John Legend ha molto da festeggiare in questi giorni, dato che Chrissy Teigen ha appena annunciato che si aspetta e ha rivelato che pubblicherà il suo otto album in studio il 9 settembre 2022. Come riportato da Billboard, si chiamerà “Legend” ed è un grande passo per il cantante che ha spiegato di non aver mai usato il suo nome nel titolo di un album prima perché “dovevo guadagnarlo”. E ora che l’ha fatto, ha un significato speciale.

“Questo sono io che dico, sono orgoglioso di quello che sono, sono fiducioso nel lavoro che ho fatto e lo dichiarerò”, ha spiegato. Sembra che Legend abbia sicuramente raggiunto un punto in cui è totalmente sicuro di chi è e in cosa crede e questo spiegherebbe perché ha rivelato, senza scrupoli o scuse, che ha dovuto tagliare uno dei suoi amici più cari: Kanye “Ye “West – dalla sua cerchia ristretta.

L’amicizia tra Legend e Ye risale a decenni fa. Come ha notato BuzzFeed, si sono incontrati quando Legend è arrivato per la prima volta a New York dopo l’università e si sono trasferiti con il cugino di Ye, DeVon Harris. Harris li presentò presto e quell’incontro casuale si trasformò in un’amicizia che si estendeva dal professionista (Ye ha prodotto l’album di debutto di Legend nel 2004, “Get Lifted”) al personale (Legend si è esibita al matrimonio di Ye e Kim Kardashian). Tuttavia, sembra che ci siano alcune cose che anche le amicizie più forti non possono sopportare, comprese le opinioni politiche opposte.

Il vero motivo per cui John Legend non vuole essere amico di Ye

I crack sono apparsi per la prima volta nella relazione tra John Legend e Kanye “Ye” West nell’aprile 2018, quando Legend ha inviato un messaggio al suo amico per chiedergli di pensarci due volte prima di mettere il suo peso dietro l’offerta presidenziale di Donald Trump. “Spero che riconsidererai di allinearti con Trump”, ha incoraggiato, secondo Vox. Ye ha rifiutato, quindi ha pubblicato lo scambio su Twitter, apparentemente cercando di oscurare il suo amico. Dopodiché, il suo sostegno a Trump è solo diventato più forte. Caso in questione: una volta che Trump ha prestato giuramento, Ye gli ha fatto visita allo Studio Ovale, abbracciandolo e persino proclamando, secondo il New York Post, “Hanno cercato di spaventarmi per non indossarlo [MAGA] cappello, ma questo cappello, in un certo senso, mi dà potere”.

Ora, Legend ha confermato al podcast “The Axe Files” della CNN (tramite il New York Post) che lui e il rapper non sono più vicini come una volta ed è tutto perché si trovano ai lati opposti della navata politica. Spiegando la loro spaccatura, Legend ha detto che semplicemente non poteva sostenere il sostegno di Ye a Trump. Dopotutto, ha sostenuto con orgoglio Joe Biden e si è persino esibito all’inaugurazione di Biden. “Inoltre, Legend non è riuscito a venire a patti con il fatto che Ye ha annunciato che si sarebbe candidato alla presidenza nel 2020. “Era sconvolto dal fatto che non avessi sostenuto la sua corsa alla presidenza degli Stati Uniti d’America, per ragioni comprensibili “, ha rivelato la leggenda. In questi giorni, sembra che non riescano a trovare un terreno comune e quindi si sono allontanati. “Penso che sia diventato troppo per noi sostenere la nostra amicizia, onestamente”, ha confessato Legend.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui