Potremmo conoscerla come Katherine Heigl, ma per tutti gli altri ha un soprannome diverso. Heigl ha rivelato il Lo spettacolo di Drew Barrymore il 9 febbraio 2021 preferisce essere chiamata il suo soprannome fuori dal lavoro.

La conversazione è nata dopo che Barrymore – che è amica di Heigl nella vita reale – ha discusso di chiamare Anne Hathaway con il suo soprannome, “Annie”, nel suo talk show. “Pensavo che la gente avrebbe pensato che forse non sto facendo i compiti, che la sto chiamando con il nome sbagliato”, ha ricordato Barrymore a Heigl. “Ma se la conosci nella vita reale è Annie.”

Infatti: Hathaway ha rivelato a Jimmy Fallon il 9 gennaio 2021 che i suoi amici la chiamano con il soprannome di “Annie”. Fallon ha chiesto se doveva chiamarla “Anne o Annie”. Hathaway disse eccitato: “Chiamatemi Annie. Tutti, chiamatemi Annie, per favore. Possiamo parlare del mio nome per un secondo?”

Ha spiegato che dopo aver prenotato la sua prima pubblicità a 14 anni ed essersi unita al sindacato Screen Actors Guild, ha compilato il suo nome legale completo sui moduli di iscrizione per impostazione predefinita. La vincitrice dell’Oscar ha detto che “non le è mai venuto in mente” che la gente l’avrebbe chiamata solo “Anne” e che in realtà è solo sua madre a farlo – quando è “davvero arrabbiata”. Ci siamo passati tutti. “Ogni volta che esco in pubblico e qualcuno chiama il mio nome, penso che mi sgrideranno. Chiamami qualsiasi cosa tranne Anne”, ha esortato Hathaway.

E, come Hathaway, Heigl ha il suo soprannome preferito.

Questo è il motivo per cui Katherine Heigl preferisce il suo soprannome al suo vero nome

Quando Drew Barrymore ha discusso di chiamare Anne Hathaway con il soprannome “Annie”, ha posto la stessa domanda a Katherine Heigl: “Se ti conosci nella vita reale, sei ‘Katie’, giusto?”

Il Bussare l’attrice ha confermato che questo è il caso.

“Nessuno mi chiama Katherine. Suona molto più sofisticato, vero? Come un’adulta di nome Katherine,” iniziò Heigl. “Mi aiuta a separare il mio lavoro da me se ha senso. Dovevo solo accettarlo.”

Oltre a differenziare la vita privata e professionale di Heigl, ha anche suggerito che i due nomi mettano in mostra le sue diverse personalità. Barrymore ha chiesto: “Penso che Katherine sia così regale … e poi Katie è super carina e sorridente. Ti senti come se avessi quelle due donne che ti corrono dentro?” A cui il 27 Abiti star sorrise e disse: “Sì. Mi sento così. Mi sento come se potessi presentarmi come Katherine quando ne ho bisogno, ma il più delle volte sono solo Katie.”

Se i soprannomi delle due donne protagoniste di “Annie” e “Katie” rimarranno o meno – è una domanda che scopriremo solo in tempo. Ma qualcosa per sembrare più vicino a una celebrità, giusto?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui