Jessica Mulroney è amica di Meghan Markle da diversi anni. Secondo Us Weekly, le due donne si sono incontrate quando Meghan stava girando “Suits” a Toronto. Jessica lavorava come stilista in quel momento, e lei e Meghan hanno rapidamente legato dopo che si sono incontrate. Come fanno tutte le migliori amiche, Meghan e Jessica hanno viaggiato per il mondo insieme nei loro giorni da single, facendo viaggi divertenti prima di sistemarsi e avere una famiglia.

Jessica era presente al matrimonio di Meghan e del principe Harry nel 2018 e i suoi gemelli facevano parte della processione; sono stati visti portare il velo di Meghan mentre entrava nella Cappella di San Giorgio. Nel 2019, Jessica ha partecipato al baby shower di Meghan a New York City, secondo Us Weekly, e le due sono state in grado di legare per la maternità. Secondo quanto riferito, Jessica e Meghan hanno avuto un piccolo problema nella loro amicizia quando Jessica ha dovuto affrontare uno scandalo razzista in cui lei e la blogger di lifestyle Sasha Exeter hanno avuto un acceso scambio che alla fine è costato a Jessica il suo lavoro, secondo il Daily Mail. La stilista si è poi scusata su Instagram e si crede che la sua amicizia con Meghan sia ancora intatta.

Jessica non è stata molto sotto i riflettori negli ultimi mesi, sebbene sia stata piuttosto attiva sui social media. Ma sta facendo notizia questa settimana per una ragione davvero strana. Continua a leggere per scoprire perché.

Jessica Mulroney ha condiviso la foto di un piatto che possiede

L’account Instagram di Jessica Mulroney di solito non fa notizia, ma questa settimana ci è riuscita. Il 6 settembre ha condiviso la foto di un piatto con l’immagine di una ragazza che tiene in mano un gallo. “Le persone sono c****”, recitava uno striscione sul piatto. Secondo il Daily Mail, il set è stato progettato da Wolf Dottir e il suo lavoro è un po’ controverso. A parte il messaggio volgare e volgare sul piatto che possiede Jessica, l’outlet ha riferito che Dottir ha creato piatti che potrebbero essere considerati offensivi, specialmente nei confronti della famiglia reale. C’è un piatto, ad esempio, che presenta una rappresentazione della regina Elisabetta e del principe Filippo con uno striscione che recita “Ave Satana!” e un altro che ha un’immagine della regina con le parole “Mangia merda e muori”.

Come sottolinea il Daily Mail, non è noto se Jessica possieda o meno quei pezzi Dottir – ha ammesso di possedere un “coperto completo” del piatto che ha condiviso – ma ha ricevuto un ringraziamento dal designer. “Oh, ehi, questo è il mio pezzo! Grazie per aver postato”, ha commentato Dottir sul post di Instagram.

Nel complesso, la foto è stata ben accolta, con molti utenti dei social media che hanno fatto sapere a Jessica che il piatto era estremamente divertente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui