracciato la sua età e si rende conto che ha ancora molto da offrire. Ha scritto sul suo sito web mentre parlava della campagna L’Oréal Paris Age Perfect (tramite Elle Canada), “Mi hanno scelto non nonostante la mia età, ma a causa della mia età”. Fonda è diventata sua e la sua bellezza sta davvero nella sua saggezza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui