È passato quasi un decennio da quando il divorzio di Tom Cruise e Katie Holmes è diventato pubblico. Secondo la rete televisiva tedesca ProSieben, l’attore di “Top Gun” non pensava che Holmes avrebbe presentato domanda, dicendo (tramite CBS News): “La vita è una sfida, ecco cosa può farti la vita”. Si dice che il coinvolgimento di Cruise in Scientology abbia giocato un ruolo importante nel divorzio, secondo InStyle. Apparentemente Holmes voleva proteggere il loro bambino, Suri, dalla religione.

“Per quanto le cose siano diventate difficili [Tom] e sua figlia, la ama ancora”, ha detto una fonte a Hollywood Life nel 2019. “[He] pensa a lei tutto il tempo e riconoscerà che sta diventando un’adolescente e una giovane donna nel suo grande giorno”. L’insider ha affermato che questo non faceva parte del piano. Hanno aggiunto: “Tom non ha mai avuto intenzione di allontanarsi da sua figlia quando ha deciso di avere una famiglia con Katie e non vede l’ora di riparare la relazione un giorno”.

Secondo Us Weekly, l’attore di “Mission: Impossible” e sua figlia non hanno fatto un’apparizione pubblica insieme dal 2013. Ma il giornalista Tony Ortega dice che Cruise “ha scelto come mogli donne che sono madri incredibili” e quindi ha messo i suoi figli in buone mani.

Katie Holmes e Suri Cruise traggono il meglio dalla pandemia

Katie Holmes e sua figlia Suri hanno un legame indissolubile. Una fonte si è rivolta a Us Weekly sulla relazione nel 2020, dicendo: “Fareste fatica a trovare una coppia mamma-figlia che sia più sincronizzata tra loro. Sono una vera squadra: la loro connessione è una cosa bellissima a cui assistere .” Il legame è diventato ancora più forte durante il culmine della pandemia di COVID-19.

“Avevamo una macchina da cucire, quindi stavamo facendo trapunte, stavamo cucinando; eravamo in vacanza perpetua”, ha detto Holmes alla rivista Amazing il 21 luglio (tramite Daily Mail). “Eravamo anche su un lago e c’era un’amaca, quindi mi svegliavo, cucivo, prendevo un caffè, facevo un pisolino sull’amaca”. E l’allume di “Dawson’s Creek” non ha potuto resistere a condividere un altro bocconcino. Ha detto alla rivista: “Stavamo in riva a un lago, quindi probabilmente abbiamo visto Dirty Dancing 10 volte”.

Secondo il Daily Telegraph, come riportato da Hollywood Life, alla madre della sedicenne piace mantenere al minimo il profilo pubblico della figlia. Ma ha voluto condividere i momenti che ha avuto, dicendo: “La quarantena è stata una tale lezione”, mentre ripensa ai momenti semplici che ha vissuto con sua figlia. Speriamo che questo legame madre-figlia continui a crescere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui