Il seguente articolo include accuse di abusi domestici.

Maggiori dettagli sull’infanzia travagliata di Johnny Depp sono emersi nel processo per diffamazione contro la sua ex moglie Amber Heard.

Depp ha intentato una causa da 50 milioni di dollari contro Heard quando ha affermato nel suo editoriale del Washington Post del 2018 di essere stata vittima di violenza domestica. Sebbene all’epoca non avesse mai menzionato esplicitamente Depp, il team legale dell’attore suggerì che Heard avesse l’intenzione di criticarlo, con conseguente perdita di opportunità di lavoro. Quando hanno divorziato nel 2016, Heard lo ha anche accusato di abusi verbali e fisici e ha presentato un’ordinanza restrittiva per violenza domestica contro di lui. Ora, Depp sta tentando di riabilitare il suo nome con questo processo.

?s=109370″>

Il procedimento è iniziato l’11 aprile a Fairfax, in Virginia, dove maggiori dettagli sulle vite e sul matrimonio di Depp e Heard saranno condivisi con il pubblico. Si prevede che il campo di Depp farà di tutto per screditare le precedenti affermazioni di Heard e, secondo una fonte vicina ai rappresentanti dell’attore, la sua intenzione non è quella di diffamare la sua ex moglie. “Non sta cercando di punirla e umiliarla”, ha detto la fonte, per Deadline. “Vuole solo che la verità venga fuori”. Ora, sono un passo più vicini allo svelare la verità, poiché il racconto della loro tragica infanzia da parte della sorella di Depp ha tentato di suggerire che gli atti di violenza sarebbero fuori luogo per la star di “Edward Mani di Forbice”.

La sorella di Johnny Depp parla della loro madre violenta durante il processo

Johnny Depp è sempre stato aperto sulla sua relazione disfunzionale con sua madre, Betty Sue Palmer. “Potrebbe essere una vera stronza su ruote”, ha detto a Rolling Stone nel 2018, raccontando ciò che ha detto al suo funerale: “Mia madre era forse l’essere umano più meschino che abbia mai incontrato in vita mia”. Christi Dembrowski, la sorella di 61 anni di Depp, ha testimoniato in tribunale e ha discusso a lungo di come la loro stessa madre li abbia abusati fisicamente crescendo. “Il padre era un uomo gentile, paziente, amorevole e gentile. Nostra madre era l’opposto, molto nervosa, molto nervosa, ansiosa, arrabbiata”, ha detto al Daily Mail. “Ha urlato, urlato, colpito, lanciato cose, ci ha chiamato per nome”, ha aggiunto e ha assicurato che Depp non ha mai tentato di reagire. Sembrava anche sconvolto mentre sua sorella ricordava il loro oscuro passato.

Altrove nella testimonianza, Dembrowski ha anche rivelato che Amber Heard aveva chiamato Depp, individuando un caso specifico in cui lo aveva insultato per il suo interesse a partecipare a una campagna Dior. Apparentemente lo chiamava un “uomo vecchio e grasso”. Dembrowski ha continuato: “La sua reazione è stata incredula e una sorta di disgusto perché ha detto a Dior, perché Dior dovrebbe voler fare affari con te? Riguardano la classe e lo stile e tu non hai stile”.

Nel frattempo, anche gli avvocati di Heard sono entrati con affermazioni scioccanti, sostenendo che Depp l’aveva “aggredita sessualmente” durante il loro matrimonio di breve durata. “Sentirai nei termini più espliciti e orribili della violenza che ha subito”, ha detto l’avvocato difensore Ben Rottenborn, per Deadline.

Se tu o qualcuno che conosci avete a che fare con abusi domestici, potete chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1-800-799-7233 o TTY 1-800-787-3224. È inoltre possibile trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto su www.thehotline.org.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui