Kelly Rizzo si sta aprendo sulla morte del suo amato marito, Bob Saget. La star di “Full House” è morta improvvisamente il 9 gennaio in una stanza d’albergo della Florida, con la sua famiglia che ha confermato la devastante notizia in una dichiarazione ottenuta da People.

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

“Siamo devastati nel confermare che il nostro amato Bob è morto oggi”, ha iniziato la dichiarazione. “Era tutto per noi e vogliamo che tu sappia quanto amava i suoi fan, esibirsi dal vivo e riunire persone di ogni ceto sociale dalle risate”. La famiglia ha chiesto privacy, ma ha ugualmente incoraggiato i fan a ricordare “l’amore e le risate che Bob ha portato al mondo”.

La famiglia di Saget ha continuato a parlare del defunto comico e attore mentre condividevano toccanti ricordi del loro tempo con lui, inclusa sua figlia, Aubrey Saget, che ha condiviso quello che sembrava essere l’ultimo messaggio di testo che ha ricevuto da suo padre poche ore prima del suo Morte. “Grazie. Ti amo. Showtime!” si leggeva ed è stato apparentemente inviato prima del suo spettacolo finale a Orlando l’8 gennaio.

Ora, Rizzo sta parlando del suo amore in ritardo nella sua prima intervista dopo la sua morte, aprendosi su come sta affrontando una tragedia così immaginabile mentre parlava con Hoda Kotb in “Today”, e su come fosse davvero l’icona popolare dietro le quinte.

Bob Saget era “lo stesso” dietro le quinte

La NBC ha condiviso un’anteprima di quello che sicuramente sarà molto emozionante “Oggi” intervista il 19 gennaio, un giorno prima della messa in onda del film, in cui Hoda Kotb ha chiesto alla moglie di Bob Saget, Kelly Rizzo, com’era veramente il suo defunto marito quando non c’era “pubblico” in giro. E lei ci ha dato la risposta più dolce.

“Era sempre lo stesso. Era lì solo per godersi la vita. E voleva solo far stare bene le persone. Voglio dire, se andassimo al ristorante, parlava con tutti i camerieri, le cameriere. Sapeva tutto i padroni di casa. Tutti lo conoscevano e lo amavano”, ha spiegato Rizzo. “E il suo messaggio costante era ‘Tratta tutti con gentilezza’ perché aveva passato così tante cose nella sua vita e sapeva quanto poteva essere difficile la vita”.

Rizzo, che ha sposato Saget nel 2018, ha continuato descrivendolo come “così gentile e amorevole con tutti” e ha dolcemente sgorgato: “Era semplicemente l’uomo migliore che abbia mai conosciuto in vita mia”. Ha aggiunto che era “così gentile e così meraviglioso” anche con coloro che lo hanno appena incontrato realizzando immediatamente quanto fosse speciale.

L’apparizione di “Oggi” di Rizzo ha segnato la sua prima intervista dalla morte di Saget, anche se Rizzo aveva precedentemente condiviso un messaggio su Instagram il 15 gennaio in cui lo descriveva in maiuscolo come “L’UOMO PIÙ INCREDIBILE SULLA TERRA”. Ha firmato toccantemente il suo post: “Tesoro, ti amo più di ogni altra cosa, per sempre”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui