La leggenda della tarda notte Jay Leno si sta lentamente ma inesorabilmente riprendendo dallo spaventoso incidente di pre-morte a cui è sopravvissuto che lo ha lasciato con gravi ustioni. Il 12 novembre, il comico stava tentando di riparare la sua White Steam Car del 1907 quando una perdita di carburante ha coperto le mani e il viso di Leno con la benzina, secondo TMZ. Una scintilla vagante ha quindi innescato un’eruzione che ha avvolto Leno in fiamme fino a quando il suo amico vicino non è stato in grado di soffocare e spegnere rapidamente il fuoco.

Per fortuna, sembra che l'allume di "The Tonight Show" sia pronto per riprendersi completamente, ma ha riportato gravi ferite a causa dell'incidente. Secondo il New York Times, Leno ha subito ustioni di secondo e terzo grado, con il danno più grave riscontrato sul viso. "Sto bene", ha rassicurato l'ospite a tarda notte in una dichiarazione dopo l'incidente (via Varietà). "Ho solo bisogno di una settimana o due per rimettermi in piedi."

Mentre la star si sottopone a cure per le sue ustioni, Leno sta dando al mondo uno sguardo sui suoi sforzi di recupero.

Jay Leno ha ricevuto innesti di pelle, dice il suo medico

Il comico Jay Leno sta dimostrando che niente può tenerlo giù per troppo tempo. Mentre sta subendo le cure per le sue ferite, secondo quanto riferito Leno continua ad essere di "buon umore", secondo ABC News. Il dottor Peter Grossman - il capo del Grossman Burn Center di Los Angeles dove Leno è in cura - ha spiegato in un nuovo video catturato da Inside Edition quanto siano stati intensi i trattamenti del comico.

"Ha avuto innesti di pelle che non sono i suoi, il che significa pelle che abbiamo nella nostra banca della pelle", ha descritto il dottor Grossman. Secondo il Monte Sinai, gli innesti cutanei sono pezzi di pelle che vengono riattaccati chirurgicamente per coprire una ferita. Nel segmento, Leno può anche essere visto con bende che gli coprono il viso, le mani e il braccio destro mentre giace in una camera iperbarica. Queste camere iperbariche vengono utilizzate sulle vittime di ustioni per "accelerare la guarigione delle ferite da ustione aumentando l'apporto di ossigeno alle aree ferite e riducendo il gonfiore", secondo il sito web del Grossman Burn Center.

Con questi trattamenti, il dottor Grossman ritiene che l'ex ospite a tarda notte avrà una rapida guarigione. "Mentre imparo a conoscere Jay, non credo che ci vorranno mesi", ha spiegato. "Penso davvero che sia il tipo di persona che sta per andare avanti". Questa è un'ottima notizia per la moglie del comico, Mavis Leno, che il dottor Grossman aveva precedentemente condiviso era "ovviamente molto preoccupata" per suo marito da oltre 40 anni, per Persone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui